10 modi per guadagnare soldi dal tuo sito

10 modi per guadagnare soldi dal tuo sito step 1

Quando si crea il proprio sito, il fine è di volere subito un bel po’ di traffico di utenti per, probabilmente, iniziare a guadagnare con esso.

In questo articolo vedremo 10 dei modi più popolari per fare soldi col tuo sito.

Vi renderete conto che è possibile combinare molti di questi metodi. Basta stare attenti a non sovraffollare tuo sito con gli annunci e, naturalmente, sono necessari dei test per scoprire cosa funziona meglio nel tuo sito.

Iniziamo.

[space_box id=”” height=”50″]

Monetizzare il tuo sito

1. Il pay per click (PPC)

La visualizzazione di banner basati su un’ottica di ‘pay per click’ è il modo più semplice per fare soldi con un sito.

Di solito è solo l’impegno di creare i banner pubblicitari e metterli in punti strategici del sito. Si viene quindi pagati per ogni click sugli annunci.
Il programma AdSense di Google ha reso questo modello molto popolare, e offre ancora i pagamenti più alti in assoluto. Le linee guida di Google sono però severe. È forte la tentazione di mettere gli annunci accanto a elementi di navigazione e di ottenere il click accidentali, ma si rischia che venga bloccato il proprio contatto.

Guida trading Azioni Amazon

I guadagni da annunci PPC variano da pochi centesimi a diversi euro per click.

Aziende pay per click (PPC)
– Google Adsense
– Media.net (Yahoo! e Bing annunci)
– Infolinks

2. Cost per mille (CPM)

In alternanza al PPC c’è il ‘cost per mille’. Si viene pagati per ogni annuncio visualizzato, anche quando nessuno clicca.
Dato che gli inserzionisti non vogliono pagare per gli annunci che sono difficilmente visibili, la pubblicità CPM ha requisiti più restrittivi del PPC quando si tratta di posizionamento e sito di qualità.

La maggior parte del tempo troverete che si devono soddisfare i requisiti minimi di traffico. La maggioranza delle aziende che lavorano con gli editori richiedono 100.000, o anche più, visualizzazioni al mese.
Una volta accettato in un programma di annunci, vi arriveranno sempre annunci da tutti i principali inserzionisti, che hanno l’effetto di valorizzare la professionalità del tuo sito.

Aziende più CPM
• Google Ad Exchange (funziona per lo più con i partner. Vi consiglio MonetizeMore)
• BuySellAds
• Exponential

3. Programmi di affiliazione

Programmi di affiliazione (o programmi di riferimento) sono considerati la forma più redditizia di pubblicità per gli editori. Se è possibile fare un accordo di affiliazione con il pubblico, si può facilmente guadagnare di più che con tutti gli altri metodi.

Il concetto alla base di programmi di affiliazione è semplice:
i diversi tipi di pagamento adottati dalla piattaforma di affiliazione sono esclusivamente a performance e hanno bisogno di un sistema di tracciamento per tutelare e monitorare il lavoro promozionale fatto dai publisher. Viene fatto usando le codifiche javascript che creano diversi tipi di pagamento come il ‘post click’ ed il ‘post impression’, cioè l’attribuzione del compenso per l’acquisto fruttato a giorni di distanza dal click effettuato.
Questa tendenza, migliorata negli anni, sembra oggi essere la più diffusa e apprezzata dai publisher.

I guadagni per i programmi di affiliazione sono calcolati come EPC. Pubblicità mirate e ben promosse, possono portare fino a €1 per ogni visitatore.

Programmi di affiliazione conosciuti
– CJ di affiliazione (precedentemente noto come Commission Junction)
– OneNetworkDirect (Digital River)
– ClickBank

Continua >

Guida trading Azioni Juventus
Conto Demo gratuito!