Targeting di posizionamento

Attirare inserzionisti con i targeting di posizionamento

Se vuoi attirare più inserzionisti devi creare un “criterio personalizzato” nel “posizionamento degli annunci”.

Quello che devi fare sul tuo sito web è creare un insieme di annunci da mettere a disposizione degli inserzionisti in modo che gli inserzionisti stessi possono scegliere dove far comparire la propria pubblicità all’interno del tuo sito.

Questo metodo fa si che l’inserzionista sia maggiormente invogliato a pubblicizzarsi sul tuo sito. Il metodo appena descritto si chiama “targeting per posizionamento”.

Da dove proviene il tuo guadagno con il “targeting di posizionamento”?

Ci sono due modi per ottenere un guadagno da questo metodo:
– (CPM): il numero di visualizzazioni determinano il costo per l’inserzionista e il tuo guadagno;
– (CPC): dal numero di click che riceve l’inserzione viene determinato il tuo guadagno.

Quindi, un annuncio con targeting per posizionamento può seguire due metodi di pagamento, pay per click e pay per impression.

Guida trading Azioni Amazon

Chi decide quale metodo seguire? la scelta è dell’inserzionista.

Se vuoi utilizzare i criteri consigliati da google ti invitiamo a leggere questa pagina:

https://support.google.com/adsense/answer/160534?ctx=as2&rd=1

Conto Demo gratuito!