Investire nei Bitcoin: la criptovaluta per eccellenza

Come investire in Bitcoin

Ad oggi ormai i Bitcoin, come il resto delle criptovalute sono molto conosciute, e c’è ancora chi sospetta che i Bitcoin sono un imbroglio, oppure c’è chi pensa che sia un buon business. Uno degli aspetti che ha reso questa criptovaluta allettante è che da la possibilità di effettuare transazioni economiche senza passare da intermediari. E’ utilizzato per i pagamenti di beni e servizi. Ci sono già molti commercianti che accettano pagamenti in Bitcoin e quindi molti scelgono di investire in Bitcoin.

Investire nel Trading online con i Bitcoin è sicuramente un ottimo investimento, che comporta comunque dei rischi. Dal momento che si decide di investire con le criptovalute bisogna affidarsi a dei Broker certificati, perché se no si potrebbe andare incontro a delle frodi, rischiando di perdere tutti i vostri risparmi e finire poi con il pensare che anche i Bitcoin sono una truffa. Gli investitori in questo modo sono protetti da organismi di controllo finanziari, e quando hanno la certificazione rilasciata dalla CONSOB si ha meno rischio di incorrere in truffe.

E’ bene ora sapere dove comprare e vendere Bitcoin.

In realtà si tratta di un processo molto semplice. Prima di tutto bisogna trovare un Broker regolato e che risponda al nostro tipo di esigenze. Poi ci si dovrà registrare, e successivamente ci sarà bisogno di aprire un portafoglio digitale, dove poi sarà possibile depositare tranquillamente la propria valuta digitale. Poi per effettuare operazioni di acquisto e di vendita Bitcoin con il Trading di criptovalute sarà anche necessario scegliere la modalità di prelievo e versamento, ad esempio, tramite conto bancario.

Bisogna mettere in conto che esiste un limite al numero di transazioni che possono essere inserite nei blocchi di Bitcoin. Si consiglia, quindi, di controllare bene i limiti di acquisto offerti dal Broker su cui poi si deciderà di iscriversi. Sarà anche importante tenere in considerazione la alta volatilità del Bitcoin.

Per quanto riguarda il tasso di cambio, ad oggi non ne esiste uno legale per le criptovalute, quindi, i prezzi si basano sul prezzo medio della borsa di riferimento. E’ bene, dunque, prima di effettuare la compravendita, verificare il tasso di cambio che viene offerto per la criptovaluta che poi si vorrà vendere.

Un aspetto molto importante da prendere in considerazione, prima di affidarsi ad un Broker, è quello di verificare i costi delle commissioni per quanto riguarda il deposito e il ritiro per prelevare i propri Bitcoin. Inoltre, bisogna calcolare anche le tasse di transazione, come quelle di deposito e di ritiro che sono attribuite a debito dopo che si è effettuata la transazione e, quindi, si consiglia di valutare se sarà il caso o no di metterla in atto. Si consiglia, dunque, di vedere bene in anticipo le commissioni che verranno addebitate da parte del Broker, se saranno vantaggiose oppure no.

Cosa sono e come funzionano i Bitcoin

I Bitcoin sono delle criptovalute, ossia, delle valute digitali, emesse per la prima volta nel Mercato nel 2009. I Bitcoin si basano su un sistema di controllo decentralizzato e diffuso.
Il bitcoin ha un vero e proprio valore economico, al pari delle valute correnti, ed è utilizzata per acquistare beni e servizi di ogni genere.
I Bitcoin ad oggi sono diventati una vera fortuna per chi le ha acquistate.

Per acquistare i Bitcoin per poter poi così fare Trading, c’è bisogno di registrarsi presso le società di Trading che danno la possibilità di aprire un portafoglio virtuale, in modo tale da poter convertire i soldi in Bitcoin. Un’altra possibilità è quella di poterli comprare da un altro utente.
Il Blockchain è il protocollo che ne rende possibile e sicuro l’utilizzo, e può essere utilizzato da tutti per qualsiasi applicazione. All’interno della Blockchain sono registrate tutte le transizioni che vengono effettuate in Bitcoin.

I Bitcoin si basano sulla rete Peer To Peer (P2P), dove avvengono degli scambi di informazione. E’ già stato precedentemente stabilito il numero massimo di Bitcoin che potrà essere prodotto, ossia, fino a 21 milioni e si pensa che possa essere raggiunto entro il 2140. Dopodiché all’interno della rete verranno scambiati beni e servizi solo con quei 21 milioni di Bitcoin, il cui prezzo si presume che tenderà a salire sempre di più.

I Bitcoin vengono prodotti dai cosiddetti Miner. L’attività di Mining, consiste nel trasferimento di monete che vengono memorizzati in blocchi di dati, dove ad ogni singolo blocco corrisponde un codice che viene elaborato da un computer di proprietà di un volontario che prende, appunto, il nome di Miner, a cui vengono donati in cambio del suo lavoro circa 50 Bitcoin per ogni blocco di dati elaborato.

Il vantaggio nell’utilizzare i Bitcoin è la sicurezza per quanto riguarda i pagamenti, ossia, durante le transazioni viene garantita che avvenga senza errori perché sono analizzate tramite i nodi e i Miner ed, inoltre, è assicurato l’anonimato e la protezione dei dati. Il forte sistema di sicurezza fa si che i Bitcoin non vengano contraffatti, ossia, si può effettuare una sola transazione con lo stesso codice che definiscono i Bitcoin.

Trading CFD con Broker Markets.com

Investire con Markets Bitcoin

Investire con Markets Bitcoin

Fare trading con i CFD, ovvero, Contract For Difference, comporta diversi vantaggi, tra i quali prima di tutto c’è l’assenza di commissioni. Dal momento che si andrà a scegliere una piattaforma è bene che abbia la licenza europea. Di solito le piattaforme risultano semplici da utilizzare.
Quando si opera con il Trading CFD, si dovrà prevedere in anticipo la direzione del prezzo, e sarà possibile guadagnare sia quando il prezzo del Bitcoin salirà e sia quando il prezzo del Bitcoin scenderà. Facendo Trading con i Bitcoin, è possibile anche utilizzare una leva di 1:5, con la possibilità di operare utilizzando strategie Long e Short.
Con il Trading CFD, si hanno scadenze settimanali, visto che tutti gli ordini aperti vengono chiusi solo al Venerdì.

Ad oggi ne esistono molte di piattaforme che permettono di operare investendo in criptovalute facendo Trading CFD. In questo articolo in particolar modo si parlerà del Broker Markets.com, che permette oltre a fare Trading CFD con le criptovalute, anche la compravendita di criptovalute diretta. E’ importante dire prima di tutto che si tratta di un Broker sicuro, regolamentato e che possiede, quindi, la licenza europea, CySEC e FSB.

E’ un Broker che ormai è operativo da diverso tempo, e ha acquistato sempre di più la fiducia dei Trader, ed è anche considerato uno dei migliori Broker per effettuare investimenti online con i Bitcoin. E’stato uno dei primi ad inserire all’interno delle sue offerte di Trading con i Bitcoin. Con Markets.com le criptovalute possono essere scambiate anche durante il fine settimana. C’è inoltre la possibilità di aprire un Conto Demo che è illimitato e gratuito.

Clicca qui per registrarti su Markets.com

Il Broker “The Rock Trading”

The rock trading

The rock trading

The Rock Trading è un Broker Exchange ideato da italiani, considerato uno dei migliori per comprare, vendere o scambiarsi criptovalute come, ad esempio, Bitcoin, Litecoin, e molte altre ancora, contro le valute correnti come l’euro.

Con questo Broker oltre che fare Trading con le criptovalute, permette agli utenti di potersele anche scambiare tra di loro. Per operare con The Rock Trading sarà necessario aprire un account, dopodiché sarà necessario effettuare un deposito per poter iniziare a comprare e vendere Bitcoin. Con questo Broker è possibile investire sia in Euro che in Dollari, e dal momento che dovranno effettuare la procedura di verifica verrà richiesto di inviare un documento d’identità e un documento che attesti la vostra residenza, si tratta, quindi, di un controllo molto diligente.

I depositi possono essere fatti, quindi, sia in Euro che in Dollari, per mezzo di carta di credito tramite la piattaforma OKPay, dove sono previste delle commissioni; oppure tramite bonifico bancario, dove invece qui non sono previste commissioni.
Inoltre, The Rock Trading, per ogni utente che si può trovare in difficoltà, mette a disposizione una chat di supporto in italiano su Telegram.

Clicca qui per registrarti su The Rock Trading

Conto Demo gratuito!

Leave a Reply