Guadagnare con il web: 4 siti di social media

Il social media non è solo un modo per rimanere in contatto con amici, familiari, colleghi di lavoro, e compagni di scuola.

È un ottimo modo per fare un po’ di guadagno extra o, meglio, guadagnare delle gran belle somme di denaro. Parleremo di come i primi 4 siti di social media, utilizzati sapientemente, possano aiutarci a guadagnare con la Rete.

1. Facebook

Cominciamo da cui tutto questo è cominciato – Facebook. Ci sono molti di modi per guadagnare con Facebook, soprattutto perché ci sono centinaia di milioni di utenti che lo utilizzano regolarmente e quotidianamente.

Se avete un blog o un sito web, lo si può promuovere sicuramente. E se si fa marketing di affiliazione, è possibile promuoverlo anche su Facebook. Se si è capaci di scrivere i post per il proprio blog o testi informativi per le pagine di destinazione di marketing di affiliazione tanto da conquistarsi un bel bacino di lettori che visitano il proprio sito, allora si è sulla buona strada per fare soldi. Ricordatevi di scrivere sempre di ciò che interessa il lettore.

Ma ci sono anche altri modi per fare guadagni usando Facebook, per esempio siti, specifici a questo, che funzionano con il social network. L’applicazione “My Merch Store” attraverso Zazzle è uno di quei siti. Zazzle vi permetterà di creare e progettare qualsiasi prodotto sul proprio sito, gratuitamente.

Quindi, è possibile usare i pop-up sul vostro Facebook e venderlo. Questo è consigliato a chi abbia buone conoscenze e tecniche di progettazione o che potrebbe voler vendere prodotti realizzati da altri artisti.

Url: Facebook

2. Twitter

Altro strumento utile per fare soldi online è: Twitter.

Proprio come con Facebook, se avete un blog o un sito web, si ha la possibilità, usando Twitter, di promuoverlo. Ogni volta che pubblicate un post sul blog, scrivete una descrizione accattivante e fornite un collegamento al vostro blog così che la gente possa dargli un’occhiata. Funziona incredibilmente bene anche per chi stia facendo marketing di affiliazione. È possibile iscriversi ad un numero di siti affiliati (uno dei nostri preferiti è Commission Junction) e trovare un prodotto che vi piace molto e vi appassiona, scrivere post su di esso e pubblicarlo sul blog, creando almeno un paio di pagine che lo riguardano. Una volta fatto, allora lo si può promuovere su Twitter e fare un bel po’ di guadagno.

Una cosa è certa, se si vuole fare tanto denaro col social network, ci si deve garantire un bel po’ di follower su Twitter. Sfruttando le opportunità e la rete di Twitter ricercate persone che potrebbero essere interessate ai vostri prodotti e conquistatele facendole diventare vostre follower.

Una volta che avrete un bel numero di followers, sarà, quindi possibile avere “tweet sponsorizzati.” I tweet sponsorizzati sono quelli che gli inserzionisti vi pagheranno per mettere in mostra sul vostro profilo perché sanno che sarete in grado di raggiungere il target di mercato o il numero di utenti che hanno bisogno di entrare in contatto con chi sponsorizza i tweet.

Url: Twitter

3. Google+

Google+ non è così diverso da Facebook e Twitter, in quanto consente di inviare molti messaggi a un vasto pubblico di utenti. Una cosa bella, è che si può separare le persone in diverse “categorie”, così si può inviare messaggi e test di marketing a gruppi di diversa entità demografica. È un ottimo strumento da utilizzare per testare realmente il potenziale successo di un sistema di social media marketing.

È possibile creare per la vostra azienda, con lo scopo d’informare quali novità ci siano tra prodotti e servizi, coupon e sconti…, anche un gruppo con Google+, simile a una pagina fan su Facebook.

In alternativa, se sei bravo con la programmazione, perché non sviluppare applicazione per Google+? Se si pensa che manca qualcosa su quel sito di social media, potreste sviluppare una app che renderà le cose più facili. È quindi possibile inviare la vostra applicazione al negozio Apple iOS e Android Market e vedere quanti download si otterrà.

Url: Google+

4. LinkedIn

Forse la migliore caratteristica di LinkedIn è il fatto che è possibile inserire tutte le raccomandazioni dai vostri clienti precedenti o colleghi sulla vostra attività direttamente al tuo sito aziendale LinkedIn (e tutti sappiamo quanto sia importante la testimonianza e le convalide di terze parti!)

LinkedIn da la possibilità di sviluppare il vostro brand in una comunità che è molto simile a voi. LinkedIn è il sito principe per collegare imprese tra di loro simili, tra persone che hanno la stessa professionalità – con cui potersi confrontare con idee di marketing diverse ma in linea con i propri obiettivi.

Un’altra cosa grandiosa di LinkedIn è che si possono creare “gruppi” dove i professionisti possono incontrarsi e riunirsi per condividere pensieri e idee. Se hai una domanda o vuoi sapere dell’esperienza di qualcuno su qualcosa, si ha a disposizione un gruppo di persone che saranno in grado di aiutare a guidare le vostre decisioni e contribuire a rendere il vostro commercio più redditizio più di come non sia mai stato prima.

Url: Linkedin

Conto Demo gratuito!

Leave a Reply