Le Opzioni knock-out di Fineco

FinecoLe knock-out option di Fineco

Facciamo chiarezza sulle opzioni di Fineco. Nello specifico, ci concentriamo sulle opzioni knock-out, ovvero una tipologia di opzione che scade automaticamente o viene “eliminata” (la posizione va KO) se il sottostante raggiunge un prezzo predeterminato. Cosa sono le knock-out options e cosa devono sapere gli investitori?

Cosa sono le opzioni

Un’opzione è un contratto che conferisce all’acquirente il diritto, ma non l’obbligo, di acquistare o vendere un’attività sottostante a un prezzo specifico entro una certa data. Un contratto di opzione è un contratto standardizzato che viene negoziato in una borsa delle opzioni.

Opzioni Put

Un’opzione put è un contratto di opzione che dà al detentore il diritto di vendere un’attività sottostante a un prezzo specifico a una certa data o entro una certa data.

Opzioni Call

Un’opzione call è un contratto di opzione che conferisce al titolare il diritto di acquistare un’attività sottostante a un prezzo specifico a una certa data o entro una certa data. Il prezzo dell’attività sottostante è chiamato prezzo di esercizio.

Millionaireweb.it consiglia

Canale Telegram Millionaireweb.it

Millionaireweb.it

Il premio

Il premio è il prezzo del contratto di opzione.

La scadenza

La data di scadenza è la data in cui il contratto di opzione scade e non è più valido. Quando un contratto di opzione scade, cessa di esistere.
Il prezzo di esercizio (strike price)

Il prezzo di esercizio è il prezzo al quale il titolare può acquistare (call) o vendere (put) l’attività sottostante. Se il contratto di opzione non viene esercitato, scade senza valore.

Opzioni di tipo europeo e americano

Le opzioni di tipo europeo possono essere esercitate solo alla data di scadenza, mentre quelle di tipo americano possono essere esercitate in qualsiasi momento fino alla data di scadenza inclusa.


L’operatività in strumenti finanziari può determinare perdite di capitale.

Le opzioni sono strumenti derivati

Le opzioni sono strumenti derivati perché il loro valore dipende da un’altra attività, detta attività sottostante. Le opzioni vengono utilizzate per coprire il rischio, speculare e generare reddito. Alcuni esempi di attività sottostanti sono azioni, obbligazioni, materie prime, valute, tassi di interesse e indici di mercato. Le opzioni put sono utilizzate per coprirsi dai ribassi del mercato, per speculare e per generare reddito vendendo attività allo scoperto. Le opzioni call sono utilizzate come assicurazione contro i ribassi del mercato e per speculare sui rialzi del mercato. Le opzioni call coperte sono utilizzate quando gli investitori vogliono generare un reddito dalla detenzione di attività lunghe, proteggendosi al contempo dai ribassi del mercato fino al prezzo di esercizio dell’opzione call.

Strategie di investimento con opzioni
Le Naked call sono utilizzate quando gli investitori vogliono speculare sui rialzi del mercato senza dover possedere alcun asset a lungo.

Le put e le call possono essere negoziate insieme, in coppia, nei cosiddetti straddle, quando gli investitori vogliono scommettere che ci saranno ampi movimenti in entrambe le direzioni per ottenere profitti indipendentemente dalla direzione in cui si muovono i prezzi, a condizione che il movimento in entrambe le direzioni sia sufficiente a superare il punto di pareggio, in cui il totale dei premi ricevuti è uguale al totale dei premi versati più le commissioni pagate.

Gli Iron Condor sono simili, ma prevedono quattro opzioni invece di due, con prezzi d’esercizio diversi per le put e diversi per le call. Solitamente i quattro contratti hanno date di scadenza diverse, in modo che uno scada prima dell’altro, chiudendo così le posizioni man mano che ognuna scade senza valore, finché alla fine rimane solo una posizione che può essere lasciata scadere senza valore o venduta con un profitto se il movimento è sufficiente per raggiungere il punto di pareggio.

Knock-out call e put option
Le opzioni call knock-out sono opzioni che diventano nulle se il sottostante raggiunge un determinato prezzo. Le opzioni put knock-out sono opzioni che diventano nulle se il sottostante scende al di sotto di un determinato prezzo. Quindi, un’opzione call knock-out sarà nulla se il prezzo dell’azione sale al di sopra del prezzo di esercizio, mentre un’opzione put knock-out sarà nulla se il prezzo dell’azione scende al di sotto del prezzo di esercizio. La differenza principale tra questi due tipi di opzioni è la direzione in cui il sottostante deve muoversi affinché l’opzione diventi nulla.

Nel caso di un’opzione call knock-out, l’attività deve muoversi verso l’alto, mentre nel caso di un’opzione put knock-out l’attività deve muoversi verso il basso. Un’altra differenza è che le opzioni call knock-out sono più costose delle opzioni put knock-out. Questo perché in genere è più difficile per un’attività raggiungere un prezzo più alto che per un’attività scendere a un prezzo più basso. Di conseguenza, le opzioni call knock-out tendono ad avere un potenziale di rialzo maggiore rispetto alle opzioni put knock-out. Tuttavia, ciò significa anche che sono più rischiose, in quanto vi è una maggiore possibilità che l’opzione diventi nulla e che l’investitore perda l’intero investimento.

Le knock-out option di Fineco
Un’opzione Fineco knock out è un tipo di contratto derivato che conferisce al titolare il diritto, ma non l’obbligo, di acquistare o vendere un’attività sottostante a un prezzo predeterminato. Il contratto scade se il prezzo dell’attività sottostante raggiunge o supera il prezzo di esercizio. Un’opzione fineco knock out è simile a un contratto di opzioni standard, tranne che per l’aggiunta di un livello di barriera.
Se il prezzo dell’attività sottostante raggiunge o supera il livello barriera, il contratto di opzione viene immediatamente annullato e reso nullo. Le opzioni knock out sono spesso utilizzate dagli investitori che ritengono che un particolare mercato stia per fare un grande movimento, ma che non sono sicuri della direzione che prenderà il movimento. Utilizzando un’opzione knock out, possono limitare il rischio di ribasso, pur partecipando al potenziale di rialzo.

Quali tipi di operatività sul mercato offre Fineco
Per quanto riguarda il trading di opzioni, le strategie principali utilizzate dai trader sono due: giornaliera o overnight. Ogni approccio ha i suoi vantaggi e svantaggi ed è importante comprenderli entrambi prima di prendere una decisione.

Per un’operatività di tipo giornaliero (intraday), la data di scadenza dell’opzione coincide con la fine della giornata in cui essa è stata acquistata. Quindi, all’acquisto di un’opzione knock out call o put, questa potrà essere venduta in qualsiasi momento durante la stessa giornata. Se alla fine della giornata la posizione dovesse risultare ancora aperta, sarà Fineco stesso a chiuderla automaticamente.

Per un’operatività di tipo overnight, invece, “la data di scadenza è fissata a 30 giorni lavorativi dalla giornata in cui è stato effettuato il primo acquisto”.

Le opzioni knock-out di Fineco sono un tipo di prodotto di investimento che può essere utilizzato per generare reddito o per coprirsi dal rischio. Questi prodotti scadono automaticamente o vengono “eliminati” (la posizione va in KO) se il sottostante raggiunge un prezzo predeterminato. Ciò le differenzia da altri tipi di opzioni, che possono essere mantenute fino alla scadenza.
Ciò che gli investitori devono tenere a mente è che quando si negoziano questi prodotti, c’è sempre un potenziale di perdita. Come per ogni tipo di investimento, è importante fare ricerche prima di acquistare un’opzione finanziaria.


L’operatività in strumenti finanziari può determinare perdite di capitale.

Millionaireweb.it consiglia

Conto Demo Gratis eToro

Millionaireweb.it

Lascia un Commento