Guadagnare navigando sui siti web

Guadagnare navigando sui siti web

Oggi come non mai, ci sono milioni di persone che passano gran parte del loro tempo su internet chi per un motivo e chi per un altro può essere.
Perché allora non approfittare di questo strumento e a tempo perso ottenere dei guadagni?

È proprio così si può guadagnare navigando sui siti web!

Si guadagnano soldi veri semplicemente navigando su internet, dove si trovano banner da poter cliccare. Per chi ancora non lo sapesse il banner è una forma di pubblicità che solitamente si trova all’inizio di una pagina web. La maggior parte dei banner hanno la caratteristica di essere racchiusi in un rettangolo. È una sorta di cartellone pubblicitario, ma online.

Come guadagnare navigando?

In un periodo come questo dove si sente molto la crisi economica e lavorativa, molte persone cercano diversi modi di guadagnare, che li aiuti per lo meno ad arrivare a fine mese.

C’è chi perde il lavoro e quei pochi che lo hanno sono sottopagate. Proprio per questo nascono nuovi lavori, dove in particolare si cerca di ottenere il massimo rendimento da quello che in quel determinato momento è più in voga, come nella nostra era può essere internet e tutto quello che ne consegue. Il motivo è semplice c’è necessità di ottenere più soldi, dei guadagni supplementari.

I soldi, come ben si sa, per ottenerli bisogna guadagnarseli, nessuno regala niente. Ma visto che internet è alla portata di tutti e visto che gran parte del tempo si naviga sul web è bene sapere che appunto qui ci sono molte opportunità di guadagno.

Non stiamo parlando di cifre enormi, non vi stiamo dicendo che diventerete milionari, ma vi aiuta sicuramente a mettere qualche soldo da parte per affrontare quelle piccole spese quotidiane. Questo non è un aspetto da sottovalutare perché proprio quelle piccole spese nel complessivo vanno a influire sul badget e quindi vanno a mettere in difficoltà chi ha i soldi contati.

Da quando internet è passato dai computer di casa, ai computer portatili, per arrivare agli smartphone e ai tablet, la nostra testa è rivolta sempre verso questi device. C’è chi lo utilizza per puro scopo ricreativo, ma c’è anche chi ci lavora.

Quindi perché non sfruttare qualche momento nell’arco dell’intera giornata per guadagnare?

Ci sono diversi servizi che vi garantiscono di ottenere dei profitti ad esempio tramite i cosiddetti programmi di referral, ovvero si verifica quando su un sito web si clicca su un determinato collegamento che lo indirizza su un’altra pagina di un altro sito internet.

Oppure si ha la possibilità di guadagnare su internet cliccando su banner, ovvero sulle pubblicità.

Come guadagnare su internet cliccando sui banner

Come immaginerete, per iniziare a guadagnare su internet cliccando sui banner, prima di tutto c’è bisogno di un device con connessione internet e fino a qui diciamo che era sottinteso. Poi c’è bisogno di aprire un account personale nei siti Paid To Click (PTC) ed è necessario possedere un conto PayPal.

Vi diciamo già che con un pò di impegno e costanza e con l’aiuto anche di qualche amico è stato stimato che si riescono a guadagnare anche 40€ al mese.

Quando si apre il conto PayPal lo si deve collegare a un conto corrente bancario o postale.
Questo perché per guadagnare su internet cliccando sui banner è appunto necessario possedere un conto PayPal.

In questo modo possono essere inviati gli accrediti dei guadagni online in maniera veloce e pratica.

Su PayPal l’apertura dell’account è molto semplice. Ci si deve collegare al loro sito web ufficiale e compilare il form di iscrizione dove devono essere inseriti i propri dati personali come il nome, il cognome, indirizzo e-mail e la password. Poi una volta creato l’account si può collegare al conto corrente bancario o postale.

Vi abbiamo anche detto che bisogna iscriversi ai siti web Paid to Click (PTC), dove dovrà essere inserita l’email utilizzata per PayPal.

Dopo che si è aperto l’account e si è eseguito il login si deve andare nell’apposite sezioni dove appunto ci sono i banner pubblicitari da selezionare.
Solitamente arrivati a questo punto succede che tutti i link che vi troverete di fronte dovranno essere aperti. Prima di chiudere tutte le pagine visitate bisogna aspettare che appaia il simbolo della valuta. Questo starà ad indicare che avrete ottenuto un guadagno grazie alla visita effettuata. I soldi saranno automaticamente trasferiti nel vostro account.
Solo dopo aver raggiunto un determinato valore è possibile avviare la richiesta di accreditamento sul conto PayPal.

Guadagnare guardando video su YouTube

Guadagnare guardando video su YouTube

Si può guadagnare su internet guardando i video su YouTube osservando le pubblicità ed aprendo l’email.

Come potrete poi constatare voi stessi gran parte dei siti web Paid To Click (PTC) sono in lingua inglese, ma non state a preoccuparvi potete sempre utilizzare Google Translate.

Per ottenere dei profitti alcuni siti web prevedono che l’utente guardi i video da YouTube oppure in specifico guardi le pubblicità per poi cliccare sui banner che appaiono.

Con questo sistema non si deve assolutamente sperare di diventare ricchi, ma il guadagno anche se basso è sicuro e ogni mese riuscirete a ottenere una discreta somma di denaro.

Questo è appunto un sistema per ottenere dei piccoli guadagni su internet, guardando dei video e cliccando semplicemente sui banner pubblicitari che troverete spesso nei siti web da voi visitati.

Guadagnare tramite l’email

Inoltre c’è la possibilità di ricevere da parte di Paid To Click (PTC) tramite l’email che si è utilizzata anche per l’iscrizione a PayPal gli indirizzi dei siti web che risultano essere affidabili.

Quindi bisogna leggerle ciascuna dell’email inviate al vostro indirizzo di registrazione.

Conviene guadagnare navigando sui siti web?

Se conviene o non conviene provare a guadagnare navigando sui siti web, dipende molto dal vostro bisogno e dalle vostre aspettative.

Solitamente siti web Paid To Click (PTC)vengono raccomandati, non si tratta di siti ingannevoli.

Qualora non vi aspettate super guadagni, questo sistema potrebbe risultare quantomeno soddisfacente, visto che non richiede nessun particolare sforzo ma solo pazienza e costanza.

Si tratta di un metodo semplice e molto pratico basta avere un conto corrente bancario o postale che si può attivare anche a costo zero.

Tanto su internet o per un motivo o per un altro ci si trova sempre a navigare, allora perché non approfittare di queste opportunità.

È un modo per mettere i soldi da parte in modo semplice e immediato, approfittando di quel po di tempo libero necessario per guadagnare e per destreggiarsi nel vasto mondo di internet.

Conto Demo gratuito!

Leave a Reply