Guadagnare con i Social Media: Come fare. Obiettivi e Guida

L'utilizzo dei social media per guadagnare di piùL’utilizzo dei social media è diventato sempre più frequente, soprattutto dopo che è stato reso noto come guadagnare con i social network. Al giorno d’oggi, i social media sono diventati degli strumenti fondamentali per portare il traffico al proprio sito web ed oramai qualsiasi persona che ne possiede uno, cerca sempre di collegarlo nel miglior modo a tutti i social. Portare tanti utenti al proprio sito non è mai stato così semplice e praticamente tutto si basa sulla condivisione continua di contenuti sempre più innovativi.
Nel corso di questo articolo, vi indichiamo alcune delle piattaforme che vi daranno la possibilità di far crescere il vostro business.

Una strategia forte dei social media marketing è un aspetto inevitabile della vostra campagna promozionale.

Se pensate che sia sufficiente creare profili su alcuni social network e postare alcuni link ai loro siti web, vi sbagliate di grosso, questo metodo non funziona più, perché una buona promozione per un sito web, è dovuta soprattutto alla strategia che c’è dietro.

Non è così semplice come si pensa e non è un qualcosa che va sottovalutato, perché per guadagnare online, la strada è molto lunga. Il social media non è solo un modo per rimanere in contatto con amici, familiari, colleghi di lavoro, e compagni di scuola. È un ottimo modo per fare un po’ di guadagno extra o, meglio, guadagnare delle gran belle somme di denaro. Parleremo di come i primi 4 siti di social media, utilizzati sapientemente, possano aiutarci a guadagnare con la Rete. Le reti di social media sono una risorsa per le imprese di tutte le dimensioni che cercano di promuovere i loro marchi online.

Ma solo perché il vostro business dovrebbe essere sui social media, non significa che dovrebbe essere su ogni rete.
E’ importante scegliere le piattaforme sociali che funzionano meglio per il vostro business in modo da non disperdere il vostro messaggio.

Se si desidera creare una strategia sociale di successo, è necessario acquisire familiarità con il modo in cui ciascuna rete raggiunge il tipo di pubblico, e in che modo il vostro business può utilizzare al meglio ogni piattaforma per capire come fare soldi nel modo giusto.

Abbiamo studiato le piattaforme TOP dei social media in modo da poter imparare di più su di loro e utilizzarle al meglio per il vostro business.

Guadagnare con Facebook

Facebook
Facebook

Cominciamo da cui tutto questo è cominciato, Facebook. Ci sono molti di modi per guadagnare con Facebook, soprattutto perché ci sono centinaia di milioni di utenti che lo utilizzano regolarmente e quotidianamente.

Se avete un blog o un sito web, lo si può promuovere sicuramente. E se si fa marketing di affiliazione, è possibile promuoverlo anche su Facebook. Se si è capaci di scrivere i post per il proprio blog o testi informativi per le pagine di destinazione di marketing di affiliazione tanto da conquistarsi un bel bacino di lettori che visitano il proprio sito, allora si è sulla buona strada per fare soldi. Ricordatevi di scrivere sempre di ciò che interessa il lettore.

Ma ci sono anche altri modi per fare guadagni usando Facebook, per esempio siti, specifici a questo, che funzionano con il social network. L’applicazione “My Merch Store” attraverso Zazzle è uno di quei siti. Zazzle vi permetterà di creare e progettare qualsiasi prodotto sul proprio sito, gratuitamente.

Quindi, è possibile usare i pop-up sul vostro Facebook e venderlo. Questo è consigliato a chi abbia buone conoscenze e tecniche di progettazione o che potrebbe voler vendere prodotti realizzati da altri artisti.

Facebook è il più grande social network del Web, sia in termini di riconoscimento del nome che in numero totale di utenti.
Con più di 1,55 miliardi di utenti attivi, Facebook è un grande mezzo per la connessione di persone provenienti da tutto il mondo per il tuo business. E Facebook non è solo la rete più grande, ma è senza dubbio la più versatile.
Nei 12 anni da quando è stata lanciata, Facebook è cresciuta da un semplice sito web dove gli studenti universitari potevano tenersi in contatto alla piattaforma mobile social dove chiunque può collegarsi con non solo i loro amici e familiari, ma anche con le celebrità, organizzazioni e imprese.
Considerando che Facebook ha una ricchezza di opzioni per ogni tipo di organizzazione, è un ottimo punto di partenza per il vostro business, indipendentemente dal vostro settore.

Si può usare per condividere foto, video, aggiornamenti importanti aziendali e altro ancora.

Inoltre, Facebook può avere una bassa manutenzione rispetto ad altre reti sociali – se si postano diversi aggiornamenti al giorno o solo alcuni di una settimana non farà molta differenza in termini di ciò che i tuoi fan pensano di te. Per saperne di più su Facebook per il business, controllare la nostra guida.

Maggiori informazioni: Come Guadagnare con Facebook.

Guadagnare con Twitter

Twitter
Twitter

Proprio come con Facebook, se avete un blog o un sito web, si ha la possibilità, usando Twitter, di promuoverlo. Ogni volta che pubblicate un post sul blog, scrivete una descrizione accattivante e fornite un collegamento al vostro blog così che la gente possa dargli un’occhiata. Funziona incredibilmente bene anche per chi stia facendo marketing di affiliazione. È possibile iscriversi ad un numero di siti affiliati (uno dei nostri preferiti è Commission Junction) e trovare un prodotto che vi piace molto e vi appassiona, scrivere post su di esso e pubblicarlo sul blog, creando almeno un paio di pagine che lo riguardano. Una volta fatto, allora lo si può promuovere su Twitter e fare un bel po’ di guadagno.

Una cosa è certa, se si vuole fare tanto denaro col social network, ci si deve garantire un bel po’ di follower su Twitter. Sfruttando le opportunità e la rete di Twitter ricercate persone che potrebbero essere interessate ai vostri prodotti e conquistatele facendole diventare vostre follower.

Una volta che avrete un bel numero di followers, sarà, quindi possibile avere “tweet sponsorizzati.” I tweet sponsorizzati sono quelli che gli inserzionisti vi pagheranno per mettere in mostra sul vostro profilo perché sanno che sarete in grado di raggiungere il target di mercato o il numero di utenti che hanno bisogno di entrare in contatto con chi sponsorizza i tweet.

Twitter è un altro social network in cui è possibile inserire per lo più nulla. Con Twitter, è possibile condividere brevi (140 o meno caratteri) aggiornamenti di testo, insieme a video, immagini, link, sondaggi e molto altro ancora.
Si può anche facilmente interagire con altri utenti menzionando i loro nomi utente nei tuoi post, in modo Twitter sia un ottimo modo per connettersi rapidamente con le persone di tutto il mondo. La piattaforma ha più di 320 milioni di utenti attivi in tutto il mondo ed è uno dei migliori 10 siti negli Stati Uniti.

A causa della sua ampia portata, Twitter non è solo un ottimo modo per commercializzare il vostro business, ma anche un canale efficace per la gestione del servizio cliente.

Se si dispone di contenuti interessanti, Twitter è anche un ottimo strumento per diffondere rapidamente la parola. Retweeting e la condivisione di contenuti di altri utenti è incredibilmente semplice, hashtag aiutano i messaggi Boost, e se sei un utente con un sacco di seguaci hai il potenziale per essere virale.

Ma con Twitter, è importante ricordarsi di trovare l’equilibrio, non semplicemente condividere i propri link o media; occorre assicurarsi che si stanno condividendo argomenti interessante, e contenuti pertinenti da altri utenti di Twitter, il pubblico non si curerà solo di ciò che il vostro business sta promuovendo. Consultate la nostra guida per ulteriori informazioni sull’utilizzo di Twitter per il business.

Maggiori informazioni: Guadagnare con Twitter

Guadagnare con LinkedIn

LinkedIn
LinkedIn

Forse la migliore caratteristica di LinkedIn è il fatto che è possibile inserire tutte le raccomandazioni dai vostri clienti precedenti o colleghi sulla vostra attività direttamente al tuo sito aziendale LinkedIn (e tutti sappiamo quanto sia importante la testimonianza e le convalide di terze parti!)

LinkedIn da la possibilità di sviluppare il vostro brand in una comunità che è molto simile a voi. LinkedIn è il sito principe per collegare imprese tra di loro simili, tra persone che hanno la stessa professionalità, con cui potersi confrontare con idee di marketing diverse ma in linea con i propri obiettivi.

Un’altra cosa grandiosa di LinkedIn è che si possono creare “gruppi” dove i professionisti possono incontrarsi e riunirsi per condividere pensieri e idee. Se hai una domanda o vuoi sapere dell’esperienza di qualcuno su qualcosa, si ha a disposizione un gruppo di persone che saranno in grado di aiutare a guidare le vostre decisioni e contribuire a rendere il vostro commercio più redditizio più di come non sia mai stato prima.

Guadagnare con Pinterest

Pinterest
Pinterest

Pinterest è una piattaforma è costituita da una bacheca digitale dove gli utenti possono salvare e visualizzare il contenuto che vogliono.

Così, per esempio, un utente potrebbe avere una scheda dedicata alle ricette; un’altra scheda dedicata alla fotografia e così via. Pinterest è molto visivo (ogni pubblicazione deve essere un’immagine o un video), e come Facebook, ha una bassa manutentiva in termini di frequenza di post.

Pinterest è anche più di una rete di nicchia di Facebook o Twitter, quindi potrebbe non funzionare per tutti. Gli utenti di Pinterest sono soprattutto le donne, e le categorie popolari sul sito sono progetti fai da te, moda, esercizio fisico, bellezza, fotografia e cibo.

Questo non vuol dire che le imprese sono fuori da questa categoria o non possono avere successo sulla piattaforma, ma è un ottimo strumento di marketing per le aziende che funzionano in quelle zone, se si riesce a trovare il modo di collegare i contenuti per il pubblico di Pinterest.

Ci sono molti modi per utilizzare questa piattaforma a vostro vantaggio, e si può leggere di più nella nostra Pinterest Business Guide.

Maggiori informazioni: Guadagnare con Pinterest

Guadagnare con Instagram

Instagram
Instagram

Instagram, come Pinterest, è una piattaforma di social media basata interamente su foto e video messaggi. La rete, che Facebook possiede, ha più di 400 milioni di utenti attivi, molti dei quali postano argomenti su cibo, arte, viaggi, moda e argomenti simili. Instagram si distingue per i suoi filtri unici e foto e video con opzioni di modifica.

Questa piattaforma, a differenza delle altre, è quasi interamente basata sui cellulari (esiste una versione Web, ma non è possibile scattare foto o creare nuovi messaggi, e altre funzioni sono limitate).

Instagram è un’altra piattaforma in cui le nicchie più artistiche sono l’eccellenza, così ancora una volta, potrebbe non essere la soluzione migliore per la vostra attività, o settore.

Se si vuole avere successo con Instagram, è importante che la persona che gestisce l’account abbia un buon occhio per i dettagli e abilità fotografiche di base, in modo che le foto e i video pubblicati sul vostro conto siano di alta qualità. E non scoraggiatevi se il settore è sotto rappresentato su Instagram.

Tra l’altro è considerato uno dei migliori social per lavorare da casa. Se siete curiosi di sapere come fare soldi online.

Per saperne di più su come utilizzare Instagram per le imprese, leggete la nostra guida.

Maggiori informazioni: Guadagnare con Instagram

Guadagnare con Tumblr

Tumblr
Tumblr

Tumblr è senza dubbio la piattaforma più difficile di social media da utilizzare per il business, ma è anche una delle reti più interessanti. Tumblr permette di pubblicare in diversi formati – tra cui i messaggi di testo, chat messaggi, messaggi di citazione, messaggi audio, messaggi di foto e video post – in modo da non essere limitati dal tipo di contenuto che si può condividere.

Come Twitter, il reblogging (reinserire i contenuti di altri utenti) è molto semplice e veloce, quindi se un utente ha un sacco di seguaci condividendo il contenuto, è possibile diventare virali abbastanza rapidamente. Tuttavia, ciò che distingue Tumblr più di ogni altra cosa è il suo pubblico, che è meno come bacino di utenza ma più grande come comunità legata ad un interesse e tante piccole Sottocomunità.

Tumblr ospita attualmente più di 200 milioni di blog, e la maggior parte di questi blog sono gestiti da giovani,

considerate infatti che la metà della base visitatore di Tumblr è sotto i 25 anni. Ma questo non significa che le imprese non dovrebbero rivolgersi agli interessi dei giovani. La buona notizia è, c’è una sotto comunità o fandom per quasi ogni nicchia di interesse, qualsiasi campagna di marketing di successo è possibile se si utilizza correttamente Tumblr.

È possibile conoscere meglio la comunità di Tumblr e come utilizzare Tumblr per le imprese nella nostra guida.

Metodi per guadagnare con i Social Media

Come vi abbiamo anticipato, la promozione di un sito web ha bisogno di molto altro, un vero e proprio approccio strategico, basato su alcuni metodi specifici che adesso andiamo ad elencarvi.

I consigli e le tecniche su come guadagnare online ormai sono molto diffusi, ma alcuni dei metodi che secondo noi sono fondamentali al fine di promuovere il vostro sito web, possono essere i seguenti:

  • Twitter Card;
  • Post Planner;
  • Viralheat;
  • Social Mention.

Ovviamente non esistono solo questi quattro, ce ne sono molti altri, ma per il momento abbiamo elencato solo quelli che secondo noi sono i migliori.

Twitter Card

La Twitter card è uno strumento per tweets, che consente di allegare video, foto e media. L’utilizzo di Twitter per messaggi pubblicitari trova la difficoltà nella brevità del testo (140 caratteri). Non è facile usare un profilo Twitter per scopi pubblicitari.

E’ possibile usare gli hashtag nei tweet per portare più traffico al proprio sito web, ma alla fine quello che è necessario è attivare una forma visiva che colga la curiosità dell’utente. Con Twitter card è possibile creare quattro tipi di presentazioni chiamate carte e la cosa bella è che possono misurare la loro portata in termini di traffico grazie alle metriche di retweet, e i clic URL.

L’obiettivo principale è analizzare il successo della tua campagna di marketing e apportare i miglioramenti necessari.

Post Planner

Post Planner non è solo uno strumento di pianificazione, ha anche la capacità di indirizzare un pubblico attraverso i messaggi pianificati portando allo scoperto i contenuti del sito fino a spingere il traffico al massimo dell’impegno sui social media.

E’ uno strumento che consente di pianificare i messaggi su Twitter, Facebook e Pinterest. Avrai riscontrato sicuramente delle difficoltà di presenza sul tuo sito web, gestire diversi profili di social media, rispondere a tutti i commenti, la risposta al tuo problema si chiama Post Planner.

Post Planner permette di aggiornare lo stato e impostare il tempo per la pubblicazione. Lo strumento curerà automaticamente la vostra attività sui social media. Ovviamente non è un robot che può rispondere per voi, quindi di tanto in tanto è necessario controllare i profili.

Viralheat

Viralheat è un altro strumento che monitora le conversazioni rilevanti attraverso i social media e le elabora per la crescita del vostro business.

Un difetto è quello legato allo spam. Perché praticamente lo strumento di per sé non lo filtra, tuttavia, Viralheat esegue una scansione per misurare la portata e la reputazione delle informazioni.

E’ uno strumento a pagamento con prova gratuita di 30 minuti di live web demo.

Social Mention

Social Mention invece è un motore di ricerca utile per verificare la reputazione del vostro prodotto o sito web e gli argomenti rilevanti che attirano l’interesse del pubblico.

Basterà scrivere una parola chiave nella barra di ricerca per arrivare ad ottenere una lista di contenuti generati dagli utenti, scoprendo cosa le persone vogliono dal vostro prodotto o sito web. Di seguito, poi, otterrete un elenco di link da visitare direttamente e vedere il contesto in cui viene presentato il vostro prodotto o sito web.

Questo strumento non è perfetto, occorre dare un filtro ai risultati per scoprire quali sono quelli veramente rilevanti.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *