Come creare un faucet Bitcoin: inizia a guadagnare con le criptovalute

La guida per principianti per creare un faucet Bitcoin e guadagnare

I faucet Bitcoin sono dei siti web che danno piccole somme di Bitcoin a gli utenti che lo utilizzano. Chi possiede un faucet crea il proprio guadagno mettendo annunci pubblicitari su questi siti. Si può creare un sito faucet in meno di 10 minuti, avendo un account con Bluehost e installando il plugin di WordPress per faucet Bitcoin. ti spiegheremo inoltre come avere traffico web e come proteggere il faucet dai truffatori.

Come già sappiamo i faucet Bitcoin sono dei siti che danno gratuitamente una piccola quantità di Bitcoin ai suoi utenti. L’importo che si può guadagnare varia da 1 Satoshi che equivale a 0,00000001BTC ad un massimo di 1000 Satoshi o più, quindi 000001 BTC.

Solitamente, dopo aver ottenuto i satoshi, bisogna aspettare un periodo di tempo determinato prima di richiedere un altro premio.

Il primo faucet Bitcoin è stato creato da Gavin Andresen (capo fondazione Bitcoin) alla fine del 2010 dando ai suoi visitatori 5 Bitcoin gratuiti.

Nel 2010 il Bitcoin valeva 0,08 dollari, creò il faucet per far conoscere il Bitcoin a tutti.

Come costruire il proprio faucet Bitcoin passo per passo

Per creare un Bitcoin Faucet, non e’ necessario avere conoscenze nella programmazione. Il processo per creare un Faucet richiede solo 20 minuti e 4$.

  • Passaggio 1: Avere un dominio web

Per avere il faucet disponibile online, devi registrare un dominio web per poi posizionare il file del faucet su un server.

  • Passaggio 2: Ottieni un provider di hosting e installa WordPress.

Questi sono i passaggi base, se non sai come installare WordPress, non ti preoccupare perchè la maggior parte degli hosting a pagamento offre questa opzione con un clic.

hosting bluehost

Per l’hosting si può utilizzare Bluehost, ha un piano molto economico ( $4 al mese) e danno anche un nome di dominio gratis al momento della registrazione. In questo modo potrai fare due operazioni insieme senza perdere tempo. Fai presente che non tutti gli hosting sono compatibili con il plug-in WordPress.

  • Passaggio 3 Scarica il plugin WordPress per faucet Bitcoin

Vai a plug-in e clicca Aggiungi nuovo, Cerca il plug-in “Faucet Bitcoin”  scaricalo ed una volta scaricato clicca su Attiva plug-in.

  • Passaggio 4: Ottieni un account Faucethub e SolveMedia.

Per effettuare pagamenti con il tuo conto faucet, devi avere un servizio di elaborazione pagamenti con un micro-wallet come Faucethub.

faucethub microwalllet

Non sai cosa è Faucethub? Leggi qui il nostro articolo così potrai creare il tuo account direttamente seguendo la guida.

Una volta creato account dovrai Aggiungere indirizzo URL del tuo sito faucet all’account.

Per proteggere il tuo faucet dall’abuso dei bot o robot, devi ottenere le chiavi API Catpcha.

Vai su SolveMedia e crea un account.

solvemedia registrazione

Una volta creato account, dovrai aggiungere indirizzo URL del tuo sito nell’account Solvemedia per generare le chiave Api.

  • Passaggio 5: Configurare il plug-in Faucet di WordPress

faucetwp plugin

faucet wordpress plugin

Questa è la schermata del Plug-in di WordPress dove dovrai inserire i parametri del tuo faucet, come ad esempio impostare il timer di reclamo, la quantità di satoshi da erogare, inserire le chiavi API SolveMedia, FaucetHub e gli altri parametri che vengono richiesti.

  • Passaggio 6: Finanziamento del Faucet

Prima di avviare il faucet, devi finanziare il tuo faucet per poter dare i premi agli utenti. Viene fatto tramite la dashboard del tuo Account Faucethub microwallet. Questo servizio supporta solo Bitcoin, assicurati di finanziare il tuo conto Bitcoin.

Come guadagnare dal tuo faucet

Ora arriva la parte divertente, ossia come guadagnare dal tuo faucet.

Ci sono diversi metodi che andremo ad elencare:

  • Utilizzare annunci pubblicitari sul tuo sito web: Questo è il metodo più utilizzato per guadagnare con i faucet.

Quando inserisci gli annunci nella pagina, accertati che siano ben visibili. Utilizzate grandi formati di annunci e cerca di posizionarli dove l’utente ha più opportunità di vederli, come ad esempio vicino il pulsante richiedi premio.

  • Usare link di affiliazione o referral: Questo è un altro modo per guadagnare dal tuo faucet.

Esempio pratico:  inserisci un link che dice NON HAI UN PORTAFOGLIO BITCOIN? sotto la casella di testa dove il visitatore deve inserire il suo indirizzo di portafoglio bitcoin. Puoi utilizzare il tuo link referral a Coinbase (se hai un account su Coinbase) che ti da la possibilità di ricevere una commissione se un visitatore si iscrive e successivamente acquista Bitcoin su Coinbase.

Come ottenere più traffico verso il tuo faucet

E’ impossibile generare un grande quantità di entrate dal tuo faucet senza un notevole quantità di traffico. Avere un traffico di conversione, che sia a basso costo per il tuo faucet, sarà la cosa più difficile che dovrai realizzare.

Possiamo darti alcune indicazioni:

Iscriviti ai rotatori di faucet più popolari per avere il tuo faucet nel loro elenco, come ad esempio iFaucet e Makejar.com. Questi due siti hanno un traffico incredibile, e se riuscirai a far andare il tuo faucet in cima alla loro lista avrai molti guadagni.

Dai visibilità al tuo faucet anche su Faucethub.

Crea una discussione su BitcoinTalk per fare pubblicità al tuo faucet. L’idea è quella di avere un posto dove potrai postare aggiornamenti sul tuo faucet o avere ad esempio “ore flash” dove offri dei premi un po più alti così da ottenere più traffico.

Aggiungi pulsanti social al tuo faucet per consentire agli utenti di condividerlo con il proprio link referral.

Puoi trovare faucet che sono stati chiusi e acquistarli. Così puoi reindirizzare il traffico del loro sito web sul tuo faucet. Questo metodo funziona per un tempo determinato ricordatelo. Molti utenti quando capiscono che il sito originale non è più attivo abbandonano passando ad altri, quindi vedrai un calo nel traffico.

Il miglior metodo per ottenere traffico verso il tuo faucet è dare ricompense più alte, anche se aumenteranno le spese.

Proteggi il tuo faucet dagli spammer

Quando sei il proprietario di un faucet, stai facendo una battaglia costante contro i spammer, bot e hacker che cercheranno di rubare i Bitcoin dal tuo faucet. Di solito gli spammer usano una VPN o un proxy per cambiare il loro IP e reclamano i satoshi dal faucet senza dover attendere la fine del tempo. I bot possono essere utilizzati per visitare il tuo faucet, e rivendicare automaticamente i satoshi e lasciarti senza guadagni. Gli hacker potrebbero hackerare il tuo sito e rubare tutte le quantità di monete depositate sul faucet.

Per fortuna la comunità Bitcoin a creato diverse soluzioni per rallentare gli attacchi. I metodi escogitati sono stati composti da vari thread BitcoinTalk e sono in continuo aggiornamento.

NON DEPOSITARE PIU’ DI QUANTO PUOI PERMETTERTI DI PERDERE

Puo sembrare banale, ma va detto. Non vanno depositate grandi quantità di satoshi Bitcoin nel faucet. In questo modo, chi entra nel tuo faucet e riesce a rivendicare molti Bitcoin, più di quanti ne meriti, arriverà ad un punto che il faucet non avrà più fondi. Cerca di depositare scorte di satoshi per una settimana e controlla il saldo in un giorno prefissato come per esempio la domenica.

Misure aggiuntive

Ci sono ulteriori misure di sicurezza da poter impostare sul tuo faucet. Come ad esempio, chiedere ai tuoi visitatori di rispondere a un semplice equazione matematica per filtrare altri robot. E’ possibile inserire nella blacklist lo scammer Bitcoin e gli indirizzi IP nel cruscotto del proprio faucet sempre tramite il plug-in WordPress.

 

Conto Demo gratuito!

Leave a Reply

Conto Trading Demo Gratuito!

Apri un Conto Demo Gratis!