Comprare Ethereum Guida per Principianti 2021

Ethereum è fra le più famose criptovalute sul mercato, secondo solo a Bitcoin in termini di capitalizzazione di mercato globale. Dalla sua nascita nel 2015 ha visto la sua quotazione ricca di picchi e crolli. Ma la criptovaluta in questo 2021 ha attirato un furore di interesse sempre crescente nel settore crittografico, arrivando a nuovi massimi di valore ad aprile 2021.

Millionaireweb.it consiglia

Conto Demo Gratis eToro

Millionaireweb.it

Millionaireweb.it consiglia

Conto Demo Gratis eToro

Millionaireweb.it

Quindi cos’è che da valore a Ethereum e qual è il suo potenziale di investimento a lungo termine?

Ecco alcune considerazioni al riguardo, una guida per principianti con i modi più comuni e semplici per comprare, conservare o scambiare Ethereum.

Cosa da valore a Ethereum?

Quando si acquista Ethereum, tecnicamente state convertendo la vostra valuta fiat (Euro o dollaro che sia) in “ether” o ETH, che è la valuta della blockchain di Ethereum.

Per utilizzare la blockchain di Ethereum (che include l’invio di ETH come forma di pagamento o l’utilizzo di un’applicazione che gira su Ethereum), avrete bisogno di Ethereum per pagare una commissione di transazione.

Quotazione e andamento Ethereum

Blockchain di Ethereum: tipologie di utilizzo

Sebbene la tecnologia sia ancora molto giovane e non testata in molti modi, le persone possono utilizzare Ethereum per eseguire le cosidette applicazioni decentralizzate o Dapps.

Le Dapps hanno sostanzialmente eliminato gli intermediari nei settori in cui gli intermediari sono sempre esistiti, affidandosi invece agli smart contract o contratti intelligenti che funzionano sulla piattaforma Ethereum.

Millionaireweb.it consiglia

Conto Demo Gratis xtb

Millionaireweb.it

Per utilizzare queste applicazioni però avrete bisogno di ETH per pagare il costo del “gas” ossia delle fees, una misura di quanta potenza di calcolo è necessaria per eseguire l’applicazione e l’operazione.

Di seguito alcuni esempi di utilizzo delle Dapps:

  • Prestito diretto tra pari che genera interessi;
  • Pagamenti senza la società di elaborazione dei pagamenti;
  • Streaming musicale in cui la valuta va direttamente all’artista, non a una piattaforma di streaming o a un’etichetta discografica;
  • Aste d’arte senza banditore;
  • Marketplace per token non fungibili o NFT;
  • Gambling online.

Vi sembra un pò complesso giusto?

Non preoccupatevi, se siete nuovi del settore è normale, ma in parole povere quando investite in Ethereum, in pratica, puntate sul fatto che le persone continueranno ad adottare e utilizzare nuove tecnologie basate su Ethereum, come ad esempio quelle elencate precedentemente, che potrebbero far aumentare la domanda di Ethereum e conseguentemente il suo valore di mercato.

Tuttavia tutte le criptovalute, quindi anche Ethereum, sono titoli molto volatili, quindi dovete essere consapevoli delle scelte di investimento che si fanno.

Proprio come si fanno ricerche approfondite su i titoli azionari classici, per cercare eventuali problemi prima di investire, lo stesso vale per le criptovalute.

Anche per Ethereum, dal suo lancio, sono sorti alcuni problemi.

Quello più urgente al momento è che il gas, la commissione di transazione che mantiene il sistema attivo e funzionante, con l’aumentare del prezzo è diventata più costoso di prima, molto più costosa.

All’inizio del 2019, eseguire una transazione su Ethereum sarebbe costato all’incirca 10 centesimi, al momento, oggi, la fees in gas è di circa 20 dollari.

Per questo si stanno effettuando upgrade sulla blockchain per fare in modo che i prezzi di queste transazioni ritornino a valori competitivi come per altre criptovalute.

Quindi prima di considerare l’acquisto di Ethereum, fate le vostre riflessioni e se già avete un portafoglio di investimento classico, guardate se Ethereum o altre criptovalute possono far parte dei vostri investimenti.

Normalmente una combinazione di fondi comuni azionari, obbligazioni o fondi obbligazionari e liquidità costituisce il cuore di un portafoglio altamente diversificato.

Prima di immergersi in un asset alternativo come le criptovalute, potrebbe essere una buona idea assicurarsi che i fondamenti di un portafoglio a lungo termine siano a posto.

Una criptovaluta come Ethereum potrebbe darvi sicuramente una diversificazione ancora maggiore con possibilità di guadagno molto maggiori, dato che le prestazioni delle criptovalute generalmente non sono correlate alle prestazioni del mercato azionario, quindi l’aggiunta di criptovalute nel portafoglio potrebbe teoricamente fungere da cuscinetto se il mercato azionario calasse ma il mercato delle criptovalute rimanesse stabile.

Detto questo, la volatilità delle criptovalute è ancora un grande fattore da considerare, nonostante i potenziali vantaggi.

Prima di investire i vostri fondi in qualsiasi investimento, comprese le azioni, è consigliabile quindi assicurarsi di utilizzare denaro che non vi serva per vivere, ma che prevedete di investire per il prossimo futuro, ad esempio per i prossimi cinque anni.

Un modo per determinare la giusta quantità di Ethereum su cui investire è considerarlo come qualsiasi altro asset alternativo rischioso.

Da questo punto di vista, potreste decidere di allocare una piccola parte del vostro portafoglio verso le criptovalute.

Dove acquistare Ethereum e come conservarlo

Adesso dovrete decidere dove e come comprare e conservare Ethereum.

Essenzialmente sono due i metodi per acquistare e detenere Ethereum, un Exchange (è qui che puoi acquistare criptovalute con valuta Fiat o scambiare una criptovaluta con un’altra) o un portafoglio ETH (qui è dove la valuta viene archiviata digitalmente, un portafoglio ha anche un indirizzo pubblico da usare per inviare o ricevere Ethereum).

Ecco alcune possibilità per l’acquisto di Ethereum e come gli exchange e i portafogli sono coinvolti in ciascun metodo.

Comprare Ethereum con Paypal

Attualmente è possibile acquistare Ethereum tramite Paypal solo attraverso broker online che hanno questo sistema finanziario per effettuare depositi, come ad esempio iq option, mentre in America Paypal fornisce la possibilità di acquistarli insieme ad altre criptovalute direttamente dall’app.

Commprare Ethereum tramite le piattaforme di trading online è possibile?

Acquistare criptovaluta attraverso le migliori piattaforme di trading online è uno dei modi più semplici.

I broker online hanno reso facile ed economico trasformare il vostro denaro in criptovalute e viceversa, ma senza effettivamente darvi il vero controllo sulla criptovaluta, che agli occhi dei puristi del settore, annulla essenzialmente il punto fondamentale di possedere una valuta digitale.

Per eseguire degli investimenti sicuri, bisogna affidarsi a dei broker specializzati semplici e sicuri, tra i migliori c’è sicuramente eToro.

eToro oggi è una delle migliori piattaforme per criptovalute a livello mondiale, riconosciuta, sicura e semplice da usare.

Attraverso il web è possibile trovarsi a confronto con tantissime altre piattaforme non regolarizzate sulle criptovalute che sfruttano l’inesperienza delle persone, con l’intenzione di ingannare l’utente che cerca solo una via sicura per investire nelle criptovalute.

eToro è una delle piattaforme, come abbiamo detto, più sicure presenti, dato che da la possibilità anche ai neofiti del trading, di operare in modalità demo, ovvero dà la possibilità di effettuare operazioni virtuali in modo da potersi esercitare il più possibile al fine di non farsi trovare impreparati quando si effettuerà un vero investimento.

D’altra parte, la pratica è la migliore delle insegnanti e va sempre affiancata alla teoria poiché ti permette di toccare con mano ogni situazione.

Exchange di criptovalute con portafogli integrati

Gli exchange di criptovalute con portafogli integrati ti consentono di acquistare Ethereum e altre criptovalute, con valute fiat, e conservarli in modo sicuro in un portafoglio integrato dall’exchange.

Per i nuovi investitori su criptovalute, questo rende il processo di acquisto semplice e snello avendo anche la possibilità di inviare e ricevere monete.

Con un portafoglio integrato, non dovete preoccuparvi di perdere le chiave private del vostro portafoglio o di dimenticare una password, un vero problema che è costato, negli anni, tantissimo denaro alle persone che hanno così perso le loro criptovalute.

  1. Exchange eToroX Recensione;
  2. Exchange Binance Recensione;
  3. Exchange Coinbase Recensione;
  4. Exchange TRT Recensione;
  5. Exchange Kraken Recensione;
  6. Exchange CEX.IO Recensione;
  7. Exchange Bitstamp Recensione;
  8. Exchange Poloniex Recensione;
  9. Exchange OKEX Recensione;
  10. Exchange Hubi Recensione.

Un’analogia comune è che l’Exchange è come una banca che detiene i tuoi fondi per te.

Ma probabilmente non otterrai tutti i vantaggi della criptovaluta, come l’utilizzo delle dapps elencate precedentemente, né avrai il controllo completo sul tuo wallet e sulle criptovalute che contiene.

Exchange centralizzato abbinato a portafoglio privato

Questo è un modo più avanzato per acquistare, detenere e scambiare criptovalute e ti dà un maggiore controllo sui tuoi fondi e portafoglio.

Un modo per farlo è impostare il proprio portafoglio ETH per conservarli, acquistando Ethereum su uno scambio centralizzato (come Binance o Coinbase).

Per motivi di sicurezza, generalmente, non è una buona idea detenere grandi somme per lunghi periodi sugli exchange, anche se la la sicurezza ha fatto molta strada, storicamente gli scambi sono stati grandi obiettivi per gli hacker.

Questo è il motivo principale per avere un vostro wallet dove poter inviare gli Ethereum dopo averli acquistati su un exchange.

Ci sono diverse tipologie di portafogli tra cui scegliere, i migliori wallet che vanno dai portafogli online ai dispositivi fisici offline noti come portafogli “freddi”.

Una volta che il vostro wallet è impostato e pronto per ricevere Ethereum, vi consigliamo di scegliere uno scambio fra i seguenti:

Migliori Exchanges Criptovalute Autorizzati e Regolamentati

Exchanges testati e selezionati dal nostro staff per Comprare, Vendere o Scambiare Bitcoin e Criptovalute.

Miglior Exchange
eToro
Il Broker eToro vanta una fama di livello mondiale, con più di 30 milioni di trader attivi in tutto il mondo.
eToro offre l’Exchange eToroX con il quale puoi scambiare, vendere e compare Criptovalute in totale sicurezza.
SITO WEB UFFICIALE
www.etoro.it
Broker Regolamentato
[CySEC 109/10, FCA 583263]
Deposito Minimo
50€
Vantaggi
Copia i Trader più Bravi!
Funzione Esclusiva Social Trading!
Trading Bitcoin e Criptovalute!
Conto Demo Gratuito illimitato!

VOTO MILLIONAIREWEB.IT
9.5
eToroX Recensione e Opinioni

Possibilità di utilizzare la PIattaforma eToroX per operare con le Criptovalute.

Binance
Binance.com ad oggi è uno dei più famosi Exchange per criptovalute e con il passare del tempo aumenta esponenzialmente il numero di utenti che utilizzano la sua piattaforma per negoziare criptovalute soprattutto Bitocin.
SITO WEB UFFICIALE
www.binance.com
Vantaggi Exchange
Più Grande Exchange di Criptovalute al Mondo!
il migliore servizio del mercato!
Compra le criptovalute con gli Euro!
Commissioni Ridotte!
Versamento
Bonifico (SEPA), Carte di Credito

VOTO MILLIONAIREWEB.IT
9.5
Binance Recensione e Opinioni

Possibilità di versare Euro (Monete Flat) con Carta di Credito, Bonifico (SEPA) quasi istantaneo.

Coinbase
Con l’exchange Coinbase è possibile compare o scambiare Bitcoin e altre criptovalute, si possono anche guadagnare Altcoin gratis e addirittura fare trading criptovalute.
SITO WEB UFFICIALE
www.coinbase.com
Vantaggi Exchange
Compra e Vendi Criptovalute!
Servizio semplice e sicuro!
Piattaforma Professionale!
Versamento
Bonifico (SEPA), Carte di Credito

VOTO MILLIONAIREWEB.IT
9.1
Coinbase Recensione e Opinioni

Questi exchange centralizzati sono veramente semplici, e se già avete utilizzato una piattaforma di trading online tutto vi sembrerà familiare.

Exchange decentralizzati

Se avete il vostro wallet potrete scambiare i vostri Ethereum in uno scambio decentralizzato o comunemente detto DEX.

In un certo senso, un DEX è il modo più vero per scambiare criptovalute in quanto non ci sono terze parti.

Gli scambi centralizzati richiedono di depositare le monete o il denaro fiat che si desidera scambiare sul mercato in un conto di trading.

Ma con i DEX, mantenete il pieno controllo sui vostri asset e fate trading direttamente con un acquirente o un venditore.

Tuttavia, i DEX sono principalmente utilizzati per scambiare una criptovaluta con un’altra, piuttosto che acquistare Ethereum in contanti, praticamente non sono adatti ai principianti.

La scelta del modo giusto per acquistare e detenere ETH dipende dall’esperienza, dal comfort, da ciò che si desidera ottenere con i propri Ethereum e da quanto si prevede di comprare o conservare.

Per i principianti la scelta migliore potrebbe essere quella di iniziare con un broker di criptovalute o un broker online.

Una volta presa confidenza col settore potreste prendere in considerazione l’idea di passare alle piattaforme decentralizzate più avanzate.

Millionaireweb.it consiglia

Conto Demo Gratis eToro

Millionaireweb.it

Millionaireweb.it consiglia

Conto Demo Gratis eToro

Millionaireweb.it

Lascia un Commento