HomeLavorare da casa

Lavorare da casa

Lavorare da casa e guadagnare soldi? Si può!

Lavorare da casa è la scelta che giorno dopo giorno viene presa da tantissime persone che, piuttosto che alzarsi la mattina presto per andare in un ufficio ogni singolo giorno della loro vita, scelgono la comodità e il risparmio della propria energia fisica.

Infatti, al giorno d’oggi, il web offre svariate opportunità per guadagnare soldi restando comodamente seduti sulla poltrona di casa propria in totale relax.

lavorare da casa

Lavorando da casa, sarete in grado di gestire il vostro lavoro nel modo che preferite, perché stabilirete gli orari migliori per lavorare in modo del tutto autonomo e potrete scegliere quando prendervi un giorno di ferie senza rendere conto a nessuno.

Lavorare da casa = No stress!

Gran parte delle persone che non ha mai provato a lavorare da casa e decide di farlo per la prima volta, rimane stupefatta dalle molteplici opportunità di guadagno offerte dalla rete che, a fine mese, vi consentiranno di guadagnare un vero e proprio stipendio, con il fattore stress pari a zero!
La maggior parte delle persone che denigra chi lavora da casa, è perché crede che chi esegue questa attività, sia solamente gente svogliata senza voglia di fare nulla e tenta di sopravvivere guadagnando degli spiccioli attraverso sondaggi remunerativi, articoli o altre modalità.

Niente di più sbagliato!

Il mondo del web è così esteso che consente di ricevere dei guadagni sostanziosi in tempi da record, per cui non si tratterà solamente di arrotondare lo stipendio a fine mese, come molti credono, anzi, ci sono persone che riescono ad oltrepassare di gran lunga quelle cifre che guadagnano gli impiegati senza bisogno di faticare.

Vi illustriamo allora, alcune modalità per iniziare a lavorare da casa:

1. Lavorare da casa investendo in Criptovalute

Le criptovalute sono monete digitali, e sono una nuova forma di pagamento, pensata esclusivamente per i pagamenti degli acquisti fatto direttamente online. Si possono utilizzare in qualunque momento e in ogni posto per fare le proprie compere.

Investi in Criptovalute iqoption

Ad oggi le criptovalute sono sempre più utilizzate da molti per effettuare transazioni e acquisti, oltre che a cercare di trarne un guadagno facendo Trading, ovvero, investendo nel Mercato Finanziario. Le Criptovalute acquisiranno un determinato valore in base al tipo di acquisto che si vorrà fare e alle quotazioni di Mercato, ed in questo modo, la valutazione del valore di un particolare oggetto o servizio non verrà più effettuata tramite un bene materiale.

Guadagnare con le criptovalute è possibile, però con la loro diffusione è nato allo stesso tempo il rischio di incorrere in truffe, quindi, si consiglia di fare molta attenzione ai mali intenzionati.

La prima valuta digitale ad essere stata emessa nel Mercato è stato il Bitcoin nel 2009, ideato da Satoshi Nakamoto, e ad oggi ne sono state emesse centinaia. Vedi come guadagnare con i BitCoin.

In generale le criptovalute si basano su un sistema di denaro digitale decentralizzato, ovvero, non è sotto il controllo di nessun ente.

Comune a molte criptovalute è che si basano su inserimenti di dati in un database che nessuno può cambiare in assenza di condizioni specifiche. Il sistema che gestisce il database delle criptovalute, consiste in una rete Peer to Peer, dove ciascuno dei quali possiede il registro della cronologia completa di tutte le transazioni, il quale è protetto da chiave crittografica.

Apri un Conto Demo di 10.000€ e prova a investire in Criptovalute con il Trading CFD. Clicca Qui!

In questo modo le transazioni sono appuntate e conosciute in tempo reale da tutta la rete, in attesa di essere confermate, dove una volta che si è convalidato il trasferimento delle criptovalute, l’operazione non può essere più annullata, perché la transazione entra nel blockchain, ovvero, nel registro digitale delle transazioni economiche, che può essere programmato per registrare transazioni finanziarie ed ogni scambio di valore e, inoltre, risulta essere un sistema protetto, inattaccabile.

A confermare le transazioni se ne occupano i miners, che sono addetti a visionare le transazioni, ne confermano la loro validità e poi le diffondono in rete, dopodiché ogni nodo deve aggiungerlo al suo database per diventare così parte del blockchain. Per fare questo lavoro di mining, i miner ricevono un compenso in criptovalute.

Le criptovalute sono considerate le monete del futuro, e sempre più persone pensano di adottare questo nuovo tipo di sistema di pagamento.

Scopri di più su come guadagnare con le Criptovalute

2. Lavorare da casa con i sondaggi

Una delle modalità più utilizzate per guadagnare online è iniziare a lavorare da casa attraverso i sondaggi.
Molto spesso, le aziende importanti hanno bisogno di alcuni feedback da parte dai consumatori in modo tale da inserire nel mercato un prodotto che sia efficiente con un elevato numero di richiesta.
Al contrario, se riscontrano un netto calo delle vendite, necessitano di sapere come mai un prodotto smette di essere acquistato, escogitando delle particolari tecniche per inserirlo nuovamente sul mercato.

E’ questo infatti il motivo per cui le aziende intendono remunerare i sondaggi. Al giorno d’oggi non si fa niente per niente ed il ragionamento che fa il cliente è:

Se mi paghi, ti dico che ne penso!

Ma quant’è che si guadagna effettivamente?

Dipende dall’azienda! E’ normale che ci sono aziende che pagano di più e altre meno, soprattutto in base al loro interesse nel ricevere il vostro feedback. Considerate anche che, più il sondaggio risulta lungo (20 minuti per esempio), più il guadagno sarà elevato. Ci sono sondaggi che partono dai 0.20 cent di euro e altri che arrivano perfino a 15 euro, che se ci pensate, spendere 20 minuti del vostro tempo per essere remunerati di 15 euro, non è poi così male.

Potreste arrivare a guadagnare 50 euro l’ora!!!

Scopri di più su come guadagnare con i sondaggi online

3. Lavorare da casa grazie al Trading CFD

Iniziamo con il spiegare prima di tutto cosa sono i CFD o Contratti per Differenza. Si tratta di strumenti finanziari negoziabili online che permettono di beneficiare a livello economico dalle variazioni di prezzo di un’attività finanziaria sottostante, che potrà essere, ad esempio, una materia prima. In specifico, si effettuano previsioni sull’andamento dei Mercati Finanziari, dove logicamente se ne trarrà profitto solo nel caso in cui si compierà un esito positivo, oppure, se ne potrà trarre una perdita in caso di esito negativo.

Facendo Trading con i CFD è possibile ottenere degli ottimi guadagni, ad esempio, puntando al rialzo o al ribasso del prezzo dell’asset, in dettaglio, per iniziare ci sarà bisogno prima di tutto di aprire una posizione di acquisto o di vendita, permettendo così di sfruttare tutte le opportunità che i Mercati Finanziari offrono.

Il primo passo importante per provare il trading con i CFD è quello di aprire un Conto Demo Gratuito.

Un Trader è libero di aprire più posizioni, e bisogna tenere presente che ogni compravendita scade in tempi diversi, perché cambiano in base al tipo di Mercato, ma non c’è bisogno di aspettare la data di scadenza per chiudere l’operazione.

Markets.com Conto Demo Gratuito!

Il Trading CFD è un modo poliedrico di fare Trading perché è possibile investire su differenti categorie di asset, come, ad esempio, le coppie di valute del Forex, gli indici azionari, e molto altro ancora.

Uno dei vantaggi di fare Trading CFD, è che i Broker danno la possibilità di aprire un account, anche con sole poche centinaia di euro, in questo modo danno la possibilità a molti di poter fare Trading e, inoltre, con la possibilità di utilizzare la Leva Finanziaria, ovvero, di acquistare o vendere attività finanziarie per un guadagno superiore al capitale posseduto e, conseguentemente, di giovare di un rendimento maggiore rispetto a quello derivante da un investimento diretto nel sottostante e, di conseguenza, allo stesso modo si può rischiare di perdere somme molto significative.

Un bravo Trader per fare Trading CFD, mette in pratica sia le strategie, sia l’analisi tecnica, ma utilizza anche il calendario economico, dove sono riportate in tempo reale tutte le news che possono avere influenza, sia nel breve o nel lungo periodo, sul Trend di uno o più strumenti disponibili a fini di investimento.

4. Lavorare da casa con le e-mail

Altra opportunità per fare soldi offerta dal web è lavorare da casa con le email. E’ tutto molto semplice e meno impegnativo di quanto starete sicuramente pensando in questo momento.

Praticamente l’unica cosa che dovrete fare sarà… leggere delle email!

Praticamente il sito di riferimento che si occuperà di mandarvi le email pubblicitarie, sarà lo stesso che accrediterà i soldi sul vostro conto bancario.
Il vostro compito riguarderà semplicemente aprire la vostra email, cliccare su “posta in arrivo” e aprire le e-mail inviate dal sito che avete scelto.

All’interno dell’email troverete un banner pubblicitario sul quale dovrete cliccare.

Per ogni click riceverete un corrispettivo ed una volta raggiunta la soglia di 15 euro solitamente, riceverete un bonifico.

Lavorare da casa dando le proprie opinioni su un prodotto

Ci sono piattaforme dove è possibile rilasciare le proprie opinioni su ogni genere di argomenti come, ad esempio, lo shopping online, salute e benessere, elettrodomestici, e molto altro ancora, in cui è possibile guadagnare solamente attraverso il giudizio degli utenti. E’ un’attività semplice e comunque redditizia, basterà possedere un computer con una connessione ad internet, ed un conto corrente per ricevere i pagamenti.

La prima cosa da fare sarà quella di trovare un sito che corrisponda alle vostre esigenze, e si raccomanda, prima di iscriversi, di leggere tutti i regolamenti per non rischiare di incorrere in siti poco remunerativi e seri.

Una volta iscritti, si potrà finalmente scrivere la propria opinione.

E’ bene parlare di fatti e di oggetti che avrete vissuto ed utilizzato personalmente. Solitamente i siti richiedono specifici criteri, normalmente si dovranno inserire un certo numero di parole già prefissate. Si consiglia di essere riassuntivi nella descrizione, ma comunque non si devono tralasciare le caratteristiche principali.

Più opinioni si pubblicheranno e più ci saranno possibilità di guadagnare.

5. Lavorare da casa con Il Trading Forex

Con il Mercato Forex si scambiano le valute con l’obiettivo di ottenere dei vantaggi.

Per investire in maniera sicura è bene imparare le basi e le strategie da applicare. Ad oggi è possibile farlo sui tanti Broker che sono a disposizione online, bisogna affidarsi solamente a Broker autorizzati e certificati, i quali, inoltre, mettono anche a disposizione l’opportunità di aprire un Conto Demo, in modo da poter fare esperienza senza rischiare di perdere i propri soldi. Esistono anche i Broker, che prendono una commissione e spread per ogni posizione aperta, rendendo il Mercato essenzialmente a somma negativa.

Il Mercato del Forex, è essenzialmente un Mercato a somma zero, ovvero, quando un Trader guadagna, un’altro Trader dall’altra parte sta perdendo. Logicamente presenta dei rischi perché se da una parte c’è un Trader che sta guadagnando, dall’altra parte c’è un Trader che sta perdendo.
Per riuscire a trarre guadagno facendo Trading Forex è basilare mettere in pratica delle strategie, fare esperienza e comprendere soprattutto il funzionamento dei Mercati, aiutandosi principalmente con l’analisi tecnica. Conseguentemente solo Trader che si applicano e fanno esperienza riescono ad ottenere dei guadagni.

E’ possibile a tutti operare con il Forex, basterà cogliere le opportunità che offre questo Mercato.

Molto importante per provare il Forex trading è di aprire un Conto Demo Gratuito.

Per fare Trading Forex non bisogna pensare superficialmente di poter ottenere degli ottimi guadagni solamente in poco tempo, improvvisando. Il Forex comporta sicuramente molto impegno e studio per arrivare ad ottenere dei buoni profitti.

Il vantaggio è che essendo un Mercato regolamentato, è più difficile incorrere in truffe.

Per diventare un Trader professionale, bisognerà accumulare molta esperienza, in modo tale che nel momento di prendere delle importanti decisioni si sia in grado di controllare le proprie emozioni e, inoltre, sarà anche importane saper gestire i propri guadagni tramite un buon Money Management, che aiuterà a gestire i propri interessi.

Scopri di più su come guadagnare con il Forex Trading

6. Lavorare da casa scrivendo e pubblicando un e-Book

Dal momento che si decide di scrivere e pubblicare un e-Book, sarà bene saper sviluppare la propria idea, per renderla allettante al proprio pubblico. Uno dei vantaggi di divulgare un e-Book, sta nel fatto di essere gratuito e, quindi, così è alla portata di tutti.

I temi da trattare sono tanti e diversi, ad esempio, si possono anche scrivere dei semplici manuali.

I criteri cambiano in base al tipo di e-Book che si vorrà scrivere come, ad esempio, i libri riguardanti la risoluzione dei problemi necessitano di un complesso di idee, che a conclusione del libro dovranno essere chiari ai lettori.

Bisognerà mettere in conto da subito che scrivere un e-Book, richiederà del tempo, quindi, non bisognerà pensare a dei guadagni facili e veloci, si tratta di un vero e proprio investimento su voi stessi. Come elemento aggiuntivo per renderlo più interessante si potrebbe pensare di aggiungere una copertina, che potrai fare sempre tu o potrai affidarti ad un esperto di grafica e designer. Per la pubblicazione e la vendita del proprio e-Book bisognerà scegliere una piattaforma di pubblicazione adeguata, perché ne esistono diversi di modi per pubblicare un e-Book, i quali, ad esempio, possono variare in termini di protezione contro la pirateria, o di pubblico, e molto altro ancora.

7. Lavorare da casa aprendo un Blog

Il blog è utilizzato principalmente per pubblicare opinioni, idee, e molto altro. Chiunque può aprire un blog e iniziare a scrivere con lo scopo di raggiungere un pubblico che potrà essere più o meno ampio.

Dal momento che si deciderà di guadagnare con il proprio blog, non bisognerà contare sul fatto di guadagnare in poco tempo, perché prima che diventi di successo dovrà passare del tempo, e dovranno essere seguiti determinati accorgimenti. Prima di tutto dipenderà da quanto ci si accontenterà perché, ad esempio, ci sono anche tanti blogger che si limitano ad arrotondare lo stipendio con piccole entrate. Per riuscire a guadagnare sul serio con il blog richiede un impegno costante e continuo. Una delle prime cose da fare quando si decide di aprire un blog,

si consiglia di analizzare per bene il pubblico a cui ci si vorrà rivolgere.

Si raccomanda di trattare sempre argomenti a cui ci si riesce a dedicare con passione, perché se no si potrebbe incorrere nel rischio di non riuscire più a proseguire e, quindi, di chiudere presto il proprio blog.
Per ottenere dei guadagni dal proprio blog ci sono diversi modi come, ad esempio, inserendo dei banner, affiliarsi, utilizzare un programma pubblicitario come Google Adsense, ecc.

Scopri di più su come guadagnare con un Blog

8. Lavorare da casa vendendo i propri oggetti usati

Per vendere i propri oggetti usati non si ha necessariamente bisogno di un negozio, basterà trovare una piattaforma, che ti permetterà di vendere sulla tua pagina di un Social Network preferito. Così i tuoi contatti potranno comprare i tuoi oggetti direttamente sulla pagina del Social Network, e insieme al passaparola reale.

Si potranno vendere, ad esempio, libri e dispense. Il riciclo di oggetti usati è stato visto come una possibile fonte di guadagno, che ha permesso a diverse persone di creare una vera e propria attività commerciale in questo settore. Le possibilità di vendita e di guadagno sono davvero tante, allora che cosa aspetti ad iniziare!

Questo tipo di attività è molto semplice e può essere molto redditizia, grazie alle tante persone che si possono raggiungere.

Per vendere i propri oggetti online lo si può fare in diversi modi come, ad esempio, iscrivendosi ad un sito di vendita online che permette alle persone di mettere in vendita prodotti nuovi o usati; o anche aprire un proprio sito. Si consiglia di mettere delle foto chiare, che mettano ben in evidenza l’oggetto; e di descrivere in maniera dettagliata le caratteristiche del manufatto.

9. Lavorare da casa insegnando online

Scegliere di insegnare online, permette di mettere in pratica e condividere le proprie conoscenze. Si parla in questo caso di e-learning, ovvero, si tratta di imparare per mezzo di corsi multimediali disponibili, a distanza, attraverso Internet. In queste piattaforme sarà necessario crearsi un proprio profilo per insegnare, si potranno così programmare le proprie lezioni tranquillamente da casa. In base alle proprie esperienze e capacità varierà il tipo di guadagno che potrà anche arrivare sulle 30,00 euro circa l’ora.

In questi tipi di piattaforme è anche possibile indicare la tipologia delle lezioni, ossia, se farle individuali o di gruppo, il livello di partenza, ovvero, principiante, intermedio, avanzato, e le tariffe.

In altre piattaforme, ad esempio, è possibile anche preparare workshop o video tutorial. Ci sono anche piattaforme che richiedono l’invio delle proprie generalità insieme alle materie e corsi che si vorrebbero fare, e bisogna aspettare circa un mese per ottenere una risposta.

Per diventare un docente certificato sarà necessario, quindi, mandare una richiesta al sito, essere da loro approvati e iscriversi gratuitamente. Altre piattaforme, invece, ogni docente ha la possibilità di creare il proprio sito di formazione a distanza dove pubblicare i corsi e le lezioni. La piattaforma è fornita liberamente come software Open Source e, diversamente dalle altre, deve prima essere scaricata gratuitamente ed essere installata sul proprio computer per poi iniziare ad utilizzarla. Ci sono poi piattaforme che sono dei veri e propri strumenti professionali che consentono non solo di insegnare attraverso corsi di formazione, ma anche di presentare eventi, collaborare con altri professionisti e partecipare a riunioni condividendo file.

Lavorare da casa preparando da mangiare per i turisti

E’ possibile guadagnare cucinando da casa propria.

Ci sono piattaforme che permettono a tutti gli iscritti di preparare in casa propria i piatti da vendere su ordinazione ai propri clienti. Si possono presentare i propri piatti, fare delle proposte, descrivendo nel dettaglio gli ingredienti e i relativi prezzi, dopodiché si dovrà attendere un ordine per poi preparare il piatto, e si potrà optare se accogliere direttamente in casa il cliente o effettuare la consegna a domicilio.

Se la tua passione è cucinare, questo potrebbe fare per te, perché con alcune piattaforme è possibile anche vendere da asporto i propri piatti migliori, in questo modo si potranno ottenere degli ottimi guadagni.

10. Lavorare da casa aprendo un negozio online

In questo caso si parla di e-commerce, che è una forma di commercio e vendita di beni o servizi che si effettua online, con piattaforme di diverso genere e struttura, a seconda di quello che si deciderà di gestire, ossia, beni o servizi propri o di altri.

Per iniziare, la prima cosa da fare sarà quella di scegliere un prodotto che sia richiesto nel mercato.

E’ bene anche possedere un proprio sito web che sia adatto all’e-commerce.

Bisognerà anche utilizzare un sistema di pagamento affidabile. Un altro passo molto importante è quello di attrarre più clienti possibili, ad esempio, attraverso la pubblicità, ci sono tanti modi, ed uno potrebbe essere utilizzare il sistema in PPC, ovvero, Pay Per Click. E’ una modalità di acquisto e pagamento della pubblicità online, dove l’inserzionista paga una tariffa unitaria in proporzione ai click che avrà ricevuto, o meglio solo quando un utente cliccherà sull’annuncio pubblicitario, e ci sono anche molti che si affidano a Google Adwords.

Un altro modo per attrarre clienti potrebbero essere quello di adottare il sistema content marketing, ovvero, si tratta di creare e di condividere contenuti rilevanti e di qualità al fine di attrarre, i potenziali clienti. L’idea è quella di trasmettere informazioni di alta qualità e appropriati per i clienti, con lo scopo che questi associno il tuo prodotto o il tuo servizio, come risposta ad una loro effettiva esigenza.

11. Lavorare da casa come proprietari di Bed & Breakfast

Il Bed & Breakfast è un’attività ricettiva di tipo extralberghiero, con la quale è possibile offrire un servizio di alloggio e prima colazione per un numero limitato di camere o posti letto, utilizzando un abitazione, o anche parti dell’abitazione privata del proprietario, dove si può optare a periodi di apertura annuali o stagionali.

In questo modo si può trasformare una stanza della propria casa che non si utilizza in una fonte di reddito, e se la casa è molto accogliente e ben distribuita si può trasformare, quindi, la propria residenza in un Bed & Breakfast.

Tramite le giuste piattaforme, non si dovrà fare altro che aprire un profilo, che servirà a gestire il check-in e il check-out.
Alcune danno anche la possibilità di controllare in anticipo quanto sono attendibili gli ospiti, grazie alle recensioni di utenti e padroni di casa.
Si può avviare questo tipo di attività anche in forma non imprenditoriale senza bisogno di aprire la partita Iva, rispettando però alcuni requisiti fissati dalla normativa fiscale e dalle Leggi Regionali.

Ad oggi sono sempre di più le persone che avviano questo tipo di attività, dovuto anche al fatto della facilità e delle agevolazioni di apertura.

12. Lavorare da casa caricando video su YouTube

Se sei un appassionato di video, e senti che hai molte cose da dire e che vuoi condividere, ad oggi è possibile fare soldi online con YouTube, perché sempre di più l’interesse per i video online sta crescendo molto velocemente.

Soprattutto, si è diffusa l’abitudine di guardare di più i video su YouTube, che guardare la TV tradizionale.

Si può, quindi, guadagnare con YouTube producendo e caricando online dei video, dove è possibile ricevere una percentuale dei proventi pubblicitari che YouTube genera per ogni mille visualizzazioni circa del tuo video. L’importante sarà soprattutto riuscire a produrre video che diventino virali, e di conseguenza sarà importante riuscire ad attirare un’alta percentuale di follower.

Scopri di più su come guadagnare con YouTube

Lavorare da casa vendendo i propri manufatti

Negli ultimi tempi ormai sempre più persone pensano di trasformare le loro passioni, i loro hobby, in un vero e proprio business, vendendo le loro creazioni online, si parla di vero e proprio artigianato.

Ci sono piattaforme in cui è possibile trovare prodotti fatti a mano, creati anche da designer di talento e dai migliori artisti del fai da te.

Questi siti sono dei veri e propri mercati online per prodotti unici e fatti a mano, in cui si possono trovare articoli che sono stati prodotti soprattutto con passione e che possono anche essere personalizzati secondo i gusti personali degli utenti.

Ce n’è per tutti, ad esempio, si possono vendere vestiti, gioielli, decorazioni per la casa, giocattoli, e molto altro ancora.

Queste piattaforme sono dei marketplace, ovvero, sono siti internet dedicati alla compravendita di un prodotto o di un servizio, con lo scopo di mettere in relazione venditori e acquirenti, consentendo loro di effettuare un’operazione commerciale nelle migliori condizioni, ponendosi così nel ruolo di garante. Le proprie passioni si possono trasformare in veri e propri guadagni. Oltre ad essere diventato un fenomeno di tendenza, in questo tipo di attività, ci sono sempre di più delle professioniste/professionisti, che riescono ad unire le tecniche artigianali con la creatività, e le potenzialità del web.

Lavorare da casa con i banner pubblicitari

Anche lavorare da casa con i banner pubblicitari si è rivelata una buona opportunità per fare soldi online.

Ma come funziona?
Allora, se non possedete ancora un sito web, è bene che vi rivolgiate a qualcuno per la realizzazione o che, gratuitamente ne creiate uno su wordpress per conto vostro, comprando un dominio ed un hosting.

Questa pratica viene utilizzata costantemente da chi già possiede un proprio sito web.

E’ importante che il vostro sito web sia ricco di contenuti perché, per guadagnare con i banner pubblicitari dovrete attirare tantissime persone all’interno del vostro sito.
In tal modo, le possibilità che qualcuno di loro clicchi su un annuncio pubblicitario sarà maggiore.

Attraverso i banner è possibile guadagnare anche più di mille euro al mese, c’è chi fa di quest’attività un vero e proprio lavoro.

lavorare da casa

13. Lavorare da casa con i Social network

E’ proprio questa l’attività più comune tra i giovani più diffusa, lavorare da casa con i social si è diventata l’alternativa di molti ragazzi che avevano scelto in precedenza degli stage lavorativi con aziende che non si preoccupavano neanche di pagarli o di dargli un minimo di rimborso spese.

Sono numerosi i social con i quali è possibile iniziare a guadagnare online, tra questi possiamo trovare:

  • Facebook, il più utilizzato per eccellenza;
  • Instagram, il network fotografico.

e molti altri ancora!

Possiamo dire che per guadagnare con i social network, occorre semplicemente postare delle foto di prodotti, sostanzialmente per sponsorizzarli.

Ovviamente bisogna prendere contatto con alcune aziende che ci dicano come bisogna muoversi, quale prodotto hanno bisogno di sponsorizzare e in che modo hanno bisogno di fargli pubblicità.

Prima di contattare le aziende però, occorre una certa fama sui social, i cosiddetti followers, più ne possiedi e meglio è!
Quando posterai una foto e verrà vista da 20.000 persone ad esempio, potrai permetterti anche di vantare la tua fama non ad una, ma a molteplici aziende.

Quindi, non è facendo una semplice foto al prodotto che si iniziano a guadagnare online delle somme ingenti, se l’azienda valuta che sei un elemento valido, sarà lei stessa a prescriverti una sorta di piano editoriale per pubblicare le foto.

Scopri di più su come guadagnare con i social network

Lavorare da casa con le opzioni binarie

Possiamo considerare questa modalità per lavorare da casa, la più redditizia in assoluto.
Lavorare da casa con le opzioni binarie è molto semplice, ma prima di iniziare a fare soldi in questo modo, vi occorre scegliere attentamente con quale broker opzioni iniziare.
La scelta del broker sarà il primo passo, perché è tramite il broker finanziario che potete iniziare la vostra strada verso il successo.
Optionweb e BDswiss al momento sono i migliori in circolazione, ma soprattutto i più sicuri e certificati, tra l’altro entrambi possiedono l’opportunità di iniziare i vostri investimenti attraverso una demo del tutto gratuita. Consigliamo almeno un mese di pratica con la demo prima di investire il vostro denaro vero con il trading opzioni binarie.

Il vostro compito sarà semplicemente quello di prevedere l’andamento di un determinato valore di riferimento, che viene chiamato “asset“.

Esistono diversi tipi di asset:

  • Materie Prime;
  • Valute;
  • Azioni;
  • Indici.

Ognuno con caratteristiche diverse, ad esempio, se preferite un investimento a lungo termine, sceglierete un degli asset con un basso tasso di volatilità, mentre se preferite gli investimenti a tempo ridotto, opterete sicuramente per le materie prime, valori estremamente volatili, che consentono di fare soldi anche in un minuto.

Ci sono blogger che, per una singola foto inserita nel loro profilo, arrivare a guadagnare 500 euro, quindi, cosa aspetti?

Per cui, armatevi di computer, smartphone, tablet e connessione internet e… Iniziate a lavorare da casa!

Scopri di più sul Forex trading

Apri un Conto Demo Gratis!

Prova Gratis CryptoRobot365!

})(jQuery)