Il Forex Trading: Un ottimo investimento!

Forex Trading

Valute e grafici di Forex Trading

Il Forex Trading è il famoso mercato finanziario mondiale dove è possibile acquistare e vendere valute, un ottimo strumento di trading online grazie al quale possiamo investire e guadagnare molti soldi, ma bisogna fare molta attenzione.

Acronimo di Foreign Exchange market, il Forex trading è una forma di investimento finanziario, che si basa unicamente nella commercializzazione delle valute di tutto il mondo.
Si tratta di una mercato valutario quasi sempre operativo su internet, attivo a tutte le ore, tutti giorni, tranne il weekend.

Forex Trading

Forex Trading

Il forex (“foreign exchange market”) trading, è dove si ha la possibilità di investire nel mercato delle valute. È il più grande mercato esistente, dove vengono scambiate delle valute e si guadagna sulla loro differenza. Con l’arrivo di internet, che ha stravolto il mercato del forex, ad oggi è possibile, anche per i piccoli investitori, comprare e vendere valute semplicemente con un click, attraverso conti di intermediazione on-line offerti dai broker. Le transazioni avvengono tramite reti informatiche tra i trader di tutto il mondo.

In passato, invece, il forex trading era governato dalle grandi società, dalle banche centrali e dalle grandi istituzioni finanziarie.

Maggiori informazioni? Clicca quì!

Forex trading: Da dove iniziare

Per cominciare si può aprire un conto demo gratuito, dove si utilizzano dei soldi virtuali, quindi senza incorrere in un rischio reale di perdita e quindi neanche di vincita di soldi reali. Questa negoziazione che avviene in modo simultaneo delle valute, in specifico quando si compra una valuta e contemporaneamente se ne vende un’altra, sono sempre scambiate in coppia (USD/CAD).

Lo scambio avviene attraverso un broker online, che consentono di “tradare” forex. Il tasso di cambio tra le coppie di valute varia del valore di una rispetto all’altra, e la forza di una valuta dipende da diversi elementi. Il prezzo della valuta rispecchia le valutazioni che il mercato ha sullo stato di salute presente e futuro dell’economia del paese.

Ogni intermediario stabilisce una quotazione basata sul valore corrente di mercato.

Delle piattaforme offrono di utilizzare i CFD (Contract for Difference, Contratto per Differenza), dove si opera sulle differenze di prezzo dei contratti, guadagnando o perdendo in funzione della differenza tra il prezzo di acquisto ed il prezzo di vendita del sottostante, moltiplicato per il numero di CFD scambiati. E’ possibile acquistare (long) o vendere allo scoperto (short) il CFD.

E’ importante prima di investire denaro, prepararsi al meglio, come prima cosa bisogna informarsi bene sull’andamento del mercato, valutare le diverse strategie, per poi applicare quella che farà al tuo caso. All’inizio potrà tornarti molto utile provare con diverse simulazioni, utilizzando i demo, così potrai capire per bene le funzionalità e sul come procedere. Sarà comunque un modo in più per vedere se sarà il caso di continuare oppure no, rischiando nulla.

La caratteristica unica nel suo genere è che rappresenta il mercato internazionale più grande al mondo, senza avere una sede fisica centrale.

La moneta che viene più scambiata è il dollaro statunitense.

“L’obiettivo del Forex trading è quello di far investire i trader tramite la compravendita delle valute straniere, sfruttando le oscillazioni del prezzo.”

Video: Cosa è il Mercato Forex

Il Forex trading permette di guadagnare profitti consistenti, ma non è esente dal rischio di perdere il capitale investito, per questo richiede anche tanta competenza ed esperienza.

Non esiste la regola d’oro per fare un trading di successo, ma sicuramente delle caratteristiche specifiche personali ci sono, ovvero una buona analisi e un’ottima attitudine. Quindi, un mix di talento e dedizione al lavoro, insieme a estrema pazienza, disciplina nella gestione, oggettività nelle decisioni, e aspettative realistiche sono elementi indispensabili, che possono portare ad avere successo nel trading online.

Per capire meglio come funziona…

Facciamo un esempio numerico, per comprendere come funziona il Forex Trading:
è importante sapere che valute vengono scambiate sempre in coppia, quindi prendiamo il tasso di cambio sterlina/dollaro, ovvero GBP/USD = 1,30418

  • La prima valuta a sinistra è chiamata valuta base;
  • mentre la seconda valuta a destra è denominata valuta quotata.

Questo indica che per comprare il tasso di cambio, bisognerà pagare 1,30418 sterline per poter acquistare 1 dollaro USA. Al contrario, per vendere 1 dollaro si dovrà corrispondere 1,30418 sterline.

Quindi, ad esempio se si decide di comprare 1000 sterline, il bilancio sarà +1.000 steline/-1.304 dollari. Passa del tempo e il tasso di cambio aumenta a 1,35420. A questo punto si decide di vendere, e il bilancio sarà -1000 sterline/+1,354 dollari. Il guadagno di questa compravendita sarà di 50 dollari statunitensi.

Le dinamiche del Forex trading, quindi, sono simili al mercato azionario, in poche parole l’investitore comprando una specifica coppia di valute, investirà nel loro valore effettivo del momento, ma se quest’ultimo aumenterà o diminuirà con il tempo, potrà decidere se vendere oppure no.

Inizialmente il mercato valutario era d’elite, ovvero in esclusiva delle grandi istituzioni finanziarie, società importanti e banche centrali. Con l’ arrivo di internet, invece, il Forex trading è alla portata di tutti, persino del piccolo investitore, rappresentando una valida opportunità a chiunque voglia acquistare e vendere valute dal proprio computer, oppure dal proprio smartphone, seduti comodamente da casa.

Guida al Forex Trading con il broker Markets.com

Conto Trading Demo Gratis

Markets.com è un broker che offre il trading online su Forex e CFD, è attivo sul mercato dal 2006.

Il broker fa parte della Safecap Investment Ltd. a sua volta di proprietà della società Playtech PLC, quotata presso la Borsa di Londra e fa parte dell’indice azionario FTSE 250 Index.

Markets.com ha sede a Cipro, dove è regolamentata e controllata dalla CySEC, autorizzato ai sensi delle diretta sui mercati finanziari dell’Unione Europea conforme agli standard MiFID.

Markets.com offre ai suoi clienti diverse piattaforme di negoziazione.

Una è la piattaforma di negoziazione sviluppata interamente dal broker basata sul web di facile utilizzo, inoltre il broker mette a disposizione la piattaforma MetaTrader 5 e su richiesta la piattaforma MetaTrader4.

Per chi è sempre in movimente è possibile utilizzare l’App per dispositivi mobili.

Markets.com offre ai suoi clienti di negoziare CFD su una lunga lista di asset che includono Materie prime, azioni, indici, ETF, Forex e molto altro.

L’apertura di un account di trading online è gratuita e viene fatta in pochi e rapidi passaggi.

Il deposito minimo è di 100 euro.

Oltre all’account live Markets.com offre gratuitamente un conto demo, con soldi virtuali, in modo che i trader possano provare il trading online di Forex e CFD in modo giocoso e senza rischi finanziari.

Il servizio clienti è sempre disponibile attraverso la live chat, email, 24 ore su 24 per 5 giorni alla settimana.

Inizia con un conto demo gratuito su Markets

markets.com pagina iniziale

Fig. 1 – Pagina Principale Markets.com

Aprire un conto pratica gratuito su la piattaforma Markets.com è semplice e veloce.

Per iniziare, una volta posizionati sulla pagina web, basta cliccare su prova un conto pratica gratuito che vedi nella Fig. 1.

markets.com registrazione conto demo

Fig. 2 – Registrazione conto demo

Si aprirà questa schermata dove potrete inserire un email e una nuova password oppure eseguire la registrazione tramite un proprio account google o facebook.

Una volta fatto cliccare crea un account, vi comparirà questa schermata:

procedura markets.com

Fig. 3 – Conferma Registrazione

cliccare su procedi per confermare.

Adesso il vostro account è stato creato i 10.000 euro di denaro virtuale sono stati accreditati cosi da poter iniziare subito ad effettuare le vostre operazioni di trading online.

Quando vorrete potrete passare dal vostro conto demo ad un conto reale tramite inserimento e la conferma del vostro numero di telefono, dei vostri dati anagrafici ed effettuando il deposito minimo richiesto di 100 euro.

Guida al Forex Trading con il broker 24option

Apri un Conto Demo Gratis!
24Option è nata come piattaforma di trading per opzioni binarie, ma nel 2017 si è rinnovata ed è diventata una tra le piattaforme migliori di trading CFD e Forex.

24Option è gestito da una società d’investimenti la Rodeler Limited, con sede in Cipro, regolamentata e autorizzata ad operare dalla CySEC.

Il broker offre vari tipi di piattaforme, pluripremiate nel settore del trading. Sono la piattaforma Web e la piattaforma MT4, quest’ultima, una delle più utilizzate. Le applicazioni di queste due piattaforme per dispositivi mobili sono adatte a tutti i sistemi operativi. La piattaforma web è efficiente, intuitiva e all’avanguardia, l’interfaccia è molto semplice da utilizzare.

Sulla piattaforma troviamo più di 150 attività tra cui scegliere, comprese le materie prime, azioni, indici, coppie di valute e le principali criptovalute.
Il deposito minimo per iniziare a fare trading con 24Option è di 100 euro, si ha a disposizione anche un conto demo.

24Option da quando è nato si è costruito una grande credibilità come broker di opzioni binarie e mantiene la stessa credibilità come broker CFD e Forex.

24Option è registrato, autorizzato e regolamentato dalla CySEC.

I suoi spread sono bassi e competitivi. Le richieste di prelievo sono lavorate lo stesso giorno. Il servizio clienti è disponibile per i suoi clienti 24 ore su 24 per 7 giorni alla settimana, raggiungibile tramite mail e live chat.

Facciamo un piccolo esempio di come funziona una transazione di Forex Trading:

  • Supponiamo di investire sulla coppia di valute Euro/Dollaro (Eur/USD);
  • acquistiamo per ipotesi un valore di 1.000 euro e li andremo a rivendere in dollari effettuando una speculazione;
  • consideriamo per ipotesi che il cambio sia a 1,30;
  • con il valore ipotetico di 1000 andremo ad acquistare 1.300$;
  • facciamo ipoteticamente che questa valuta arrivi a 1,40;
  • avendo investito 1000€ a 1,30 (1300$) se andiamo a rivendere avremo un guadagno pari allo 0,10 della cifra investita, perchè otterremmo 1400$, 100$ di guadagno effettivo;

Ora passiamo a un esempio pratico di transazione Forex con il Broker 24option

Per seguire in tempo reale il nostro esempio consigliamo di:

  • Registrarsi e aprire un Conto Demo Gratuito Cliccando qui;
  • Compila la form inserendo Nome, Cognome, email e un cellulare, attiverai il Conto Demo di 10.000€ (senza nessun obbligo di deposito: Non avrete vincoli e ne obblighi a versare soldi reali);
  • Una volta attivato il Conto Demo si aprirà il pannello di trading;

1. In alto a sinistra andiamo a selezionare gli asset “Forex”;

Selezione Asset Forex

Selezione Asset Forex

2. Ora nella lista delle coppie di valute scegliamo con quale operare;

Scegliamo la coppia di valuta

Scegliamo la coppia di valuta

3. Andiamo a inserire il Volume in lotti con il quale investire;

Inserire il Volume in lotti con il quale investire

Inserire il Volume in lotti con il quale investire

4. Scegliamo se “Vendere” o “Compare” a secondo della previsione del valore dell’asset;

Vendere o Comprare

Vendere o Comprare

5. Impostiamo i valori di Stop Loss (valore massimo di perdita) e Take profit (valore di guadagno), quando il valore della valuta arriverà a toccare uno dei due valori inseriti l’operazione sarà terminata automaticamente.

Stop Loss e Take Profit

Stop Loss e Take Profit

6. Apriamo il trade e controlliamone l’andamento nella sezione Trade aperti, possiamo sempre chiudere l’operazione manualmente.

Trade aperto e avviato

Trade aperto e avviato

Clicca qui per aprire un Conto Demo Gratis su 24option!

Apri un conto Forex con iqoption

banner iq option

Opinioni e caratteristiche del Forex trading

  • gli orari, sia dei mercati del Forex, e sia quelli più idonei per fare trading;
  • Il trading giornaliero a lungo periodo;
  • la conoscenza dei PIL e dei principali indici economici della valuta straniera che si vuole acquistare;
  • la capacità di ridurre i rischi;
  • l’analisi degli indici;
  • la scelta corretta di piattaforme online affidabili.

Vantaggi del Forex Trading

  • Zero commissioni: la maggior parte dei broker non vengono imputati i costi del servizio, grazie allo spread tra la domanda e l’offerta;
  • Capitale iniziale minimo: ogni investitore determina da solo la dimensione della sua posizione. Così, si possono comprare e vendere valute partendo anche da un investimento minimo, di poche centinaia di euro;
  • Aperto 24 ore: Il Forex, come già accennato prima, è aperto 24 ore al giorno, cinque giorni e mezzo alla settimana, e le valute sono scambiate in tutto il mondo (Londra, New York, Tokyo, Zurigo, Francoforte, Hong Kong, Singapore, Parigi e Sydney, etc);
  • Leva finanziaria: grazie alla leva, nel forex trading è possibile controllare contratti dal valore molto alto;
  • Alta liquidità: il forex trading è un mercato estremamente liquido e grande, e di conseguenza ci sarà sempre qualcuno disposto a scambiare.

I pro del forex trading

  • Capitale iniziale di deposito: all’inizio si può investire, comprando e vendendo valute, anche con il minimo del capitale.
  • Spesso i broker, tramite lo spread tra la domanda e l’offerta, non è presente nessuna commissione.
  • E’ possibile effettuare le transizioni per tutto il giorno, senza limite d’orario.
  • E’ presente la leva finanziaria, che si consiglia da utilizzare solo dopo aver acquisito una certa esperienza.
  • C’è la possibilità di provare gratuitamente la piattaforma per fare trading simulato, utilizzando i demo (denaro virtuale).

I contro del forex trading

  • Per ottenere dei buoni profitti, quando in particolare la variazione percentuale è bassa, bisogna operare con posizioni di una certa grandezza e per farlo occorre usare la leva finanziaria, che come ho detto in precedenza, bisogna averne acquisito una buona conoscenza e praticità.
  • Il trading sul forex comporta un alto livello di rischio e può non essere un’attività adatta a tutti.
  • E’ importante valutare bene i rischi per non incorrere a forti perdite.

Tipi di operatività

  • Lungo termine: è stare dentro con posizione che durano settimane o anche di più.
  • Medio termine: è l’obiettivo di stare dentro nei traders per alcune ore o al massimo alcuni giorni.
  • Intraday: è il tipo di operatività a breve termine, che mira a chiudere tutte quante le posizione che abbiamo aperto in giornata.
  • Scalping: aprire e chiudere le posizioni in pochi secondi, minuti, con lo scopo di catturare pochi pips (Price Interest Point), è l’ultima cifra decimale di una quotazione, generalmente sono 4 in un minuto. In sostanza, ci sono pochi movimenti di prezzo. In molti lo trovano adrenalinico. In termini di guadagno è quello che dà più vantaggi, se ne ricava più profitto. Si dovrebbe scegliere broker con spread molto bassi e coppie di valute molto liquide.
  • Price Action: si basa sulla verifica sistematica dei grafici su più timeframe e sull’applicazione delle principali teorie di analisi tecnica sulle figure di continuazione e inversione.
  • Trading su supporti e resistenze: sono strumenti molto efficaci per diverse tipologie di trading, partendo dal brevissimo, per finire al lungo termine. E’ possibile operare bene anche quando si vuole aprire e chiudere posizioni in maniera molto veloce. In sostanza si tratta di semplici linee orizzontali che vengono tracciate su determinati livelli di prezzo.
  • Trading Trend Following: strategia basata sull’analisi tecnica dei prezzi di mercato, dove i prezzi si muoveranno tendenzialmente sia in rialzo o sia al ribasso. Si può utilizzare sia
    nel breve che nel medio e lungo periodo.
  • Trading sulle news economiche e calendari economici: una delle cose più importanti che vediamo sono i movimenti di prezzo. Periodicamente vengono lasciate notizie importanti che creano poi dei movimenti sulle valute interessate. Queste notizie sono applicate poi in alcuni calendari economici, che si possono trovare sia su internet in forma gratuita o sia sulla piattaforma, dove sono indicate per ogni data e ora, varie notizie.
  • Trading break out: identifica la violazione di un determinato livello, normalmente di supporto o di resistenza, dalla quale attendersi un forte movimento dei prezzi nella medesima direzione della rottura. Così se i prezzi provengono dal basso e rompono una resistenza importante, questo breakout può dar luogo ad un movimento direzionale rialzista. Al contrario se i prezzi arrivano dall’alto e vanno a violare un livello di supporto, spesso ci si attende un movimento direzionale ribassista. In sostanza consiste nella rottura di un certo andamento dei prezzi.

banner iq option

Termini importanti nel Forex Trading

  • Si dice “andare lunghi” (long), se si decide di comprare la valuta base e di vendere la valuta quotata, avendo preso in considerazione che la valuta base possa aumentare di valore in modo da poterla poi rivendere ad un prezzo più alto.
  • Al contrario si dice “andare corti” (short), se si decide di vendere la valuta base e di comprare la valuta quotata, avendo preso in considerazione che la valuta base possa diminuire di valore in modo da poterla poi ricomprare ad un prezzo minore.
    • Bid: prezzo di vendita, che è sempre più basso del prezzo d’ acquisto.
    • Ask: prezzo d’ acquisto.
    • Spread: è la differenza tra il prezzo di vendita e il prezzo d’acquisto. Grazie a questo il broker ne trae profitto.

    In conclusione, se non vi sentite sicuri di iniziare e proseguire da soli, esistono due modi per prepararvi e muovervi al meglio e con più certezza:

    • affidarvi ai trading automatici, che sono dei software che consento di eseguire e monitorare i trader in maniera automatizzata. Si possono adottare strategie in maniera automatica, ovvero i software si sostituiscono al trader per commerciare, inserendo in maniera automatica gli ordini.
    • frequentare un corso di trading forex: molti trader, vogliono seguire un buon corso prima di cominciare.

    Forex trading: iniziare con un Conto Demo Gratuito!

    La preoccupazione di molti aspiranti trader è quella di iniziare subito a spendere i propri soldi con un conto reale, senza prima provare a familiarizzare con il nuovo sistema, e a comprenderne le dinamiche e le regole principali.

    Ora è possibile ovviare al problema, grazie al conto demo gratuito, un’opportunità fornita dalla maggior parte delle piattaforme di broker esistenti.

    In questo articolo cominceremo, innanzitutto, a capire che cos’è un conto demo, e, infine il suo funzionamento e gli suoi utilizzi, concludendo con un elenco dei maggiori broker consigliati, che offrono questo tipo di servizio.

    Che cosa si intende per conto demo?

    Fare tanta esperienza e pratica con il forex trading è davvero indispensabile, essendo una forma d’investimento molto rischiosa, in cui si può guadagnare un profitto elevato, ma anche perdere, tutto o in parte, il capitale investito.

    Lo strumento che viene solitamente utilizzato per questo intento è proprio il conto demo, ovvero un conto fac-simile a quello reale, che, in sostanza, vi permette di fare trading online, ma con denaro virtuale.

    Per aprire un Conto Demo clicca qui!

    Gli utilizzi principali di un Conto Demo

    La maggior parte degli investitori, in particolar modo i professionisti del settore, utilizzano prima il forex trading in modalità dimostrativa per svariati motivi:
    In primis, per provare se le proprie strategie di trading funzionano, oppure per testare e, nel caso, scegliere uno specifico broker di trading online.

    Mentre per quanto riguarda i principianti, il conto demo può essere un valido modo per conoscere al meglio il funzionamento del forex trading, riuscendo a comprendere non solo l’eventuale rischio assunto, ma soprattutto le proprie attitudini verso questo sistema finanziario.

    Aprire un conto demo è davvero semplice. Per l’attivazione, è necessario selezionare il broker online scelto, ed effettuare una semplice registrazione gratuita. Bisogna solo aspettare pochi secondi di pazienza e il gioco è fatto! Potete subito iniziare a utilizzare il vostro conto demo.

    È importante sapere che esistono diverse società che richiedono un deposito cauzionale, non vincolante, però, all’iscrizione. Si tratta di una sorta di deposito congelato, fino a quando non decidete di scegliere un conto reale. Se, al contrario, avete capito che il trading non è adatto a voi, la somma di denaro versata vi verrà restituita.

    Riassumendo, i conti demo gratuiti consentono di effettuare tutte le attività possibili di conto reale ma con un capitale virtuale.

    Rappresentano un valido strumento per tutti i trader, sia principianti che esperti, con lo scopo di testare le proprie strategie di trading, le capacità, ma soprattutto le piattaforme di broker.

    Per aprire un Conto Demo clicca qui!

    Migliori Brokers Trading online autorizzati e certificati CySEC

    Esclusivamente Broker selezionati dal nostro staff regolamentati CySEC.

    Broker Recensione* Caratteristiche* Visita il Broker
    Recensione Valutazione broker
    Regolamentato
    [CySEC n° 109/10]
    Profitto: 84%*
    Deposito 100,00
    Demo Gratis!
    [Apri Conto Demo]
    Visita il Broker
    Recensione Valutazione broker
    Regolamentato
    [CySEC n° 2017/13]
    Profitto: 91%*
    Deposito 100,00€
    Demo Gratis!
    [Apri Conto Demo]
    Visita il Broker
    Recensione Valutazione broker
    Regolamentato
    [CySEC n° 236/14]
    Profitto: 85%*
    Deposito 500,00€
    Demo Gratis!
    [Apri Conto Demo]
    Visita il Broker
    broker iqoptionRecensione Valutazione broker
    Regolamentato
    [CySEC n° 247/14]
    Profitto: 89%
    Deposito 10,00
    Demo Gratis!
    [Apri Conto Demo]
    Visita il Broker
    Broker BDSwissRecensione Valutazione broker
    Regolamentato
    [CySEC n° 199/13]
    Profitto: 86%*
    Deposito 50,00€ 
    Demo Gratis!
    [Apri Conto Demo]
    Visita il Broker
    Recensione Valutazione broker
    Regolamentato
    [CySEC n° 199/13]
    Profitto: 85%
    Deposito 200,00
    Demo Gratis!
    [Apri Conto Demo]
    Visita il Broker
    Plus500Recensione Valutazione broker
    Regolamentato
    [CBI n° C53877]
    Profitto: 82%
    Deposito 100,00
    Demo Gratis!
    [Apri Conto Demo]
    Visita il Broker

    Gli investitori possono perdere tutto il loro capitale dal trading online.

    *Importo da accreditare a conto in caso di commercio di successo.

    *Certificati: I Brokers sopra elencati sono regolamentati dalla CySEC (Cyprus Securities and Exchange Commission).
    *Guadagno: la percentuale massima di guadagno che le piattaforme pagano in caso di negozio positivo “In The Money”.
    *Deposito minimo: l’importo minimo accettato dalla piattaforma per aprire un conto.

    La psicologia nel Forex Trading

    Per molto tempo il Trading finanziario è stato puramente condotto elettronicamente tra Banche e istituzioni finanziarie. Questo significa che il Trading online nei Mercati finanziari era chiuso per chiunque fosse stato al di fuori di queste istituzioni. Con lo sviluppo di Internet ad alta velocità, chiunque voglia essere coinvolto nel Trading potrà farlo Online. Quasi tutto può essere commerciato Online, come ad esempio, le Azioni, le Valute (Forex Trading ), i prodotti, le merci fisiche e molto altro ancora, qualsiasi cosa che può essere scambiata, potrà essere oggetto di Trading. Tra tutti questi Mercati, il Mercato del Forex Trading è quello più grande.

    La psicologia del Trader

    La psicologia è il punto determinante del Forex Trading e il modo in cui il Trader percepirà e reagirà nei confronti del Trading potrà essere determinante per il successo.

    La psicologia, ovvero come verrà percepita e si reagirà nei confronti delle attività di negoziazione, sarà un fattore determinante del processo di Trading, e molto spesso questo è un aspetto trascurato. Tutti i Trader vedono gli stessi prezzi, leggono le stesse notizie e analizzano gli stessi grafici, ma ognuno avrà reazioni diverse e ci saranno alcuni che ne trarranno dei guadagni e altri no.

    Un’ampia varietà di emozioni potrà influire in modo sia positivo e sia negativo sul proprio percorso di Trading. Il Trading emotivo potrà assumere forme diverse, ma quasi sempre negative.

    Si potranno provare emozioni come ad esempio:

    • La paura: alcune persone troveranno difficoltà a passare dall’uso di un Conto Demo, ovvero un conto in cui si opera con i soldi virtuali, ad un vero conto di Trading. Quando la posta in gioco saranno il propri risparmi, si verrà colpiti con molta certezza dall’ansia, che comprometterà le operazioni. Quando e se questo problema vi affliggerà, sarà bene ricordarsi le lezioni imparate nell’ambiente Demo, torneranno ad esservi d’aiuto.
    • L’avidità: potrà capitare che quando le transazioni staranno andando bene, sarà naturale compiacersi all’idea di ottenere soldi online. In questi momenti, sarà essenziale attenersi alle regole del proprio piano di Trading e dunque quando i segnali indicheranno che sarà il momento di chiudere la posizione e riscuotere i profitti, non si dovrà aspettare nella speranza di guadagni ancora maggiori.
    • Lo stress: si consiglia di evitare di fare Trading nei momenti in cui si sarà sottoposti a forti stress.
    • L’euforia: anche i momenti particolarmente positivi potranno influenzare il vostro Trading e si potrà guastare rapidamente l’umore se qualcosa potrebbe andare male. Ci si potrebbe sentire eccessivamente ottimisti e quindi più inclini ad assumere dei rischi di quanto non si farebbe in condizioni normali. Si consiglia di fare attenzione a come i sentimenti potranno influenzare le proprie decisioni.
    • La rabbia: si raccomanda di evitare le reazioni impulsive, ad esempio, non ci si dovrà mai vendicare sul Mercato dopo un Trade perdente. Talvolta ci si potrà sentire arrabbiati con se stessi per avere preso la decisione sbagliata, ma nessuno può avere sempre successo e si può imparare dai propri errori.
    psicologia nel forex trading

    psicologia nel forex trading

    Si consiglia di cercare di evitare di portare il sentimentalismo nelle proprie attività decisionali. Per esempio, alcuni Trader tenderanno a tornare a negoziare delle Azioni che in passano hanno fruttato a loro dei guadagni, senza però considerare adeguatamente la situazione corrente.

    Solo perché un determinato strumento vi avrà consentito di guadagnare online in passato, questo però non starà a significare che farà altrettanto in futuro.

    Vuoi fare trading in modo responsabile? Scegli eToro!

    Se fai del mondo del trading da poco e vuoi iniziare a guadagnare in modo responsabile… inizia a fare trading con il broker eToro!
    eToro è un broker che offre diverse opportunità per fare trading. Una di queste è fare trading con le criptovalute.
    Al giorno d’oggi risulta essere il metodo migliore per investire il denaro. Infatti, le ultime statistiche effettuate sembrano comunicarci che la tendenza degli investimenti di traders e investitori nelle criptovalute, sia in crescita.
    Scegliere di canalizzare le proprie competenze e capacità nel trading delle criptovalute si sta rivelando una scelta vincente.

    Le criptovalute sulle quali eToro permette di investire online sono:

    • Bitcoin;
    • Ethereum;
    • Ripple;
    • Litecoin;
    • Dash.

    Perché iscriversi a eToro?

    Ma adesso vi starete sicuramente chiedendo perché iscriversi a eToro.
    La risposta è semplice. Se state iniziando ad investire online e avete bisogno di seguire le orme dei traders più esperti prima di iniziare a guadagnare, eToro è il broker che fa per voi perché permette di fare copytrading.
    Infatti, la caratteristica per la quale viene apprezzato di più questo broker è proprio il copytrading.
    Grazie a questa funzione innovativa è possibile copiare in modo automatizzato le performance dei traders migliori che investono su eToro.

    Per chi è alle prime armi, è molto utile!

    Iniziare a seguire le orme dei grandi trader potrebbe risultare un’ottima soluzione per arricchire se stessi.

    Quali sono le virtù del trading?

    La pazienza invece è una virtù del Trading che si apprenderà tramite l’esperienza. Dopo avere aperto una posizione, si dovrà dare al Mercato il tempo di reagire come si sarà pensato come sia destinato a fare, proprio per questo si raccomanda di non diventare impazienti e di non chiudere la posizione prima che il Mercato avrà avuto il tempo di muoversi.

    Allo stesso modo, andare a caccia di Mercati che si saranno già mossi, sarà un segno di mancanza di disciplina. Quando si sarà persa un’opportunità si consiglia di lasciarla andare.

    Sarà sicuramente meglio attendere il prossimo chiaro segnale anziché avviare una transazione dopo che il momento opportuno sarà passato.

    La probabilità di prendere decisioni prudenti e informate sarà più alta quando si sarà calmi e si penserà di conseguenza in maniera chiara. Si consiglia quindi di creare un piano di Trading definito e poi di attenersi ad esso. Un piano di Trading sarà un modo di prendere le proprie decisioni senza coinvolgimenti emotivi, si dovrà semplicemente implementarlo, senza alcun sentimentalismo. Si consiglia inoltre di negoziare volumi sensati.

    Volumi di Trading ridotti consentiranno di non preoccuparsi per niente, e così nessuna contrattazione singola potrà causare forti stress e se invece si sarà incollati allo schermo in continua tensione, il Mercato vi starà dicendo di ridurre le vostre transazioni a un volume più tranquillo. Alcune persone sono più calme di altre per loro natura, ma il mondo del Trading finanziario potrà essere frenetico anche per le persone più equilibrate. Quando il ritmo dei Mercati finanziari diventerà troppo veloce, ognuno avrà bisogno di trovare delle strategie per liberare le proprie menti e tenere i nervi saldi.

    Un trader è sempre… Pronto all’azione!

    Sarà anche molto importante essere decisi. Si dovrà essere pronti ad agire, perché le opportunità potrebbero essere poche, soprattutto quando le cose si muoveranno tanto rapidamente quanto i Mercati finanziari. Si raccomanda di non avere paura di commettere dei piccoli errori casuali e se ci si atterrà al proprio piano di Trading e si gestirà il rischio in modo ragionevole, apprendendo velocemente le tecniche, così facendo aumenteranno le opportunità di profitto.

    Prima di fare Trading, quindi prima di aprire il primo Trade, si dovranno considerare alcuni errori comuni che si potranno commettere. Trattandosi di errori facilmente controllabili, non ci sarà motivo di farsi cogliere di sorpresa. Sarà essenziale essere preparati. Si potranno anche trovare tutte le informazioni che occorreranno in libri, in corsi, in conferenze sul Trading e naturalmente su Internet, ma nonostante questo, sono ancora troppe ad oggi le persone che agiscono in modo avventato senza prima considerare con la dovuta cura la fattibilità di un’operazione.

    I Mercati finanziari non perdoneranno alcuna ingenuità e, soprattutto, condanneranno l’eccessiva sicurezza di sé.

    Si consiglia di prendersi il tempo necessario per conoscere i Mercati a cui si sarà interessati, il come funzionano e come si comportano, ma per essere veramente preparati si dovrà prima di tutto conoscere se stessi. Si dovrà analizzare attentamente il proprio modo di lavorare, gli obiettivi che ci si sarà preposti e quello che si dovrà fare per realizzarli. Molti Trader di aspettano facili profitti, senza effettuare nessun minimo sforzo. Non ci si dovrà sorprendere dal fatto che molti Trader vedono solo il potenziale al rialzo delle loro transazioni.

    Si dovrà essere sempre consapevoli che si potrà perdere. Dal momento che si starà trattando con denaro reale, il proprio denaro, quindi ci sarà sempre la possibilità che si potrà incorrere in perdite.

    Dal momento che ci preparerà in maniera adeguata e ci si atterrà rigorosamente al proprio piano di Trading, si avranno maggiori possibilità di successo, ma come sempre, un’eccessiva sicurezza potrà portare a commettere errori, per cui si consiglia di gestire con attenzione le proprie aspettative e non si dovrà pensare di rimanere fermi, senza fare nulla in attesa che i profitti arrivino.

    Si raccomanda di trattare i Mercati finanziari con rispetto, perché non si tratta di un gioco e si consiglia di mettere in conto alcune inevitabili delusioni mentre si prenderà confidenza con le tecniche del Trading.

    Strategie Forex Trading: Cosa sono e a cosa servono

    Essere un principiante nel mondo del Forex e più in generale nel mondo del Trading, è veramente molto difficile. Se si vorrà avere soprattutto successo nel mondo del business, sarà meglio imparare da subito cosa sarà importante oppure no da sapere.

    Molto spesso succede che la maggior parte delle persone finiscono con il praticare il Forex Trading o perché avranno perso il lavoro, e quindi avranno la necessità di iniziare a fare qualcosa per cominciare a guadagnare del denaro, o invece alcuni avranno bisogno di un reddito supplementare per integrare il loro reddito regolare. La maggior parte di queste persone, però, in generale, hanno poca o nessuna conoscenza del settore.

    Bisogna considerare il fatto che il Forex, non si potrà considerare solo come un altro sistema per fare soldi in maniera rapida.

    Si tratta di un settore in cui sarà necessario sapere, prima di tutto, cosa si sta facendo. Sarà necessario disporre di una conoscenza approfondita di Forex Trading, prima di investire il vostro denaro, sperando di guadagnare senza alcun impegno, perché le conseguenze potrebbero essere serie, dove sarà del tutto possibile perdere tutto quello che si possiederà.

    Per questo, chi vorrà guadagnare con il Forex Trading, avrà bisogno di essere ben preparato anche sotto l’aspetto psicologico, questo è un aspetto che è sempre stato preso poco in considerazione dai Trader.

    Il broker migliore per i tuoi investimenti: eToro!

    Per iniziare ad investire il vostro denaro in totale sicurezza e legalità, è molto importante affidarsi ad un broker certificato ed autorizzato. Questo broker offre molteplici possibilità di investimento:

    • Forex trading;
    • Trading CFD;
    • Trading con le criptovalute.

    Ma qual è il metodo migliore tra i tre per investire il proprio denaro? Al momento i migliori traders ed investitori concentrano i loro investimenti sul trading con le criptovalute, nello specifico: Bitcoin, Ethereum e Litecoin. E’ vero, anche gli altri mercati offrono la possibilità di guadagnare, ma la scoperta delle criptovalute è stata una scossa positiva al mondo del trading.
    Clicca quì per investire nelle Criptovalute!

    Come guadagnare attraverso le Strategie

    Attraverso l’analisi tecnica e l’analisi fondamentale, sarà possibile elaborare delle strategie di Trading Online. Un fattore molto importante sarà il tempo, infatti sarà possibile investire sia nel brevissimo tempo, sia in tempi medio lunghi.

    Chi adotta, ad esempio, una strategia day trading chiude le posizioni al termine della giornata, ma vi sono anche Trader che preferiscono tenere aperte le posizioni per più giorni facendo affidamento sul Trend e sulle proprie analisi di mercato, solitamente questa strategia sarà applicata soprattutto dai professionisti.

    Molto particolare è la strategia scalping, dove in questo caso il Trader tenderà a chiudere le posizioni anche in un brevissimo lasso di tempo, che potrebbe essere corrispondente a pochi secondi.

    Tale strategia è basata sull’idea che se anche vi sarà un determinato Trend nel valore delle valute, saranno comunque possibili delle oscillazioni di senso contrario e sfruttando le stesse sarà possibile chiudere le posizioni, appena le stesse assumeranno un valore positivo.

    Chi fa scalping tende ad aprire e chiudere moltissime posizioni in un breve arco di tempo, in questo modo si ha la possibilità di distribuire il rischio e di guadagnare poco dalle singole, ma a fine giornata si avrà un saldo positivo. Chi intende guadagnare con lo scalping solitamente dedica molte ore al Trading e riesce ad aprire molte posizioni anche contemporanee, ovviamente ci vorrà il massimo della concentrazione per avere tutto sotto controllo.

    Il Forex Trading potrebbe cambiarti la vita!

    Il Forex Trading potrebbe cambiarti la vita!

    …E come metterle in pratica

    Una volta che sarà deciso quanto guadagnare e soprattutto quanto investire nel forex trading, si passerà alla scelta della strategia da mettere in pratica. Alcune strategie potranno risultare difficili da mettere in atto, ma non solo per i principianti ma anche per i Trader esperti. Un elemento in comune tra tutte le diverse strategie è l’uso massiccio degli indicatori.

    Ci sono strategie, ad esempio, che utilizzano i fasci di medie mobili, che è quella classica con le intersezioni tra le due medie mobili, dove c’è quella più corta che interseca quella più lunga, e insieme danno un’indicazione se il prezzo tenderà a salire o tenderà a scendere.

    Questa strategia utilizza in genere tre indicatori, che vengono chiamati anche oscillatori, e sono tre indicatori simili tra loro, che serviranno ad aiutare a fare trovare una entrata nel mercato, ma non si avrà mai una entrata precisa, perché dal momento che si deciderà di entrare nel Trade per non rischiare di perderlo, gli indicatori si continueranno ancora a muovere.

    Inoltre si potrà constatare dal grafico, che a candela conclusa probabilmente il Trade sarà già uscito fuori, rischiando così di mancare l’occasione.

    Gli indicatori derivano dal grafico, prendono i loro dati dal grafico. La media mobile offre segnali immediati, semplici e facilmente riconoscibili, con una caratteristica unica che è quella di seguire la tendenza del prezzo in modo da identificare supporti e resistenze.

    Inoltre la media mobile, viene utilizzata nel trading tradizionale adattandola, sia al trading giornaliero e sia al trading a medio e lungo termine, e nel trading con le Opzioni Binarie. L’utilizzo delle strategie in generale rimane complesso.

    Una strategia funzionale: i Pattern

    Un’altra strategia sono i Pattern, che non sono altro che delle particolari formazioni in cui le candele del grafico si presentano in aspetto diverso. Queste formazioni possono essere interpretate come segnali di rialzo oppure segnali di ribasso. Sono configurazioni grafiche rinvenibili nell’andamento dei prezzi. Queste configurazioni sono identificabili e categorizzabili poiché si ripetono uguali a se stesse nel tempo.

    Più in generale, si possono distinguere in:

    • Pattern di Continuazione: sono configurazioni grafiche che indicano una pausa temporanea del trend e preludono a una ripresa dei movimenti del mercato nella direzione originaria e che fanno presupporre la continuazione del movimento del mercato;
    • Pattern di Inversione: che fanno presupporre l’interruzione ed eventualmente il rovescio direzionale del movimento dei mercati, indicano un’imminente inversione del trend primario.

    Una volta disegnato sul grafico il Pattern, vi indicherà tutto, come ad esempio dove potere entrare, dove andranno gli stop e dove poter prendere i Target, per questo è molto indicato per i principianti, perché è di facile lettura e inoltre rimarrà semplice da utilizzare.

    Il Forex Trading potrebbe cambiarti la vita!

    Il Forex Trading potrebbe cambiarti la vita!

    Una volta individuato il Pattern, si dovrà solo disegnarlo, per poi aspettare che il prezzo arriverà al punto prestabilito, in cui il Pattern potrà essere Bullish, ovvero rialzista e quindi si dovrà comprare o Bearish, ovvero ribassista e quindi si dovrà vendere. Con questo metodo si possono anticipare i movimenti del mercato.

    Il Forex potrà cambiare la tua vita?

    Potrebbe! Per poter guadagnare con Forex Trading, si consiglia di seguire un metodo semplice, che potrà essere utilizzato costantemente, secondo regole precise, che dovranno essere seguite e questo porterà nel lungo periodo a fare soldi online.

    Le cose importanti da sapere di una strategia sono essenzialmente due:

    • Quanta possibilità c’è di vincere con quella strategia;
    • Quanto sarà replicabile, ovvero se potrà essere utilizzata in maniera costante.

    Il Forex è un investimento, è metodico, e quindi sarà importante sapere quante probabilità di vincita si avranno e soprattutto quanto si rischierà di perdere in confronto a quanto si potrà vincere, se non si avranno chiaro queste cose, sarà meglio non avventurarsi, perché sennò si rischierà di agire affidandosi solamente al caso.

Conto Demo gratuito!