Guadagnare online: Consigli e idee per fare soldi online
Il Trading online con Opzioni Binarie comporta un grado di rischio elevato
HomeConsigli per guadagnareCome guadagnare con le Partnership

Come guadagnare con le Partnership

Come guadagnare con le partnership

Se pensi che ottenere le Partnership sia facile, hai ragione, è così. Ora cercheremo di capire, quale sarà quella che meglio si adatterà ad ognuno di noi per iniziare a guadagnare con le partnership. La Partnership su YouTube, ad esempio, offre la possibilità di guadagnare a tutte le persone che creeranno contenuti di qualità e non, e che avranno un certo successo, premiando i video più seguiti, e dando la possibilità a chi li ha prodotti di fare soldi online, mettendo delle pubblicità sopra i video.

Cos’è la Partnership?

Prima di tutto si dovrà capire, cos’è il programma Partner di YouTube, il quale non è altro che, il programma che permetterà di guadagnare con l’esposizione di pubblicità, sui video che produrrai e che pubblicherai. Grazie alla Partnership, si potranno ottenere diverse funzionalità aggiuntive, oltre ai normali banner, la più importante è quella dei video programmati, ovvero, in che giorno e in che ora, pubblicare il video che avrai precedentemente prodotto e caricato sul tuo canale.

Tipologie diverse di pubblicità

Ci sono vari tipi di pubblicità, ma prima sarà importante capire cos’è la pubblicità banner. Per pubblicità banner, si intende la pubblicazione di spot, e messaggi pubblicitari su altri siti. Il banner, è uno dei principali strumenti della pubblicità online. Consente all’inserzionista pubblicitario per veicolare il suo messaggio promozionale sul web, il banner integra una funzione “call to action“. Gli utenti interessati al messaggio, possono cliccare sul banner per visitare il sito web dell’inserzionista, o direttamente la pagina relativa al messaggio pubblicitario (landing page). Altro aspetto caratterizzante della pubblicità banner, è la sua misurabilità in termini di impressions e click. Il banner rappresenta ancora oggi, una quota importante degli investimenti pubblicitari su internet. Gran parte della pubblicità online, è veicolata mediante i banner.

I formati dei banner

I banner pubblicitari hanno dei formati standard, esistono diversi tipi di banner e di diverse dimensioni, si va:
– Dal formato lungo in orizzontale, che misura di solito 728×90;
– al formato quadrato, che misura di solito 300×250;
– al formato lungo in verticale, o skyscraper, che misura di solito 120×600;
– al formato rettangolo piccolo, che misura di solito 120×60.

Si consiglia di collocare i banner in modo visibile sui siti web, e portali in target, ossia quelli visitati dai vostri potenziali clienti.

È molto importante conoscere il profilo dei vostri utenti, saperla intercettare sul web, perché questo influirà in maniera notevole sul risultato finale della vostra campagna pubblicitaria.

In ultimo bisognerà passare all’acquisto degli spazi banner. Una volta individuati i siti web in target, o in questo caso il vostro sito o blog, in cui pubblicare i banner, si dovranno contattare le concessionarie pubblicitarie, o gli editori online per negoziare il costo della pubblicazione. Il prezzo di acquisto dello spazio banner, potrà essere negoziato in pay per impressions, cioè per il numero di visualizzazioni del banner, oppure acquistando lo spazio banner per un determinato periodo di tempo, come ad esempio, una settimana, un mese, ecc.

 Guadagnare con le partnership

Guadagnare con le partnership

Ci sono diversi tipi di banner, come ad esempio, dal punto di vista tecnico può essere composto da una immagine in formato GIF o JPEG, da un’applicazione multimediale sviluppata in Flash o in Java, un programma javascript ecc. Le immagini del banner possono essere statiche oppure animate. In base all’animazione i banner sono classificati in:
Banner statico: il banner statico è composto da una immagine grafica fissa;
Banner animato: il banner animato è composto da più immagini grafiche visualizzate in sequenza. Il banner animato è anche detto banner dinamico;
Banner Pre-Roll: ovvero la pubblicità in formato video. Si tratta di un breve videoclip, che potrà durare dai 15 ai 60 secondi, il quale si visualizzerà prima che il video principale inizi. Queste pubblicità solamente con l’esposizione garantiranno un guadagno fisso, che rispetto alla percentuale che verrà data a YouTube, potrai guadagnare circa il 55%.

Come ottenere la Partnership?

Per diventare partner, ci sono in particolare due possibilità:
– La prima, si potrà ottenere direttamente, tramite YouTube, quindi si tratta di un’affiliazione diretta a YouTube, dove non si avranno spese iniziali. YouTube, pagherà con assegno, o accredito diretto sul C/C bancario;
– La seconda, invece, sarà possibile attraverso il Network. Il Network, è una società esterna, che a volte collabora direttamente con YouTube, e che può erogare la Partnership agli utenti. Si potrà avere accesso a tutte le funzioni che si avrebbero con un Partner diretto di YouTube, anzi si potrà avere accesso a tutte le funzioni in maniera più rapida.

Sono presenti i costi del servizio, loro si prenderanno una percentuale su i tuoi guadagni, ad esempio, rispetto al costo totale del 55% che guadagneresti con l’affiliazione diretta su YouTube, in questo caso, dovrai dare su questo 55%, una percentuale variabile, che potrà andare dal 30% al 45%, a seconda di quanto guadagnerai, perché il rapporto sarà che più guadagnerai e più la somma da erogare sarà minore, e viceversa, meno guadagnerai e più la somma da erogare sarà maggiore. Con il Network, si potranno usufruire di ulteriori vantaggi, non solo quella di ottenere in maniera più facile la Partnership, ma permetterà anche di avere una maggiore assistenza, sia ad esempio, per l’impostazione del canale, sia per avere ulteriori consigli che il Network potrà fornire.
Scopri di più su Youtube

Il problema è che non tutti i Network permettono di usufruire del servizio assistenza, nel senso che non tutti i Network, curano, e si dedicano, in maniera scrupolosa a questo aspetto.

Sarà importante capire sin da subito, che i Network, non potranno garantire la riuscita del tuo canale, ma dovrai essere principalmente tu a credere nella tua idea. Un consiglio, è di non affidarsi a quei Network che ti dicono, e che soprattutto ti promettono di diventare subito famoso, senza avere il bisogno di impegnarsi.

Quello che servirà per ottenere la Partnership e poter quindi guadagnare, sarà aprire un Account Google AdSense e i passaggi per poter abilitare l’Account AdSense, sono molto semplici ed è tutto guidato, grazie alle procedure che Google mette a disposizione sul sito.

Quale sarà quella che più si adatterà ai nostri bisogni?

Dovrai fare attenzione a quale tipologia di Network stai cercando, perché i Network sono tutti diversi, ce ne sono per tutti i gusti, come ad esempio, quelli che erogano servizi dedicati ai game play, che hanno alla base i video giochi, o quelli specializzati sulla musica. I Network permettono di pubblicare, video, immagini, ecc., senza violare il copyright, cioè quei prodotti che sono coperti dai diritti d’autore. Ci sono anche dei Network che sono specializzati per certi settori, addirittura dal punto di vista del Marketing, dove hanno molta cura delle pubblicità che sono esposte nei canali, ad esempio, se il tuo canale è dedicato al tema della natura, o anche del giardinaggio, il Network installerà sul tuo canale, ad esempio, le pubblicità relative ai prodotti per il giardinaggio, e questo servizio normalmente, con la Partnership diretta, non è possibile ottenerlo.
Poi ci sono dei Network generalisti, molti di fattura non italiana, dove il problema di questi, è che non riescono a dare quel tipo di assistenza dedicata al mercato italiano, perché, ad esempio, se tu farai dei video in italiano e stai in Italia, sarà necessario che tu ti rivolga ad un Network italiano. Ogni Network ha le sue regole, quindi si consiglia prima di iscriversi, di vedere e consultare direttamente sul sito quali saranno le regole alle quali ci si dovrà attenere, e inoltre si consiglia di verificare quali requisiti sono necessari per iscriversi.
Infine, se all’inizio non ti sentirai sicuro di intraprendere questo percorso da solo, come ad esempio, avrai timore di avere problemi con il canale, e se penserai di non riuscire ad avere le conoscenze necessarie per gestire in maniera corretta, come ad esempio, il caricamento di un video, il consiglio è di rivolgersi ad un Network, ma se invece, preferirai sin da subito guadagnare di più, e ti sentirai sicuro, potrai direttamente relazionarti con YouTube, quindi, creare senza deviazioni la Partnership con YouTube, ed infine qui,

il vantaggio starà anche nel fatto, ad esempio, se le aziende saranno interessate al tuo canale, contatteranno direttamente te.

Sei interessato al trading binario?

Prova le Opzioni binarie con soli 10€ di investimento!

Prova il Trading di Opzioni Binarie con il Broker iqoption!

iqoption

iqoptionLe Opzioni binarie sono uno strumento finanziario che consente di negoziare specifici Asset, beni o valute prevedendone l’andamento del prezzo sul mercato.

Scopri cosa sono e soprattutto come negoziare e guadagnare con le opzioni binarie.

IQoption è un Broker comparso da pochi anni sul mercato internazionale del trading online, ponendosi quale obiettivo principale quello di sviluppare un'ambiente di trading votato alla estrema semplicità d'uso, e che fosse allo stesso tempo una piattaforma di trading vantaggiosa e credibile.

Prova le Opzioni binarie con soli 10€ di investimento!

Deposito e Trade più bassi di tutti i tempi

Prova le Opzioni binarie con iqoption*! Clicca Qui!
*Avviso di rischio: I prodotti finanziari offerti dalla società comportano un elevato livello di rischio e possono risultare in perdita di tutti i fondi. Non investire mai fondi che non potete permettervi di perdere. "

Chiedete a chiunque si occupa di trading online o di opzioni binarie se conosce il Broker IQoption, e vedrete che questo vi risponderà dicendo: “Iqoption, il Broker da 10 Euro di deposito e 1 Euro di trade”. Già, perchè con IQOption possiamo iniziare a fare trading online depositando soltanto 10 Euro, e acquistare opzioni binarie al costo di 1 Euro.
Nessun'altra piattaforma offre condizioni di trading così vantaggiose.
Una delle migliori caratteristiche (se non la migliore) che troviamo sul mercato del trading online.

Un successo evidente e trasparente, testimoniato, oltre che dalle ottime credenziali che accompagnano le recensioni di questo Broker, da milioni di utenti che quotidianamente fanno trading binario e Forex da questo ambiente di trading.

Tra le numerose caratteristiche che contraddistinguono questa piattaforma di trading, ne vanno sottolineate almeno due: il deposito minimo più basso di sempre” e il “conto demo completamente gratuito”.

Perchè iqoption è la prima scelta
*Avviso di rischio: I prodotti finanziari offerti dalla società comportano un elevato livello di rischio e possono risultare in perdita di tutti i fondi. Non investire mai fondi che non potete permettervi di perdere. "



FOLLOW US ON:
Fabio Rovazzi: milio
Guadagnare con il ma

info@millionaireweb.it

Lo staff di Millionaireweb.it è composto da professionisti nella Comunicazione e Web marketing, esperti di social network e Media di ultime generazione, appassionati di trading e di tutte le forme di investimento online.

Vota questo Articolo:
NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

})(jQuery)