Aprire un conto Forex in pochi minuti: ecco cosa bisogna fare

Se vi siete interessati al trading online, o avete intenzione di investire in borsa, sicuramente cercate informazioni per come aprire un conto di trading Forex o CFD.

Per effettuare questo tipo di operazioni non è necessario recarsi in banca, o appoggiarsi a qualche intermediario finanziario, ma basterà una connessione internet e un dispositivo collegato (Pc o dispositivi mobile preferito) per aprire un conto online con i broker del settore.

Per aprire un conto con le migliori piattaforme di trading online serve pochissimo tempo, il tutto avviene in modo semplice e sicuro, ma solo se ci si rivolge a piattaforme autorizzate.

Aprire Conto Forex in pochi minuti: la scelta del Broker

sceltabrokerforex

Quindi il primo passaggio da fare sarà quello di scegliere il broker su cui poter operare ed effettuare le negoziazioni, di seguito trovi la lista che ti suggeriamo con i broker da noi testati e recensiti.

Migliori Brokers Trading online autorizzati e certificati CySEC

Esclusivamente Broker selezionati dal nostro staff regolamentati CySEC.

Broker Recensione* Caratteristiche* Visita il Broker
Recensione Valutazione broker
Regolamentato
[CySEC n° 109/10]
Profitto: 84%*
Deposito 100,00
Demo Gratis!
[Apri Conto Demo]
Visita il Broker
Recensione Valutazione broker
Regolamentato
[CySEC n° 2017/13]
Profitto: 91%*
Deposito 100,00€
Demo Gratis!
[Apri Conto Demo]
Visita il Broker
broker iqoptionRecensione Valutazione broker
Regolamentato
[CySEC n° 247/14]
Profitto: 89%
Deposito 10,00
Demo Gratis!
[Apri Conto Demo]
Visita il Broker
Broker BDSwissRecensione Valutazione broker
Regolamentato
[CySEC n° 199/13]
Profitto: 86%*
Deposito 50,00€ 
Demo Gratis!
[Apri Conto Demo]
Visita il Broker
Recensione Valutazione broker
Regolamentato
[CySEC n° 199/13]
Profitto: 85%
Deposito 200,00
Demo Gratis!
[Apri Conto Demo]
Visita il Broker
Plus500Recensione Valutazione broker
Regolamentato
[CBI n° C53877]
Profitto: 82%
Deposito 100,00
Demo Gratis!
[Apri Conto Demo]
Visita il Broker
Recensione Valutazione broker
Regolamentato
[CySEC n° 236/14]
Profitto: 85%*
Deposito 500,00€
Demo Gratis!
[Apri Conto Demo]
Visita il Broker

Gli investitori possono perdere tutto il loro capitale dal trading online.

*Importo da accreditare a conto in caso di commercio di successo.

*Certificati: I Brokers sopra elencati sono regolamentati dalla CySEC (Cyprus Securities and Exchange Commission).
*Guadagno: la percentuale massima di guadagno che le piattaforme pagano in caso di negozio positivo “In The Money”.
*Deposito minimo: l’importo minimo accettato dalla piattaforma per aprire un conto.

Scelta tipologia conto: Conto Reale e Conto Demo

contorealeodemo

Dopo aver scelto il vostro broker dovrete scegliere la tipologia di conto che avete intenzione di aprire, ossia un conto reale o un conto virtuale.

Tutti i broker da noi consigliati danno la possibilità di aprire un conto demo sulla loro piattaforma per fornire l’occasione anche ai neofiti del settore, o gli utenti alle prime armi e non solo, di effettuare operazioni di trading online, spesso e volentieri tramite trading con CFD, con denaro virtuale senza mettere a rischio fondi reali.

Quindi, se vi ritrovate in questa tipologia di utente, vi consigliamo vivamente di aprirne uno fra i migliori conto demo messi a disposizione dai broker.

Normalmente per apertura di un conto demo serve davvero pochissimo tempo, dato chè le informazioni richieste sono quelle basilari per una normale registrazione online, e quindi il nome, cognome, un email valida, la password, la nazionalità e in alcuni casi un numero telefonico per poter dare conferma della registrazione.

In certi casi, invece, potranno bastare anche solo pochi dati come email e password.

Nel caso invece vi sentiste pronti per aprire subito un conto reale, anche in questo caso, nonostante i passaggi siano più numerosi, i tempi di registrazione saranno sempre molto brevi.

Conto Reale: informazioni e documenti da fornire

contoreale

Punto fondamentale per aprire un conto reale e che siate maggiorenni, dato che il trading online è vietato ai minorenni.

Nella fase di registrazione dovrete fornire, nella stragrande maggioranza dei broker, le seguenti informazioni:

  • nome e cognome;
  • Indirizzo della vostra residenza;
  • indirizzo e-mail;
  • password;
  • data e luogo di nascita;
  • nazionalità;
  • numero di telefono;
  • codice fiscale;
  • professione;

Oltre a queste informazioni vi saranno richiesti dei documenti per verificare che siate persone reali e non state usando profili falsi.

Il primo sarà un documento d’identità, come ad esempio passaporto carta d’identità o patente, altro documentazione richiesta potrà essere una vostra bolletta o un estratto conto bancario, in modo da fornire prova anche del vostro corretto domicilio.

Non vi preoccupate i documenti non andranno spediti tramite posta, con le nuove piattaforme il cartaceo non è più una necessità, basterà scattare una foto ai documenti o scannerizzarli e inviarli tramite email al broker da voi scelto.

Una volta effettuati questi passaggi dovrete scegliere un mezzo di pagamento per finanziare il vostro conto.

Normalmente la scelta avviene tra Carta di Credito (anche postepay), Skrill (ex Moneybookers) o bonifico bancario.

Finanziato il conto avrete terminato le vostre operazioni e potrete iniziare con il trading online.

Cos’è il Trading Online

cosetradingonline

Sicuramente molti di voi si saranno incuriositi sentendo in giro il termine “”trading“” e sicuramente saranno anche andati in internet per cercarne il significato ma ve ne sono svariate versioni e alcuni sono in contrasto l’uno con l’altro.

Comunque è un termine inglese che deriva dal verbo commerciare o negoziare (to trade), è un termine molto usato in tutti i campi, specialmente in quello dei professionisti.

Invece con il termine trading online si intende un significato più specifico che stà ad indicare tutte quelle attività commerciali che vengono messe in pratica all’interno dei mercati finanziari attraverso le piattaforme broker.

Ecco la definizione di trading (attività commerciali fatte sui mercati finanziari) e online (effettuate attraverso l’utilizzo di internet), “”trading online“”.

Questa tipologia di lavoro in questi ultimi tempi si è dilagata a macchia d’olio proprio grazie al fatto che possono essere effettuate da tutti, basta avere a disposizione una connessione internet ed un device da poter utilizzare che può essere un computer fisso da casa, un tablet o uno smartphone.

Come Funziona il Trading Online

trading-online

Nel nostro paese è presente già da svariato tempo il mercato del trading online, viene effettuato via internet e da la possibilità a tutti di poter guadagnare effettuando operazioni di vario tipo effettuando una semplice compravendita di asset.

Gli utenti potranno effettuare operazioni di compravendita stando comodamente seduti di fronte al pc di casa.

Potrete operare su svariati strumenti come titoli di stato, obbligazioni, azioni e molto altro.

Ovviamente essendo operazioni effettuate via internet il costo relativo alle commissioni viene abbattuto drasticamente inoltre l’investitore ha a sua disposizione mezzi molto più idonei per effettuare lo studio dei vari titoli.

Infatti il trading online è affiancato da svariati grafici illustrativi sull’andamento del mercato da utilizzare per effettuare le vostre previsioni dando molta più sicurezza ai vostri investimenti.

La maggior parte delle volte ci si rivolge a società che si occupano specificatamente di fornire questa tipologia di servizio.

Non è presente una specifica guida per studiarsi le tecniche di base anche se online si trovano moltissimi tutorial a riguardo, sfruttate quelli per imparare perchè sono comunque molto validi dato che sono stati stilati da persone con una certa esperienza.

Conto Demo gratuito!

Leave a Reply