I migliori Exchange di Criptovalute. Guida 2020

I migliori 10 Exchange di Criptovalute (Guida 2020)

Uno dei modi più conosciuti per investire in criptovalute è farlo tramite gli Exchange. Questo tipo di piattaforme permettono di effettuare ogni tipo di transazioni.

Ci sono degli exchange che utilizzano il sistema Peer to Peer (P2P), perciò gli utenti hanno la possibilità di effettuare trasferimenti di soldi tra privati in modo gratuito e veloce e inoltre il destinatario ha subito a disposizione i soldi inviati.

Su queste piattaforme vengono trattate ogni tipo di criptomonete come il Bitcoin, Ethereum e anche altri tipi di altcoin.

Quando si effettuano le compravendite sugli exchange è importante sapere che il prezzo delle criptovalute viene fissato in base al numero di scambi effettuati, secondo il concetto della domanda e dell’offerta.

Come potete immaginare non c’è solo un tipo di exchange, ma sul web si può scegliere tra una vasta gamma di piattaforme che si distinguono per determinate caratteristiche come le commissioni, i servizi offerti e il tipo di criptomonete su cui operare.

L’utilizzo degli exchange di criptovalute comporta dei vantaggi, ma attenzione a dove vi iscrivete perché le piattaforme possono essere soggette ad attacchi da parte di hacker. Inoltre vi consigliamo di controllare se la società che gestire l’exchange è regolamentata se no rischiate di essere truffati.

Purtroppo non esistono ancora delle leggi che proteggono l’utente e ciò sta a significare che se si perdono i propri soldi difficilmente si potranno recuperare.

Nonostante ogni exchange decanti molto il fatto che sia un exchange sicuro, non sapremo mai se effettivamente siamo al sicuro o se da un momento all’altro un exchange possa chiudere i battenti.

Millionaireweb.it consiglia

Ma ora vediamo quali sono i migliori 3 Exchange di Criptovalute:

Migliori Exchanges Criptovalute Autorizzati e Certificati

Esclusivamente Exchanges testati e selezionati dal nostro staff.

Binance
Voto Exchange stelle
100% Regolamentato
Compra e Vendi Criptovalute
Più Grande Exchange al Mondo!
Coinbase
Voto Exchange stelle
100% Regolamentato
Acquista e vendi Criptovaluta
Semplice, Sicuro, Professionale!
Livecoin
Voto Exchange stelle
100% Regolamentato
Acquista e vendi Criptovaluta
Professionale e Certificato!

Binance

Binance

Binance è considerato uno dei più importanti exchange per criptovalute attualmente in circolazione sul web. Ha persino realizzato una sua criptovaluta il Binance Coin” (BNB). Naturalmente ha suscitato molto interesse da parte degli investitori visto che è stata prodotta dal più grande exchange al mondo.

Funziona come tutte le altre criptovalute e può essere utilizzata in particolare per pagare le commissioni delle transazioni.

Binance è gestita dalla holding “Beijie Technology” fondata nel 2017 da ChangPeng Zhao. Il nome “Binance” è nato dalla comunione di due parole che sono “Binary” e “Finance“.

Millionaireweb.it consiglia

Oggi Binance è diventata il punto di riferimento per molte persone, si parla di milioni di utenti, per non parlare del volume dell’enorme volume scambi che avvengono ogni giorno.

Leggi il nostro articolo: Binance: Guida e Recensione del più famoso Exchange per Criptovalute.

Sito web: www.binance.com

Coinbase

Coinbase

Certamente avrai già sentito parlare di Coinbase. Questa è un’altra piattaforma che può vantare di fare parte di quelle più popolari a livello mondiale.

Coinbase è un exchange per criptovalute che è stato fondato, nel 2012, da Fred Ehrsam e Brian Armstrong. La sua sede si trova a San Francisco, in California.

Con questa piattaforma gli utenti hanno la possibilità di operare con diverse criptovalute tra cui naturalmente il Bitcoin, Ethereum e Litecoin. La società ha dimostrato sempre di essere attenta all’andamento del mercato delle criptovalute apportando degli aggiornamenti sulla piattaforma, ad esempio aggiungendo sempre nuove valute digitali.

È apprezzata per le sue diverse qualità come ad esempio la velocità delle transazioni e la possibilità di investire oltre che sui Bitcoin anche su altre interessanti criptovalute.

Sito web: www.coinbase.com

The Rock Trading

The Rock Trading

The Rock Trading fa parte degli exchange per criptovalute più popolari che hanno sede in Italia. La società “The Rock Trading S.R.L.” ha sede a Milano in Galleria del Corso 2. È stato creato nel 2007 e inizialmente la sua sede legale si trovava a Malta.

Permette di negoziare su una serie di criptovalute, scegliendo solo le migliori. Parliamo di Bitcoin, Litecoin, Ethereum, Ripple, PeerCoin e Zcash. Inoltre si differenzia dalle altre piattaforme di criptovalute per le commissioni molto basse. Questo è uno dei motivi che lo hanno spinto a essere utilizzato e apprezzato a livello internazionale.

Il progetto è stato realizzato, nel 2007, da due italiani, Andrea Medri e Davide Barbieri. Inizialmente fu chiamato “The Rock Insurance Co“, poi nel 2010 fu modificato con il nome che oggi conosciamo “The Rock Trading“. Il loro scopo era quello di offrire un servizio totalmente dedicato alla gestione dei fondi e al trading di criptovalute.

Nel 2011 avvenne il primo scambio di Bitcoin, seguito da Litecoin e nel 2013 da Ripple.

È uno dei primi exchange che ha permesso la compravendita di Bitcoin. Inoltre è caratterizzata da operazioni che avvengono in modo molto veloce e questo sicuramente è uno dei punti a suo vantaggio.

Sito web: www.therocktrading.com

Bittrex

Bittrex

Bittrex è considerato uni dei più grandi e noti scambi di criptovalute, ad oggi è riuscito a creare un volume di scambi giornalieri di oltre 160 milioni di dollari.

E’ stato fondato da Bill Shihara nel 2013, pensate che molto tempo prima aveva lavorato come ingegnere nel settore “security” all’interno di due grandissime aziende: Amazon e Blackberry.

Bittrex ha sede negli USA e come potete facilmente intuire, un exchangeMade in USA” in questo settore è molto raro. Non a caso la maggior parte degli Exchange che conosciamo ha sede in Cina, precisamente ad Hong Kong.

L’obiettivo di Bittrex è quello di rendere la blockchain accessibile a un numero di persone molto ampio, in questo modo si ha l’opportunità di aumentare il potenziale di questo grande meccanismo.

Incorporando sempre più utenti, migliorando le risorse digitali e implementando la sezione formativa, utenti esperti e sempre più principianti potranno giovare di tutti vantaggi.

Al momento questo exchange possiede ben 300 criptovalute e mette a disposizione degli utenti una piattaforma intuitiva e rapida per depositi e prelievi veloci.

L’exchange Bittrex viene considerato molto sicuro e affidabile poiché tiene molto alla prevenzione sulle violazioni della sicurezza, la chiave di Bittrex è proprio questa.

Sito web: global.bittrex.com

Kraken

Kraken

Kraken fu uno dei primi exchange ad essere conosciuto sul web, nato nel 2011, viene ancora definito per antonomasia “l’exchange Bitcoin“.

Nonostante Kraken abbia avuto un passato un po’ difficile sotto il punto di vista normativo, ad oggi fanno parte dell’exchange 20 criptovalute e 76 coppie cripto/fiat.

Nato solo per i Bitcoin, anche questo exchange, come il precedente, è statunitense ed ha sede centrale a San Francisco.

Per volume di transazioni è sicuramente nella top 5 degli exchange, per altro con il tempo ha iniziato ad abbracciare sempre più crypto in modo tale che gli investitori avessero molte più alternative per i loro investimenti.

Nel corso degli anni, sono sempre uscite molte notizie negative in merito alla regolamentazione dell’exchange Kraken, non si è mai capito in modo esaustivo se fosse regolamentato o meno.

In realtà questo exchange presenta commissioni, caratteristiche e molti vantaggi per essere considerato alla pari degli altri, a detta degli esperti può compete benissimo con gli exchange regolamentati anche se ancora non soddisfa a pieno tutte le autorità di regolamentazione fuori dagli USA.

Gli investitori che lo utilizzano sono dell’idea che risponda benissimo a tutte le esigenze di trading e agli standard di sicurezza attuali.

Sito web: www.kraken.com

CEX.IO

cex-io

CEX.io è un exchange inglese di criptovalute che è nato nel 2013 a Londra, inizialmente, un po’ come tutti, agli inizi si occupava soltanto di scambi Bitcoin e cloud mining.

Avendo molta potenza sul fronte mining (si tratta di minare le criptovalute), è arrivato a possedere il 42% della potenza globale di mining sul web.

Dopo due anni di grandi successi però è stata interrotta ogni operazioni di cloub mining così Cex.io ha ripiegato sugli scambi di criptovalute.

Con il tempo ha raggiunto degli standard di sicurezza piuttosto alti, non a caso:

  • Ha eseguito al registrazione presso FINCEN;
  • Ha applicato le politiche KYC standard;
  • Ha inglobato le politiche AML in merito all’antiriciclaggio di criptovalute, peculiarità molto importante sul fronte cripto.

Il fatto di dover verificare la propria identità prima di poter acquistare criptovalute, quando si opera su un exchange, è sicuramente un fattore da non sottovalutare.

I servizi offerti da Cex.io sono molto interessanti e di facile comprensione anche per utenti alle prime armi.

Sito web: cex.io

Bitstamp

bitstamp

Bitstamp è uno fra gli exchange criptovalute più antichi, è nato nel 2011 ed in poco tempo in quegli anni divenne uno degli exchange più popolari tra gli investitori di criptovalute.

Ad oggi il suo compito principale è quello di permettere agli investitori di comprare criptovalute ma anche di permettere ai trader di tutto il mondo di operare su una piattaforma affidabile e sicura.
Bistamp nasce in Slovenia da un’idea di Damijan Merlak e Nejc Kodrič, il loro obiettivo era quello di fornire un servizio in grado di soddisfare la clientela europea.

Con il passare degli anni Bitstamp si è spostato nel Regno Unito in cui nel 2013 ha inaugurato la prima sede fuori dalla Slovenia.

Nel 2016 una deciso di aprire una seconda sede, in Lussemburgo.

Bitstamp si è molto sviluppata nel corso del tempo ed è diventata una piattaforma molto popolare fra i “cryptoinvestors“, soprattutto per gli investitori di livello medio esperto che sono intenzionati all’acquisto delle cripto più importanti e conosciute, come Bitcoin ed Ethereum.

Al momento il volume di Bitstamp è di circa 700 milioni di dollari di transazioni giornaliere in criptovalute, soprattutto per gli scambi BTC/EUR, ETH/EUR.

Sito web: www.bitstamp.net

Poloniex

poloniex

Poloniex fa parte di quei pochi exchange di criptovalute che hanno sede negli Stati Uniti.

I suoi punti cardine fondamentali sono:

  • Funzionalità di trading all’avanguardia;
  • Massima sicurezza nelle operazioni degli investitori.

Poloniex è un exchange fondato nel 2014 e ha sede a Wilmington, nello stato del Delaware, come già vi abbiamo detto, negli USA.

Poco tempo fa è stato acquisito da Circle, una grandissima società americana supportata da Goldman-Sachs che ha sempre creduto nella blockchain e nelle potenzialità di Poloniex.

Sotto il controllo di Circle, Poloniex in poco tempo ha ottenuto tutte le regolamentazioni che gli mancano per essere a norma, attualmente è regolata da SEC e FINRA.

Grazie ai nuovi proprietari questo exchange è cresciuto a dismisura tanto da raggiungere in poco tempo anche i mercati asiatici.

Adesso è considerato uno dei più grandi concorrenti di Binance e Coinbase, le prestazioni dei volumi di trading per le altcoin, come Litecoin, sono davvero molto alte per essere un exchange così giovane.

Il punto forte di questo exchange è che è possibile scambiare criptovalute ed utilizzare per fare trading, ma non consente di comprarle in nessuna valuta reale, né dollari né euro, per cui per utilizzarlo dovrete prima comprarle altrove e trasferirle successivamente su Poloniex.

Sito web: poloniex.com

OKEX

okex

OKex è un exchange di criptovalute che è stato fondato nel 2014 da Star XU.

La sede principali è ad Hong Kong, come del resto la maggior parte degli exchange di criptovalute.

Sono molti gli investitori che fanno parte di questo exchange, primo fra tutti c’è VenturesLab.

Sicuramente conoscete Tim Draper, un noto investitore americano che grazie ai suoi investimenti in criptovalute è riuscito a far risorgere grandi società come Hotmail, Tesla e Baidu.

Lo scambio OKex in realtà nasce da qualcosa di più piccolo, OKCoin, un marchio dedicato ai “cryptoinvestors” di un livello più avanzato.

Grazie ad OKCoin è più veloce eseguire gli scambi di criptovalute, l’acquisto e la vendita sono diventati molto rapidi così come la possibilità di accedere ai token ICO.

Ad oggi l’exchange OKex è quotato su CoinMarketCap.com ed è considerato uno degli exchange con il fatturato più alto, il fatturato giornaliero infatti supera i 1,5 miliardi di dollari solo per quanto riguarda il Trading in futures Bitcoin.

Sito web: www.okex.com

Hubi

hubi-exchange

Hubi è un altro exchange di criptovalute di cui sicuramente avete sentito parlare sia per i suoi pregi che per i suoi difetti.

Abbiamo deciso di inserirlo comunque nella lista perché, nonostante sia un exchange molto giovane, dato che è stato lanciato solo nel 2018, ci è sempre sembrato molto valido.

La sua sede centrale è ad Hong Kong e nonostante i pregiudizi di molti investitori dopo solo un anno è riuscito ad ottenere dei risultati molto significativi.

Pensate che il suo volume nell’Ottobre del 2019 ha raggiunto i 400 miliardi di dollari, nonostante abbia solo 34 coppie di cripto e solo 18 valute digitali disponibili.

Sulla piattaforma i depositi sono gratuiti e le commissioni davvero basse, questo è uno dei motivi per cui spesso viene scelto dai trader.

Sono molti i vantaggi offerti da Hubi nella sua piattaforma, tra questi:

  • Elevata liquidità;
  • Sistema sicuro e affidabile;
  • Servizi esclusivi dedicati ad utenti più o meno esperti;
  • Metodi di transazione diversificati e sicuri;
  • Garanzie di sicurezza;
  • convenienza e velocità;
  • Supporto dell’assistenza 24 ore us 24, 7 giorni su 7.

Sito web: www.hubi.com

Millionaireweb.it consiglia
Prova Social Trading Gratis!

Lascia un Commento