Come Investire in borsa, Guida per iniziare da zero 2022

Se sei uno dei tanti che si chiede da tempo come investire in borsa, ma credi sia difficoltoso capire come guadagnare comprando e rivendendo azioni, qui troverai le risposte alla tua domanda che ti toglieranno ogni dubbio. Tutti possono investire in borsa online, l’importante è essere informati e opportunamente preparati sull’argomento.

Millionaireweb.it consiglia

Conto Demo Gratis eToro

Millionaireweb.it

Millionaireweb.it consiglia

Copy trading La Guida

Millionaireweb.it

Ti spiegheremo con semplicità come iniziare ad investire in borsa passo per passo senza correre rischi di truffe o fregature.

Di cosa abbiamo bisogno per investire in Borsa online? Analizziamo nella tabella che segue le caratteristiche e i mezzi di cui abbiamo bisogno per investire in borsa seriamente:

💻 Accessori: Un PC (Laptop o Desktop), una linea internet (ADSL o Fibra)
💡 Piattaforme: 🥇eToro, 🥈xtb
📈 Strategia: Pianificare una Strategia di trading
🛠 Strumenti: 📣Segnali, 🎯Strategie, Analisi Tecnica, Analisi Fondamentale, Grafici
💶 Asset: Trading CFD, Forex, Criptovalute, Azioni, Materie prime
💪 Attitudini: Dimestichezza nel Navigare sul Web, Tenacia e Perseveranza
🎯 Obiettivo: Stabilire un Obiettivo da raggiungere
💰 Capitale iniziale: Può andare da 10€ fino a 500€

© 2021 – Grafiche e tabelle proprietà di Millionaireweb.it.

Migliori piattaforme per investire in Borsa

Per comprendere come investire in Borsa e scoprire come guadagnare online, bisogna partire dalle basi.

Chi non sa come si svolge il mercato azionario è convinto che la Borsa sia un terreno pericoloso e complicato, dove solo persone facoltose o le grandi banche possono investire.

Ma non è così.

Investire in Borsa significa operare nei mercati mondiali attraverso una piattaforma di trading.

Ti stai chiedendo dove investire in borsa? nei film, la maggior parte delle volte, sicuramente hai visto persone frenetiche che urlano e scambiano ordini dentro, ad esempio, la Borsa di New York, ma oggi sono limitatissimi gli scambi azionari che avvengono in questo modo.

Oggi giorno la via più semplice è quella di acquistare titoli online attraverso le migliori piattaforme di trading online regolamentate e sicure.

Per comprare azioni online hai bisogno dell’assistenza di un broker o piattaforma che sia autorizzato a comprare azioni per conto del cliente.

Ma prima di cominciare devi capire quale tipo di broker sia più adatto alle tue esigenze.

La maggior parte dei broker online per aiutare i neofiti del settore a prendere la mano con il mercato azionario, mettono a disposizione in modo gratuito dei conti Demo, ossia senza mettere a rischio fondi reali,  si può simulare aperture e chiusure di posizionamenti sul mercato azionario e provare le proprie capacità in modo da capire se si è finalmente capito di come giocare in borsa.

Top 5 Piattaforme Trading online Regolamentate

Le Piattaforme elencate sono state Testate e Recensite dal nostro Esperto staff.

Piattaforma Vantaggi Informazioni Commissioni Apri Conto
Migliore Piattaforma eToroPiattaforma eToro
Valutazione
⭐⭐⭐⭐⭐
  • Regolamentata:
    CySEC 109/10, FCA 583263
  • Conto Demo Gratuito:
    $100.000 in fondi virtuali
  • Copy Trading:
    Copia i trader più bravi
  • Deposito Minimo: 50€
  • Leva: 1:30
  • Criptovalute: Si
  • Social Trading: Si
  • Costo transazione: 0€
  • Commissioni su Azioni: 0%
  • Commissioni su ETF: 0%
  • Commissioni Cripto: da 0.5%

67% di utenti perdono denaro con questo provider facendo trading di CFD.
Mercati: Trading CFD Forex Trading azioni Trading ETF Fondi Trading Criptovalute  Metodi di Pagamento: Visa Mastercard American Express GiroPay PayPal Skrill Neteller Bonifico SEPA Sofort
xtbValutazione
⭐⭐⭐⭐⭐
  • Regolamentata
    CySEC 169/12, FCA 522157
  • Conto Demo Gratuito:
    100.000€
  • Centro formazione:
    Scuola di Trading
  • Deposito Minimo: 250€
  • Leva: 1:30
  • Criptovalute: Si
  • Scuola Trading: Si
  • Costo transazione: 0€
  • Commissioni su Azioni: 0%
  • Commissioni su ETF: 0%
  • Commissioni Cripto: da 0.5%

77% di utenti perdono denaro con questo provider facendo trading di CFD.
Mercati: Trading CFD Forex Trading azioni Trading ETF Fondi Trading Criptovalute  Metodi di Pagamento: Visa Mastercard American Express GiroPay PayPal Skrill Bonifico SEPA
Plus500Valutazione
⭐⭐⭐⭐⭐
  • Regolamentata
    CySEC 250/14
  • Conto Demo Gratuito
  • Piattaforma Professionale
  • Deposito Minimo: 250€
  • Leva: 1:30
  • Criptovalute: Si
  • MetaTrader 4
  • Costo transazione: 0€
  • Commissioni su Azioni: 0%
  • Commissioni su ETF: 0%
  • Commissioni Cripto: da 0.5%

77% di utenti perdono denaro con questo provider facendo trading di CFD.
Mercati: Trading CFD Forex Trading azioni Trading ETF Fondi Trading Criptovalute  Metodi di Pagamento: Visa Mastercard American Express GiroPay PayPal Skrill Bonifico SEPA
iq optionValutazione
⭐⭐⭐⭐
  • Regolamentata
    CySEC 274/14, FCA 670182, CONSOB 4090
  • Conto Demo Gratuito
  • Deposito Minimo 10€
  • Deposito Minimo: 10€
  • Leva: 30:1 e 2:1 Cripto
  • Criptovalute: Si
  • MetaTrader 4
  • Costo transazione: 0€
  • Commissioni su Azioni: 0%
  • Commissioni su ETF: 0%
  • Commissioni Cripto: da 0.5%

77% di utenti perdono denaro con questo provider facendo trading di CFD.
Mercati: Trading CFD Forex Trading azioni Trading Criptovalute  Metodi di Pagamento: Visa Mastercard American Express GiroPay PayPal Skrill Bonifico SEPA
Markets.comValutazione
⭐⭐⭐⭐
  • Regolamentata
    CySEC 092/08, FCA, ASIC
  • Conto Demo Gratuito
  • Trading Academy
  • Deposito Minimo: 100€
  • Leva: 1:30 e 1:300
  • Criptovalute: Si
  • MetaTrader 4
  • Costo transazione: 0€
  • Commissioni su Azioni: 0%
  • Commissioni su ETF: 0%
  • Commissioni Cripto: da 0.5%

77% di utenti perdono denaro con questo provider facendo trading di CFD.
Mercati: Trading CFD Forex Trading azioni Trading Criptovalute  Metodi di Pagamento: Visa Mastercard American Express GiroPay PayPal Skrill Bonifico SEPA
Valutazione
⭐⭐⭐⭐
  • Regolamentata
    CySEC , AFM, 
  • Conto Demo no
  • 50€ di rimborso
  • Deposito Minimo: 0,1€
  • Leva: 1:50 
  • Criptovalute: Si
  • Webtrader
  • Costo transazione: 0€
  • Commissioni su Azioni: 0%
  • Commissioni su ETF: 0%
  • Commissioni Cripto: da 0.5%

77% di utenti perdono denaro con questo provider facendo trading di CFD.
Mercati: Trading CFD Forex Trading azioni Trading Criptovalute  Metodi di Pagamento: Visa Mastercard American Express GiroPay PayPal Skrill Bonifico SEPA

© 2022 Grafiche e tabelle proprietà di Millionaireweb.it

Come investire in Borsa?

Prima di parlarvi come investire in Borsa, ci teniamo a spiegarvi cos’è la borsa valori. Abbiamo tratto un frammento dal sito di wikipedia: “La borsa valori è un mercato finanziario regolamentato dove vengono scambiati valori mobiliari e valute estere.

Si tratta di un mercato secondario, essendovi trattati strumenti finanziari che sono già stati emessi e quindi già in circolazione, ed è un mercato ufficiale (o regolamentato), poiché vi sono disciplinate in modo specifico tutte le operazioni di negoziazione e loro modalità, gli operatori, le tipologie contrattuali ammesse etc.

La Borsa è caratterizzata anche da numerose azioni di aziende molto importanti e produttive che hanno appunto deciso di quotarsi in borsa per mettere insieme denaro versato dagli investitore che credono in essa. Per molti investire in Borsa è un vero e proprio lavoro, invece per altri è semplicemente un hobby. Noi facciamo queste due distinzioni perché in base ai propri obiettivi gli investimenti possono essere più o meno redditizi. In ogni caso il trading Borsa deve essere svolto con serietà e consapevolezza.

Prima di tutto, per investire in Borsa, è necessario aprire un account personale presso un broker online di vostra scelta. Completata l’iscrizione ed effettuato l’accesso, il passo successivo è quello di scegliere l’asset finanziario sul quale si vuole effettuare l’investimento. Una volta impostato l’importo e gli strumenti come lo Stop Loss e il Take Profit, in base alla propria previsione si deve scegliere se comprare oppure vendere.

Imparerete subito a capire che nel trading online la chiave principale per effettuare al meglio gli investimenti è la piattaforma. I migliori broker forniscono in modo gratuito diversi servizi e strumenti per aiutare il trader nei suoi investimenti. Oggi c’è la possibilità di investire sulla piattaforma virtuale tramite il Conto Demo. In questo modo i trader possono sperimentare la Borsa senza rischiare nulla visto che si investono soldi virtuali.

Come iniziare a investire in Borsa con eToro

  1. Il primo passo è quello di aprire un conto demo gratuito sulla piattaforma eToro.
  2. Una volta compilata la form di registrazione, effettuato il deposito minimo di 50€ e attivato l’account possiamo accedere alla home della piattaforma di eToro (Modalità: Conto Reale):
    eToro :: Pannello Piattaforma

    eToro :: Pannello Piattaforma

  3. Passiamo dal Conto reale alla Modalità Conto virtuale: cliccando sul link sotto il menu di sinistra “Passa a Virtuale”
    eToro :: Conto Virtuale

    eToro :: Conto Virtuale

  4. Ora siamo nella home del nostro Conto Demo con 100.000€ virtuali a disposizione per testare la piattaforma ed avviare le operazioni di trading:
    eToro :: Piattaforma Demo

    eToro :: Piattaforma Demo

  5. Scegliamo di operare sull’asset azionario Pfizer, utilizziamo il campo di ricerca posto in alto e scriviamo “Pfizer”, vedi immagine che segue:
    eToro :: Azioni Pfizer

    eToro :: Azioni Pfizer

  6. Ora clicchiamo su “Investi”, si aprirà una nuova finestra popup come da immagine che segue, dove imposteremo l’importo da investire sull’azione Pfizer:
    eToro :: Importo investito

    eToro :: Importo investito

  7. Impostiamo l’importo di 5000€ virtuali con il valore di una unità di 56.76€. Ora andiamo ad impostare lo stop loss a 55.00€ (valore di una unità di azione) che ci permette di chiudere l’operazione in perdita se il valore toccherà i 55.00€ evitando così di limitare le perdite:
    eToro :: Stop loss

    eToro :: Stop loss

  8. Ora impostiamo il Take profit a 60.00€: il take profit è equivalente allo stop loss ma in questo caso imposteremo il valore di vendita automatica in caso di profitto se il valore dell’azione Pfizer toccherà i 60.00€, come immagine che segue
    eToro :: Take profit

    eToro :: Take profit

  9. Ora impostiamo la Leva finanziaria che permette di moltiplicare x2 o x5 il valore della nostra operazione, attenzione perché in caso di profitto sarà moltiplicato per 5 ma anche in caso di perdita, per questo il limite massimo di leva di eToro è x5:
    eToro :: Leva finanziaria

    eToro :: Leva finanziaria

  10. Non rimane che avviare l’operazione cliccando su “Apri Posizione”, una volta avviata possiamo controllare lo stato della nostra operazione cliccando sulla sezione “Portafoglio” dove troveremo i seguenti dati: l’unità acquistata, il prezzo di acquisto, il valore attuale dell’asset (Azione Pfizer), i valori di stop loss e take profit prima impostati e la percentuale di eventuale ricavo o perdita:
    eToro :: Portafoglio Posizioni aperte

    eToro :: Portafoglio Posizioni aperte

  11. Una volta aperte le operazioni (uso il plurale perché consiglio di aprire più posizioni su diversi Asset come azioni, materie prime, criptovalute ecc… cioè diversificare l’investimento) e preso confidenza con gli strumenti base messi a disposizione dalla piattaforma, sarete pronti per investire in borsa con soldi reali attraverso una piattaforma regolamentata, sicura e affidabile quale eToro, clicca sul pulsante che segue per aprire un conto demo gratuito.


Conto Demo Gratuito e Illimitato Senza Vincoli di Deposito.
Ottieni un account di prova gratuito da $100.000 virtuali!

Investire in Borsa con il Forex Trading

Il mercato dei cambi, più conosciuto come Forex, dove si scambiano diverse valute su un mercato mondiale decentralizzato. E’ uno dei mercati finanziari più grandi e liquidi di tutto il globo. Il trading Forex comporta l’acquisto e la vendita simultanea delle valute del mondo su questo mercato.

I tassi di cambio tra diverse coppie di valute indicano i tassi a cui una valuta verrà scambiata con un’altra. Questo svolge un ruolo importante nel commercio e negli affari esteri, perchè prodotti o i servizi che vengono acquistati in un paese straniero sono pagati per l’uso della valuta di quel paese.

Il mercato valutario è, come abbiamo già detto uno dei mercati più grandi al mondo, ha uno scambio giornaliero complessivo che supera i 5 trilioni di dollari.

Il mercato valutario è decentralizzato, non ha una sede centrale o uno scambio ed è aperto 24 ore al giorno da domenica al venerdì sera. Una lunga lista di valute viene costantemente scambiata mentre, grandi e piccoli investitori, aziende e organizzazioni conducono affari globali e tentano di trarre profitto dalle variazioni dei tassi.

Il forex le valute sono sempre scambiate in coppie di valute, facciamo un esempio EUR/USD (Euro contro Dollaro Americano). Il prezzo della valuta di un paese aumenterà o diminuirà rispetto alla valuta di un altro paese e si aprirà di conseguenza una posizione. Riprendiamo la coppia di valute EUR/USD, la prima valuta indicato in questo caso EUR viene chiamata valuta di base, e la seconda valuta indicata, USD è la valuta di quotazione.

Quando si fa trading sul mercato forex, investi su il prezzo della valuta di base, se aumenterà o diminuirà rispetto alla valuta di quotazione. Quindi EUR/USD se pensi che EUR salirà contro USD, apri una posizione di acquisto. In alternativa, se pensi che il EUR cadrà contro il USD (cioè si pensa che il dollaro aumenterà contro EUR) si aprirà una posizione di vendità della coppia di valute.

Leggi la nostra guida al Forex trading.

Investire in Borsa con il Trading CFD

Quando si fa trading online ci si deve porre principalmente due obiettivi, ovvero guadagnare il massimo possibile e di conseguenza perdere il minimo possibile.

Per questo motivo è importante imparare a gestire il rischio perché solo in questo modo riuscirete a calcolare le perdite e i vostri profitti.

Il trading online comporta dei rischi, a ogni operazione si deve mettere in conto la possibilità di subire una perdita. Il rischio si annulla solo quando si effettuano investimenti con il Conto Demo, ovvero sulla piattaforma di simulazione dato che si impiega denaro virtuale.

Chi è all’inizio sicuramente troverà tutto molto difficile, ma vedrete che man mano con l’esperienza diventerà sempre più semplice. In particolare si consiglia di accompagnare la teoria con la pratica.

Una volta appreso cos’è e come funziona il trading online potete finalmente mettere in atto i vostri investimenti. Potete operare in Borsa tramite il trading CFD.

Questo metodo è uno dei più vantaggiosi, ora vediamo il perché di questo. CFD è l’acronimo di Contract for Difference che in italiano sta per Contratto per Differenza. Si tratta di prodotti derivati, in pratica si investe sull’asset sottostante e quindi non è necessario possedere il bene. Inoltre i CFD sono prodotti a leva e questo sta a significare che i trader possono investire solo una piccola parte dell’intero valore del trade (margine) e il resto dei soldi viene versato dal broker.

La leva finanziaria può essere utilizzata a proprio vantaggio, ma comporta anche dei rischi perché in caso di esito positivo del trade i guadagni sono maggiori, ma lo stesso succede anche in caso di esito negativo, ovvero le perdite vengono moltiplicate.

Come vedete il trading non è proprio un “gioco da ragazzi” e quindi prima di investire i vostri soldi prendetevi del tempo perché ci sono molti argomenti da studiare e soprattuto serve fare molta pratica prima di passare al trading reale.

Ci sono però ancora molte persone che sottovalutano gli investimenti in Borsa e quindi senza alcuna conoscenza ed esperienza investono subito i loro soldi ottenendo come unico risultato la perdita di tutto il loro capitale. Invece voi ora sapete cosa dovete fare per trarre maggiori profitti dai vostri investimenti.

Maggiori informazioni sulla nostra guida al Trading CFD.

Investire in Borsa con eToro

Logo broker eToro

Logo broker eToro

Con centinaia, direi migliaia, di broker online che consentono di negoziare su una vasta gamma di attività con un semplice click è difficile capire con quale piattaforma sia preferibile operare.

Molti trader cercano una piattaforma facile da usare e altri invece cercano un broker che abbia commissioni basse. Noi vi diciamo che abbiamo la soluzione per tutti, ovvero il broker eToro che è offre sia una piattaforma facile da usare che commissioni molto basse.

Etoro è un broker online che permette di acquistare, vendere e scambiare migliaia di strumenti finanziari.

Dalla sua nascita ad oggi la piattaforma è cresciuta rapidamente, inizialmente era incentrata nel trading CFD e Forex invece oggi ai propri clienti è anche permesso di accedere al mondo delle criptovalute grazie alla presenza di eToro Wallet.

Per coloro che vogliono negoziare con i CFD i clienti possono scegliere tra una vasta gamma di prodotti sui principali mercati finanziari, come Forex, indici di borsa, ETF, materie prime, azioni e criptovalute.

eToro è stato il primo broker a introdurre il Social Trading nel settore del trading online. Questo sistema consente agli investitori di condividere, discutere tra loro ogni tipo di informazione.

La funzione Social Trading più popolare di eToro è il CopyTrading, dove un trader può seguire e copiare le singole negoziazione di un trader esperto. Un’altra funzione è il CopyPortfolios che di base funziona allo stesso modo, ma invece di investire su un una singola operazione si investe un intero porfolio.

Etoro è considerato un broker sicuro, trasparente e affidabile. E’ regolato da vari organi di controllo di livello internazionale. In Europa il broker a ottenuto la licenza dalla CySEC (UE), dalla FCA per il Regno Unito e naturalmente dalla nostra CONSOB.

eToro fa parte del fondo di compensazione che assicura ai clienti un rimborso nel caso il broker sia insolvente o fallisse. Ad esempio per i clienti del regno unito arriva fino a 50.000€ e invece per i clienti che risiedono nel territorio dell’UE fino a 20.000€.

Inoltre il broker mantiene separati i fondi dei clienti dai fondi della società. Il sito e la piattaforma sono protetti da un protocollo di sicurezza di alto livello.

eToro mette a disposizione dei suoi clienti anche un servizio di assistenza e un’intera sezione formativa con materiale didattico, videolezioni, webinar e articoli che parlano del trading online e del social trading.

Inoltre si ha la possibilità di conoscere bene il broker utilizzando il Conto Demo, dove si utilizzano soldi virtuali che permette di investire in tutta sicurezza.

Leggi la nostra recensione della piattaforma eToro.


Conto Demo Gratuito e Illimitato Senza Vincoli di Deposito.
Ottieni un account di prova gratuito da $100.000 virtuali!

Investire in Borsa con Plus500

Logo Plus500

Logo Plus500

Ultimamente ne stiamo sentendo parlare sempre di più di plus500. Si tratta di un broker CFD sicuro, che permette di investire e guadagnare dai movimenti dei prezzi sui vari mercati finanziari come azioni, materie prime, criptovalute, indici e valute. Plus500 è regolata dalla Cyprus Securities and Exchange Commission (CySEC), ed è anche autorizzata CONSOB. Il broker mette a disposizione tre differenti tipologie di piattaforme:

  • MetaTrader4: è la più utilizzata dai trader di tutto il mondo;
  • Webtrader: è di proprietà di 101investing e non serve installarla
  • App Mobile: può essere installata sul proprio device.

Il sito offre molte informazioni, tra cui una vasta sezione di formazione, chiamata “Centro educativo”, dove all’interno, tra le tante cose, si possono trovare video corsi. Il trader può optare per diversi conti di trading, che sono:

  • Argento;
  • Oro;
  • Platino; 
  • Pro Esclusivo.

Inoltre i trader possono contare su un personale di assistenza clienti multilingue, italiano compreso. Può essere raggiunto in vari modi, come live chat, email e per telefono.

Leggi la Recensione della piattaforma Plus500.

Conto Demo Gratuito e Illimitato Senza Vincoli di Deposito.

Investire in Borsa con XTB

Logo broker XTB

Logo broker XTB

XTB è leader mondiale nel trading CFD e Forex. Nel 2002 erano conosciuti con il nome X-Trade, poi nel 2004 sono passati al nome XTB.

Attualmente XTB ha aperto varie sedi in tutto il mondo e la società è considerata trasparente e affidabili. È regolata dalle più importanti autorità di regolamentazione finanziaria di livello mondiale, tra cui FCA del Regno Unito, non che la CySEC (UE) e dalla nostra CONSOB.

Con XTB i clienti hanno la possibilità di negoziare su Forex (mercato valutario) e CFD che includono materie prime, azioni, criptovalute, indici azionari e ETF.

Il sito web offre anche una tabella con prezzi costantemente aggiornati su tutte le attività, insieme ai rispettivi spread e variazioni di percentuale giornaliera.

Le piattaforme offerte sono due, una è la xStation 5 e l’altra è MetaTrader 4. La piattaforma xStation 5 ha ricevuto molti premi, è intuitiva e facile da utilizzare. Tutte e due le piattaforme sono disponibili sia nella versione desktop che mobile. In questo modo i trader hanno la possibilità di investire in qualunque momento e da qualsiasi parte del mondo.

Puoi scegliere tra due tipi di conto di negoziazione, Standard e Pro. Inoltre consente di utilizzare il Conto Demo solo per un periodo di 30 giorni dopodiché il trader può decidere di passare al conto reale. Per quanto riguarda il deposito e il prelievo sono facili e veloci si possono utilizzare ad esempio carte di credito o di debito, portafogli elettronici, ma si ha anche la possibilità di utilizzare un bonifico bancario.

Il servizio clienti si può contattare tramite telefono ed email e anche mediante la chat live con cui i clienti possono velocemente chiedere informazioni o porre domande. Inoltre puoi accedere alla sezione dedicata alle analisi di mercato e all’Accademia di Trading dove ci sono molti materiali che possono essere liberamente consultati.

Leggi la nostra recensione della piattaforma XTB.

Conto Demo Gratuito e Illimitato Senza Vincoli di Deposito.

Investire in Borsa con iq option

Logo broker iq option

Logo broker iq option

Il broker Iqoption, vogliamo dare uno sguardo a uno dei maggior broker di CFD e Forex in Europa. Questo articolo vi fornirà tutto quello che si deve sapere sulla piattaforma di Iqoption e se il broker risponde alle vostre esigenze.

La prima cosa di cui vi parleremo è la sicurezza dei fondi e dei dati, una parte essenziale per un trader che ricerca un ambiente di trading sicuro. Nel caso di Iqoption, potete stare tranquilli, è un broker regolamentato che dispone di licenze per fornire prodotti di investimento all’interno dell’Unione Europea. La licenza di Iqoption è stata rilasciata dalla Cyprus Securities and Exchange Commission (CySEC).

Nel caso dei fondi dei clienti, il broker conserva in un conto separato sicuro che è off limits per le attività dei broker. Inoltre Iqoption.com fa parte del fondo di compensazione, che assicura a tutti i suoi clienti in caso di fallimento o insolvenza da parte del broker, un risarcimento fino a 20.000€. La piattaforma offerta dal broker è completamente sicura è utilizzato la crittografia SSL.

Iqoption.com come molti altri broker, nasce come broker di opzioni binarie, attualmente offre il trading CFD su vari mercati, che includono azioni, materie prime, indici di borsa, criptovalute, coppie di valute, opzioni FX.

Iqoption.com si distingue dagli altri è la tecnologia di trading all’avanguardia. Gli strumenti che offre includono numerosi pacchetti grafici come indicatori e studi come bande di Bollinger e medie mobili. Ci sono molte opzioni di layout che sono disponibili nell’interfaccia web. Iqoption.com offre la sua piattaforma basata su web, ma puoi utilizzarla anche attraverso l’App. Sulla piattaforma ai a disposizione diversi ordine che puoi utilizzare durante il trading. Parliamo di Take profit, Stop loss, trailing stop.
Iqoption.com è senza dubbio un’ottima scelta per quei trader che vogliono fare trading con strumenti derivati su una vasta scelta di diversi asset. Noi siamo entusiasti della piattaforma di trading. Ha sempre a disposizione l’assistenza clienti e sono molto veloci nel rispondere.

IQ Option è una piattaforma di trading online che negli ultimi anni ha dominato il mercato.

Hanno iniziato fornendo agli utenti una piattaforma per negoziare le opzioni binarie, ora non più possibile in quanto vietate, ma adesso si è aggiornata per includere il trading di Criptovalute, il trading Forex, il trading di CFD su azioni, le Opzioni digitali e  presto gli ETF.

A prescindere dall’interfaccia utente molto estetica e reattiva, IQ Option attualmente vanta di essere il broker di trading online in più rapida crescita perché gestisce oltre 50 milioni di account.

Sono 15 le criptovalute  scambiate nel  trading CFD di Criptomonete in iq option, e sono le seguenti; Bitcoin, Bitcoin Cash, Bitcoin Gold, Ethereum, Ethereum Classic, Stellar, Ripple, Litecoin, Dash, Zcash, IOTA, Omisego, EOS, Qtum, Tron.

Oltre al trading su CFD di Criptomonete, puoi anche acquistare vere criptovalute su IQ Option.

Per il Trading CFD  sul Forex ci sono attualmente 27 coppie di valute.

Anche Il trading di CFD su azioni è simile al trading di CFD su Forex e Criptovalute, ma in questo caso stai scambiando il guadagno e la perdita di aziende come Microsoft, Facebook, Chevron, Coca-Cola, ecc.

Attualmente ci sono 340 asset tra cui scegliere.

Tipologia  di conto di trading online

Sono disponibili 3 tipi di account di trading online.

  1. Account di pratica (conto demo)
    Questo è un account demo. Viene fornito con 10.000 euro di denaro virtuale con cui fare pratica. Puoi anche riempire questa quantità ogni volta che finisce tutte le volte che vuoi. Nota che non puoi prelevare denaro o guadagni con questo conto visto che è solo per fare pratica. L’account Demo è essenziale in quanto ti aiuterà a praticare senza alcun rischio.
  2. Conto reale
    Il secondo tipo di account è il vero account. È necessario depositare un minimo di 10 euro per attivare un conto reale. Con questo account, puoi partecipare a tutti i mercati disponibili su IQ Option.
  3. Account VIP
    Una volta depositato fino a 3000 euro, diventi automaticamente un membro VIP, il che significa che ricevi un’attenzione speciale. Questo account ti dà accesso a tutti i vantaggi dei proprietari di account reali e altri vantaggi come un gestore personale, record di trading mensile, feedback, ecc.

Interfaccia utente

L’interfaccia utente è unica nel suo genere, oltre al suo design estetico e ai suoi colori ben strutturati per aiutare gli utenti a fare rapidamente e facilmente uno scambio, ha tutti gli strumenti di trading online in una sola pagina.

Sono disponibili anche tutorial video che ti illustrano tutta l’azione che vuoi intraprendere, chat dell’assistenza clienti 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

Requisito di registrazione

La registrazione è abbastanza semplice e diretta; puoi registrarti e iniziare a fare trading in soli 30 secondi e iniziare a fare trading.

Esistono tre metodi di registrazione:

  1. Usando il tuo account Facebook;
  2. Usando il tuo account google;
  3. Tramite il tuo indirizzo email in cui devi semplicemente inserire il tuo nome, indirizzo email e password.

Puoi ritirare la somma depositata senza ulteriore registrazione, tuttavia, per ritirare il tuo profitto, dovrai fornire un documento di identità valido rilasciato dal governo (carta d’identita,patente di guida, passaporto).

I clienti sono tenuti a fornire la propria carta d’identità e la prova di residenza dopo il loro primo deposito.

Leggi la nostra Recensione della piattaforma iq option.

Conto Demo Gratuito e Illimitato Senza Vincoli di Deposito.

Investire in Borsa in Banca o Homebanking

Una volta era pratica comune credere che investire i propri soldi in banca era molto sicuro. Oggi invece si sa che mettere i propri soldi su un conto corrente in banca comporta i suoi rischi.

Inoltre vi possiamo dire che a differenza del trading online le spese di gestione sono molto più alte. Non conviene anche sotto un altro punto di vista, ovvero per investire ad esempio su un azione devi procedere con l’acquisto vero e proprio. Invece tramite il trading non è necessario possedere l’asset e si può speculare sia sul rialzo che sul ribasso del suo prezzo.

Naturalmente ci sono rispettabili istituti bancari e altri invece non lo sono affatto. Quindi fate attenzione a dove depositate i vostri soldi che devono essere assolutamente protetti da sistemi di garanzia nel caso si verificasse una crisi economica. Purtroppo anche quando le banche falliscono a rimetterci sono sempre i risparmiatori, per questo motivo vi consigliamo di tutelarvi il più possibile.

Generalmente per investire in banca ci si deve recare in sede dove si viene messi in contatto con un consulente finanziario che se professionale dovrebbe proporre degli investimenti vantaggiosi per voi. Al contrario se avete a che fare con un consulente che fa gli interessi della banca molto probabilmente proporrà investimenti per voi molto rischiosi, ma vantaggiosi per loro.

Lo scopo naturalmente è quello di ottenere profitto in un determinato periodo di tempo. Ti potranno consigliare di investire in un lasso di tempo molto breve per ottenere degli ottimi guadagni, ma generalmente si tratta di investimenti molto rischiosi. Altrimenti vi potranno consigliare di investire a lungo termine e quindi in questo caso si tratta di investimenti molto meno pericolosi.

Detto questo sta a voi poi desumere se si tratta di un investimento vantaggioso oppure no. Oggi però le persone hanno la fortuna di poter provare altri modi per investire in Borsa come ad esempio il trading online. È un sistema sicuramente più economico e permette di investire in modo autonomo e questo sta a significare che non si deve contattare nessun consulente finanziario.

Per investire in sicurezza è importante affidarsi a broker online di qualità, vale a dire che siano certificati e regolamentati.

Investire in Borsa con BancoPosta

Logo Poste

Logo Posteitaliane

Il trading online ha ormai preso piede sempre di più tra gli italiani e a causa di ciò Poste Italiane ha deciso di offrire questo tipo di servizio.

Ha realizzato la piattaforma di trading online di BancoPosta che può essere utilizzata da tutti i clienti di Poste Italiane. Per beneficiare del servizio di trading offerto da Bancoposta è necessario possedere un conto corrente che deve essere attivato anche online. Inoltre si deve firmare il contratto che autorizzi a svolgere l’attività di trading e questo lo si può fare presso un ufficio postale. Bisogna anche essere titolari di un deposito titoli.

Si ha la possibilità di investire su oltre 10.000 strumenti finanziari, come ad esempio sui titoli azionari italiani e dei principali mercati europei e americani e anche su tutti i titoli di Stato Italiani ed esteri che sono quotati sulla Borsa Italiana e molto altro ancora.

Per operare con BancoPosta gli utenti devono attivare un account personale e hanno la possibilità di scegliere tra due tipi diversi di account di trading, uno è il Profilo Base e l’altro è il Profilo Avanzato. Ambedue mettono a disposizione una piattaforma di trading semplice da utilizzare e all’avanguardia, dove ci sono grafici finanziari che possono essere utilizzati quando si fa l’analisi tecnica. Poi si ha anche la possibilità di usufruire di un servizio di news in tempo reale che riguarda i mercati finanziari.

Come potete ben immaginare con il Profilo Avanzato gli utenti possono ottenere più agevolazioni in confronto al Profilo Base. Ad esempio le commissioni per il mercato italiano sono fisse indipendentemente dall’importo investito.

Investire in borsa tramite CFD è tra i metodi più utilizzati da molti utenti grazie al loro facile accesso attraverso i broker online.

I CFD (Contracs For Difference – Contratti Per Differenza), oltre che per le azioni, possono essere utilizzati anche su valute, indici, materie prime,e titoli di stato.

Tramite CFD non si comprano realmente azioni, quindi puoi risparmiarti tutte quelle spese necessarie a possedere un titolo azionario, come le imposte o i costi di gestione, non si entra in possesso delle azioni in cui si investe ma si riceve un contratto con il broker e questo replica esattamente l’andamento del titolo che tu hai scelto.

In questo modo, investendo con i CFD, puoi giocare in Borsa senza neanche entrarci direttamente e trarre dei profitti.

Semplificando puoi investire in borsa stipulando dei contratti di acquisto o vendita con il tuo broker online, come e quando vuoi, evitando così tutta la trafila burocratica del mercato.

Investire in borsa con Markets.com

logo Broker Markets.com

logo Broker Markets.com

Markets.com è  un broker di trading online di Forex e CFD per investitori e commercianti.

Oltre i suoi servizi, fornisce assistenza clienti e tutti i prodotti disponibili in 15 lingue.

I mercati vengono aggiornati fino a sei volte al giorno, i commenti e le notizie vengono forniti 24 ore al giorno e l’analisi del mercato in tempo reale è sempre disponibile.

Non sono richieste commissioni per il trading online su Markets.com e la compagnia offre una scelta tra spread fluttuanti e fissi per il Trading sul forex.

Gli spread sono piuttosto stretti, con la diffusione tipica del cambio EUR / USD intorno a 2,2.

Gli spread si basano sulla volatilità del mercato. Classificato come la migliore piattaforma Forex nel 2012, Markets.com offre tre pacchetti software di trading online principali per i suoi clienti. MetaTrader5  consente agli utenti di scambiare tutte le principali coppie valutarie Forex e CFD con una leva di 300: 1.

Offre anche la migliore esecuzione degli ordini, strumenti avanzati di analisi tecnica e grafici sofisticati.

Market MobileTrader è il software di trading mobile di Markets.com. È progettato anche per Forex e CFD e include tutte le funzionalità del MetaTrader5, oltre alla disponibilità 24 ore su 24 da qualsiasi dispositivo mobile. Se nessuno di questi software funziona per un utente, Markets.com fornisce una serie di altri programmi e piattaforme per gli utenti tra cui scegliere.

L’assistenza clienti viene fornita 24 ore al giorno, via email o live chat. Tuttavia, i tempi di risposta variano a seconda dell’ora del giorno, del metodo di contatto e del livello di account di un cliente.

Markets.com ti offre la possibilità di aprire due tipologie di conto differenti:

  1. Conto reale:  è il tipo di conto che bisogna aprire se si intende iniziare a fare trading online con Markets.com seriamente. Qui non si scherza, con questo conto con i tuoi soldi puoi aprire e chiudere operazioni  di mercato in base alle tue scelte personali o strategie. Per aprire questo tipo di conto bisogna effettuare un deposito minimo di soli 100 euro!
  2. Conto demo: la seconda tipologia di conto a disposizione è quello virtuale, ovvero quello dimostrativo. Si tratta di un conto uguale al conto di di trading normale con la sola differenza che tu non devi fare per forza un deposito per utilizzarlo: sarà il broker stesso a caricare del denaro virtuale sul conto, che potrà essere utilizzato per fare simulazioni di sessioni di trading online.

Aprire un conto demo su Markets.com è una operazione semplicissima, è tutto in maniera completamente gratuita.

Il broker non chiede nulla ai propri clienti per accedere al conto di trading online virtuale, sarà immediatamente a tua disposizione ed a tempo indeterminato. Il primo passaggio è la registrazione sul sito del broker. È un procedimento che non richiede più di 5 minuti e che puoi effettuare nella maniera più semplice e rapida possibile, non viene richiesto l’invio di documentazione e non ci sono altre problematiche del genere.

Subito dopo la registrazione sul tuo conto demo verrà accreditato del denaro virtuale per un totale di 10.000 euro.

Quindi ora non ti resta che accedere alla piattaforma e cliccare su “Cambia a pratica” ogni volta che lo vorrai potrai così accedere al conto tuo demo e simulare le tue strategie e operazioni di trading online. La CypRus Securities and Exchange Commission (CySEC) e la legge sui servizi finanziari dell’Unione europea ai sensi della direttiva sui mercati degli strumenti finanziari (MFID) concedono tutte le licenze e regolano le attività condotte da Markets.com

Tutti i fondi vengono trasferiti con misure di sicurezza Secure Sockets Layer (SSL) e supporto firewall potenziato per garantire che tutte le informazioni siano crittografate e mantenute al sicuro.

Vedi la nostra Recensione del broker Markets

Conto Demo Gratuito e Illimitato Senza Vincoli di Deposito.
 

Investire in Borsa con gli ETF

Un ETF è un tipo di fondo indicizzato che si comporta come se fosse un’azione. Gli ETF sono quindi dei portafogli non gestiti (i titoli azionari non vengono comprati e venduti continuamente da chi gestisce il fondo) e spesso e volentieri non è richiesta alcuna commissione per investire su di essi.

L’ETF segue semplicemente l’andamento del suo sottostante. Puoi comprare un ETF che come sottostante ha una società in particolare o una materia prima, come ad esempio l’oro. Gli ETF sono una delle migliori scelte per i più esperti del settore per investire in borsa.

Investire in Borsa con i Futures

I futures sono una tipologia di investimento dall’alto potenziale di reddita ma anche ad alto rischio.

Fondamentalmente sono contratti a termine di tipo standard, negoziati in Borsa valori, che permettono a chi ne fa uso di esercitare in leva su un bene sottostante e di acquistare una quantità  già determinata di un bene sottostante ad un prezzo già fissato e ad una scadenza prefissata.

In realtà che si arrivi a scadenza è molto raro: per entrambi le parti è possibile concludere il contratto acquistandone un altro di segno opposto alla posizione assunta.

Nella scelta del broker è molto importante considerare i costi di transazione e le spese al momento della scelta dello strumento con cui si effettueranno gli investimenti.

I costi e le spese possono infatti ridurre notevolmente i tuoi profitti. È fondamentale sapere i tipi di costi ti verranno addebitati quando acquisti, detieni o vendi azioni. I costi più comuni sono le commissioni, lo spread bid-ask ed eventuali costi di gestione.

Consigli e regole da seguire

L’attrazione di enormi profitti ha sempre fatto breccia in molte persone. Tuttavia, fare soldi investendo in borsa non è facile.

Investire in borsa non solo necessita di una grande pazienza e disciplina, ma richiede anche un enorme sforzo di ricerca e informazione e una effettiva conoscenza del mercato. A questo si aggiunge il fatto che la volatilità del mercato azionario, Forex, CFD negli ultimi anni ha portato spesso gli investitori in uno stato di subbuglio. Nell’investire in borsa è sempre più grande l’interrogativo su quando comprare, se comprare o se invece vendere, o se ancora non fare niente.

Anche se non esiste alcuna strategia certa per investire in borsa, esistono delle regole che possono aumentare le possibilità di ottenere un buon profitto grazie all’investimento sul mercato azionario.

  1. Punto primo Evitare la mentalità della massa: La classica decisione di chi investe in questo mercato è di solito influenzata dai consigli di conoscenti, vicini o parenti. Così, se tutti intorno stanno investendo in un certo modo o su un determinato settore, la tendenza è quella di fare lo stesso. Ma questa strategia è destinata a perdere nel lungo periodo e non è il più adatto approccio su come investire in borsa.
  2. Prendi decisioni solo se hai tutte le informazioni: Bisogna sempre effettuare una ricerca adeguata prima di investire in borsa. Ma questo non avviene sempre, anzi il contrario. Gli investitori in genere vanno dietro il nome  di una certa azione o società o al settore di appartenenza.
  3. Investire in settori che conosci: Mai investire in un’azione sola, piuttosto, investi in un settore che recepisci. In altre parole, prima di investire in una società, dovresti sapere ciò che produce od offre questa società e come funziona il settore in cui opera.
  4. Seguire delle regole guida: Storicamente, è successo spesso che dei forti periodi di super rialzo del mercato abbiamo prima causato dei momenti di panico. La volatilità sui mercati ha inevitabilmente reso gli investitori più poveri, anche se il mercato si muoveva nella direzione prevista. Quindi, è prudente avere pazienza e seguire un approccio di investimento disciplinato oltre a tenere a mente un quadro generale a lungo termine.
  5. Non farti condizionare dalle emozioni che cambiano il tuo giudizio: Molte persone hanno perso le loro fortune investendo in borsa a causa della loro incapacità di tenere sotto controllo le emozioni, in particolar modo paura e l’avidità. In un mercato che tende al rialzo, è difficile resistere al richiamo della ricchezza a breve termine. L’avidità aumenta quando le persone che investono sentono storie di rendimenti incredibili che sono stati fatti in un breve periodo di tempo. Questo li porta a speculare, ossia ad acquistare azioni sconosciute o ad aprire posizioni pesanti nel segmento dei futures senza realmente capire quello che fanno e i conseguenti rischi in cui sono coinvolti. Invece di crearsi un profitto, queste persone bruciano così il proprio investimento in borsa quando il sentiment di mercato si inverte. In un mercato che tende al ribasso, poi le stesse persone vanno nel panico e vendono le loro azioni a prezzi ribbasati. Quindi la paura e l’avidità sono le emozioni peggiori quando si è decide di entrare in questo settore.
  6. Cerca di avere aspettative realistiche: Non c’è nulla di sbagliato nel creder di poter effettuare il miglior investimento, ma ci si può trovare in difficoltà se gli obiettivi finanziari non sono basati su ipotesi reali. Ad esempio, molti titoli hanno generato il 50 per cento e oltre di rendimento durante la grande corsa rialzista degli ultimi anni ( le criptovalute lo scorso anno ne sono un esempio), tuttavia questo non significa si possa sempre aspettare lo stesso tipo di ritorno.
  7. Investire possibilmente solo i fondi in più a disposizione: Se hai deciso di investire in Borsa ma non rischiare di finire a perdere tutto il tuo capitale, è sempre bene investire solo quello che si può o che in qualche modo si è disposto eventualmente a perdere.
  8. Monitora costantemente tutte le notizie: Oramai siamo in un mondo globalizzato, ogni evento importante che accade in qualsiasi parte del mondo può avere un impatto anche sui nostri mercati quindi è importante monitorare spesso il proprio portafoglio azionario.
  9. La base fondamentale per investire in borsa è utilizzare l’analisi tecnica.

Investire in borsa con l’analisi tecnica

L’analisi tecnica fu inventata da Charles Dow nei primi del 900, lo stesso economista che fondò il Wall Street journal, l’indice Industrial Average e il Rail Average, il primo era formato da un gruppo di 12 titoli azionari mentre il secondo ne comprendeva 20.

Questi indici vengono utilizzati ancora oggi ma hanno cambiato nome, l’Industrial Average è stato rinominato in Dow Jones ed il Rail Average si è modificato in Transportation Average.

Questo economista è considerato l’ideatore incontrastato dell’analisi tecnica, disciplina che serve ad analizzare i movimenti di tutti i titoli che si trovano all’interno dei mercati azionari (valute, azioni, indici, futures etc).

L’analisi tecnica si effettua studiando i grafici utilizzando metodologie matematiche e statistiche e si basa su sei principi fondamentali:

  • L’andamento generale dei mercati è la somma di tre trend di direzionalità del prezzo, il Major trend con durata annuale, il Trend secondario che dura qualche settimana ed ha un andamento opposto a quello primario ed il Trend minore che ha un andamento uguale al primario ma dura soltanto tre settimane;
  • Tutti gli indici vengono influenzati dalle svariate notizie di mercato che vengono divulgate e modificano l’andamento dei prezzi;
  • I vari indici tendono a confermarsi a vicenda seguendo lo stesso andamento sia in crescita che in decrescita;
  • Il trend di per se si compone di tre fasi, quella rialzista o di accumulazione dove non vi sono notizie certe e gli unici ad operare sono soltanto i trader più esperti;
  • La fase di partecipazione pubblica che si verifica nel momento in cui iniziano a girare notizie positive facendo aumentare i prezzi in base alla crescente richiesta;
  • La fase distributiva quando oramai i prezzi anno assimilato tutte le notizie positive e tutti i trader iniziano a vendere il titolo ai risparmiatori più piccoli;
  • Il volume conferma il trend ed è basato sul numero totale di operazioni che vengono effettuate in breve tempo;
  • Il trend al rialzo o al ribasso rimane nella sua fase di andamento fino al momento in cui non viene negato ed ha come caratteristica un forte trascinamento nella stessa direzione piuttosto che invertirsi.

Oltre l’analisi tecnica, seguire le notizie del settore, analizzare i fondamentali delle società ed esercitarsi con un conto in demo, il passo fondamentale per investire in Borsa è scegliere lo strumento attraverso il quale giocare in Borsa.

Per investire realmente esistono diversi strumenti, varie opzioni da poter seguire per farlo e la scelta dipende solo da voi.

FAQ: Domande frequenti

Come posso investire in Borsa?

Per investire in Borsa è necessario iscriversi ad un broker di Trading online, noi ti consigliamo di provare la piattaforma eToro.

E’ possibile investire in Borsa con i CFD?

Si, puoi investire in modo sicuro in Borsa con i CFD tramite l’iscrizione ad una piattaforma di Trading. Con il Trading CFD puoi fare investimenti su molti Asset tra cui le Azioni.

Come si può investire in Borsa con gli ETF?

Per investire in Borsa con gli ETF, che sono dei fondi indicizzati, è necessario registrarsi ad un Broker di Trading CFD, noi ti consigliamo di provare XTB con il Conto Demo Gratuito.

Posso investire in Borsa con il Forex?

Certamente è possibile investire in Borsa nel mercato del Forex. Per accedere a questo mercato ti consigliamo di fare pratica tramite il Conto Demo offerto dal tuo Broker.

Quali sono i parametri nella scelta di una Piattaforma di Trading?

Per scegliere una piattaforma di Trading online è necessario verificare che abbia le certificazioni e le regolamentazioni da parte degli Enti di Tutela Finanziaria.

Millionaireweb.it consiglia

Video Corso Trading XTB

Millionaireweb.it

Millionaireweb.it consiglia

Conto Demo Gratis eToro

Millionaireweb.it

Lascia un Commento