Guadagnare con Arbistar

Arbistar 2.0 è una truffa? Recensione e Opinioni

Ultime News su Arbistar 2.0

Abbiamo deciso di scrivere questo articolo per rispondere alle tante domande che assillano gli utenti. Tutti vogliono capire se Arbistar 2.0 funziona o se invece si tratta dell’ennesima truffa dove sono in molti a pensare che sia legata al maketing MLM (Multi-Level Marketing).

Sei capitato nel posto giusto perché nella nostra recensione e raccolta di opinioni troverai tutte le risposte. Dopo un’attenta ricerca online abbiamo notato con stupore che gli utenti e gli investitori che utilizzano il Bot sono soddisfatti ma esistono comunque dei rischi.

Capiamo benissimo l’esigenza di fare soldi e allo stesso tempo sappiamo quanto è difficile trovare un sistema sicuro e proficuo. Purtroppo nel web si leggono moltissime recensioni di persone che hanno dato fiducia a software o prodotti che poi si sono rivelati delle truffe.

Andiamo ad analizzare insieme questo robot di arbitraggio e scopriamo cosa effettivamente si riesce ad ottenere dal suo utilizzo.

Millionaireweb Consiglia

Ci teniamo comunque a specificare che se volete investire seriamente nel trading online preferiamo avere il controllo dei nostri investimenti piuttosto che affidarci ad un software è sempre meglio utilizzare un broker professionale come il famoso eToro, leader in Europa nel trading CFD e Forex.

eToro è una piattaforma o broker di trading online Regolamentato e affidabile, sicuro e certificato, i tuoi investimenti sono blindati e inoltre razie al Social o Copy trading offre la possibilità di copiare i trader più esperti in modo da ottenere dei profitti anche senza essere dei trader professionisti.

Video: il Social Trading di eToro in 30 secondi!

Vi consigliamo la visione di questo video perché vi spiega in soli in 30 secondi come funziona il Social Trading!

Millionaireweb.it consiglia

Che cos’è un robot di arbitraggio?

Per chi non è esperto del settore è bene che come prima cosa capisca cosa è un robot di arbitraggio.

Abbiamo pensato bene di riportarvi la definizione di arbitraggio presente su wikipedia: “In economia e in finanza, un arbitraggio è un’operazione che consiste nell’acquistare un bene o un’attività finanziaria su un mercato rivendendolo su un altro mercato, sfruttando le differenze di prezzo al fine di ottenere un profitto. L’operazione è possibile se il ricavo che si ottiene supera i costi per il trasferimento del bene trattato da un mercato all’altro. L’intera operazione deve essere senza alcun rischio per l’operatore. L’arbitraggio si differenzia dalla speculazione per il fatto che, mentre il primo è un modo di lucrare sulle differenze di prezzo presenti in luoghi diversi, la seconda opera sulle differenze di prezzo di uno stesso bene in tempi diversi“.

Perciò con i robot di negoziazione dell’arbitraggio tutte le operazioni vengono eseguite in automatico e quindi il trader non deve preoccuparsi di ricordarsi tutte le regole perché sarà il bot a eseguire le operazioni per lui.

Il robot essendo un software può mettere in pratica in pochi minuti diverse strategie a differenza dell’essere umano che ci può mettere anche diversi giorni e in più è condizionato dalle emozioni.

Arbistar 2.0

Arbistar 2.0 offre la possibilità ai trader di investire sulla criptovaluta Bitcoin. In sostanza il robot permettere di fare trading in modo automatico, è il software che valuta e decide quale è la migliore operazioni da fare, quelle più remunerativa.

Gli ideatori di Arbistar sono dei programmatori professionisti che hanno conoscenza ed esperienza in criptovalute.

Hanno pensato di creare questo bot per aiutare in particolare modo le persone che non hanno molta conoscenza del trading, ma che hanno comunque intenzione di investire.

All’atto pratico il robot di arbitraggio analizza il valore della criptovaluta presente su un exchange e va a stabilire il potenziale profitto. Perciò va a individuare quella più vantaggiosa e dopodiché in base all’andamento del mercato, al momento giusto, va a comprare oppure vendere la criptovaluta su un altro exchange. In questo modo vi permette di ottenere dei guadagni sicuri.

Come funziona?

Cerchiamo di capire con un esempio in modo più dettagliato come funziona Arbistar 2.0.
Supponiamo che su un determinato exchange ci siano diverse criptovalute, la funzione del bot sta nello sceglierne una, in questo caso il Bitcoin. Dopo averla individuata la compra al prezzo di 15€. Il passo successivo è quello di andare a cercare su altri exchange come è quotata la stessa criptovaluta. Se su un’altra piattaforma il valore è maggiore, decide di spostarla traendone così un guadagno.

Alla domanda: “Quanto si guadagna con Arbistar?“, noi purtroppo non abbiamo una risposta certa per il semplice fatto che ci sono molti fattori da prendere in considerazione come ad esempio il valore del mercato in quel determinato momento, come sappiamo gran parte delle criptovalute sono soggette a una forte volatilità. Poi ci sono da prendere in considerazione gli exchange e le loro commissioni, in particolare parliamo dei costi compravendita come i costi di transazione che possono variare da piattaforma a piattaforma.

Cos’è Arbistar 2.0?

Arbistar è un software, gestito dalla società Global Marketing EOOD, che permette di praticare l’arbitraggio di criptovalute, esattamente sul Bitcoin, in modo automatico, a ogni ora del giorno, 24 ore su 24.

Per chi pratica trading di criptovalute questo è un ottimo sistema per guadagnare senza nessun minimo sforzo, sta al robot pensare a tutto.

State pensando ai rischi? In generale quando si parla di criptovalute i rischi si devono sempre prendere in considerazione. Con Arbistar però si riducono di molto perché è stato programmato per effettuare solo operazione sicure. Naturalmente prende in considerazione la quotazione del Bitcoin, ma il vantaggio di utilizzare Arbistar sta nel fatto che opera sulle variazioni di prezzo, a prescindere che siano in rialzo oppure in ribasso.

Anche se la quotazione della criptovaluta incide sull’aumento o sulla diminuzione del suo valore, i guadagni devono essere valutati nel complessivo e non sul singolo investimento.

Come iscriversi su Arbistar?

La procedura d’iscrizione su Arbistar è molto semplice e veloce e oltretutto è gratuita. Però non si può effettuare la registrazione se non si possiede il codice di invito che può essere da chi già utilizza il robot.

Inoltre bisogna possedere BTC wallet. Quindi se ancora non lo possedete avete la possibilità di aprirlo su un exchange regolamentato come ad esempio binance.com oppure dopo avere aperto il conto potete trasferirli su un ewallet esterno.

Gli exchange vi permettono di cambiare i vostri soldi in Bitcoin. Questi dovranno poi essere versati su il vostro portafoglio elettronico, il quale è fornito di un indirizzo che viene richiesto al momento dell’iscrizione.

Su Arbistar i movimenti avvengono tutti in Bitcoin. Ciò sta a significare che il versamento va fatto direttamente in Criptovaluta.

Perché aprire il portafoglio elettronico?

Possedere un portafoglio elettronico anche detto ewallet è molto importante perché da la possibilità di effettuare transazioni online in particolare se si ha intenzione di farlo con le criptovalute che non sono altro che valute digitali. Perciò senza il portafoglio elettronico non potete fare nessun tipo di movimento e logicamente neanche investire.

Vediamo in dettaglio quali sono le azione che si possono fare con un ewallet. Come abbiamo appena detto si possono acquistare prodotti e anche servizi con ogni tipo di valuta, si possono inviare e ricevere dei pagamenti, collocare e prelevare fondi tramite differenti tipologie di pagamento. Naturalmente in qualsiasi momento si può prendere visione della cronologia delle transazione e del saldo.

Una volta scelto quale tipo di portafoglio attivare e dove aprirlo, non bisogna fare altro che procedere con la registrazione sulla piattaforma, inviare la richiesta e attenda la conferma dell’avvenuta iscrizione che avviene sempre dopo che hanno approvato i documenti. Dopodiché è necessario collegare al portafoglio uno o più sistemi di pagamento che serviranno per depositare e prelevare i tuoi fondi.

Come vedi il procedimento è semplice e molto pratico e questo è fondamentale perché facilita le operazioni anche a chi inizia solo adesso ad affacciarsi nel settore finanziario.

Cos’è il Personal Bot di Arbistar?

Fino a poco tempo fa c’era la possibilità di usufruire del Personal Bot acquistando la licenza vip. Il costo complessivo era di 5.000€. Ora non è più possibile perché erano disponibili solo un numero limitato di licenze.

Tra le tante offerte, Arbistar, ora mette a disposizione la possibilità di avvalersi del Bot Comunitario. Per attivarlo è necessario depositare una somma minima che va da 300€ fino ad arrivare a 50.000€.

A differenza del personal bot che era indicato in particolare modo agli investitori professionisti che avevano inoltre la possibilità di investire delle somme importanti, il bot comunitario è indicato anche per i piccoli investitori. In generale possiamo dire che chiunque vuole investire in criptovalute tramite il sistema di arbitraggio, può farlo automaticamente affidandosi al robot Arbistar che così facendo permette a tutti di guadagnare dalla Borsa.

Tra le altre offerte Arbistar mette a disposizione anche due Bot Forex dove è richiesta sia l’apertura di un account presso una piattaforma consigliata come Axitrader che l’attivazione di un server VPS come Pipster, dove la licenza base annuale ha un costo di 1.000€ e la licenza plus annuale ha un costo di 2.000€.

Il robot automatico Arbistar è una truffa?

Arbistar è un robot che si distingue dagli altri, ma in modo positivo. Non promette guadagni esorbitanti e come avete potuto vedere non permette a tutti di iscriversi. Senza il codice di invito non potete fare trading automatico in criptovalute. È adatto per i trader professionisti e soprattutto per i trader principianti.

Per chi ha avuto la fortuna di provare questo bot ha dichiarato che offre molte possibilità di guadagno. I profitti sono più che vantaggiosi.

Ma perché scegliere Arbistar se la funzione che svolge questo robot può essere fatta manualmente? La risposta è molto semplice, prima di tutto, come potete immaginare, i risultati che si potrebbero ottenere sarebbero sicuramente minori. Con Arbistar 2.0 i tempi di analisi e di azione sono più veloci. Il software con il suo algoritmo ben congegnato ha la capacità di analizzare più exchange contemporaneamente ed è più preciso nel constatare il valore più conveniente.

Principalmente la diffidenza delle persone nei confronti dei software che ti permettono di fare trading automatico consiste nel fatto di pensare che sia quasi impossibile guadagnare senza fare nulla. Di conseguenza credono che tutti questi robot siano una truffa.

Non possiamo negare che purtroppo esistono anche società che realizzano software con il solo scopo di truffare le persone, ma nel caso di Arbistar possiamo dire che è stato testato e le opinioni sono molto positive.

L’algoritmo all’interno del software di Arbistar è stato programmato per seguire determinate strategie di trading che gli permettono di agire in modo automatico.

Arbistar marketing MLM?

Sono in molti a pensare che Arbistar si basi su uno schema piramidale. Si può dire che più che altro la società si basa su una strategia di marketing MLM.

Infatti, da come si può notare nel procedimento di iscrizione, gli utenti possono registrarsi solo se possiedono il codice che gli è stato inviato da persone già iscritte. Questi di conseguenza traggono guadagno anche dalle registrazioni dei nuovi utenti da loro invitati.

Noi possiamo aggiungere che il software funziona veramente, ma è giusto che si prendano in considerazione anche i possibili rischi.

Perciò una volta che vi sarete iscritti noi vi consigliamo di investire solo quello che potete permettervi di perdere, ma traendo vantaggio dalla fidelizzazione.

Arbistar 2.0: opinioni finali

Parlare di Arbistar ci ha permesso anche di discutere dei robot di trading, argomento molto apprezzato dai trader.

Questo è un settore ancora in fase sperimentale e quindi i software possono presentare delle anomalie, devono essere ancora perfezionati. Però è sbagliato giudicare un robot in modo negativo solo perché non risponde alle proprie aspettative.

È corretto fare attenzione per evitare di cadere vittima di truffe, sfortunatamente sul web si trovano anche società non regolamentate che invitano a iscriversi sulla loro piattaforma assicurando enormi guadagni in poco tempo.

Noi consigliamo sempre il trading online o ancora meglio il Social trading su un broker Regolamentato e sicuro, questo perché abbassare la soglia del rischio è la prima regola dell’investitore consapevole.

Millionaireweb.it consiglia
Prova Social Trading Gratis!

2 Commenti

  1. manuel aprile 13, 2020
  2. Simone febbraio 17, 2020

Lascia un Commento