Mirror Trading International: ancora un Bot di Trading sotto indagine

Mirror Trading International: Bot di Trading Bitcoin sotto indagine

L’indagine del regolatore sudafricano sul Mirror Trading International (MTI) porta alla luce perdite precedentemente non dichiarate e bitcoin mancanti”.

La Financial Sector Conduct Authority (FSCA), ovvero l’ autorità che si occupa della regolamentazione finanziaria in Sudafrica ha mosso accuse penali direttamente alle forze dell’ordine locali contro MTI.

Riguarda una presunta truffa del trading di bitcoin online.

Guida Trading Bitcoin ForexTB

La denuncia sporta dall’ente regolatore è stata mossa mediante un’indagine accurata su MTI che ha portato alla luce l’uso di dichiarazioni commerciali false usate da parte dell’azienda, perdite non dichiarate e la possibilità di frodi che coinvolgono migliaia di bitcoin.

Informazioni in merito le dichiarazioni commerciali false rilasciate

I risultati preliminari dell’indagine hanno portato alla contraddizione delle affermazioni dei dirigenti di MTI dove hanno dichiarato che secondo loro il bot di trading dell’azienda ha “registrato un rendimento medio mensile del 10% e che MTI non ha mai registrato un giorno di negoziazione negativo, tranne un’eccezione”.

I risultati sembrano contraddire le smentite passate di Johann Steynberg il CEO dell’azienda, che è stato ridicolizzato con un ordine dagli enti regolatori statunitensi, che la sua azienda sta conducendo una truffa a tutti gli effetti.

Mediante una dichiarazione rilasciata il 17 dicembre, la FSCA accusa i dirigenti di MTI di utilizzare frequentemente “dichiarazioni di trading che si basano su conti di trading demo e non operazioni effettive”. Apparentemente, la pratica ha il compito di assicurare agli investitori la redditività di MTI, scoperta da FX Choice, una piattaforma che si occupa di trading online (risiede nel Belize.

FX Choice ha bloccato gli account MTI perché ha scoperto che quest’ultimo stava progettando una truffa di marketing a più livelli. come parte della sua indagine, la FSCA sostiene di aver avuto contatti e a sua volta ottenuto prove da FX Choice che smascherano MTI sostenendo che si è impegnata personalmente agendo in modo fuorviante verso i suoi investitori.

MTI dopo aver interrotto il suo rapporto con FX Choice, ha iniziato delle collaborazioni con Trade 300 un’altra piattaforma di trading online. È molto interessante notare come FSCA afferma di aver rinvenuto prove su un desktop sequestrato durante un’operazione delle forze dell’ordine nella residenza di un dirigente MTI, queste prove ci suggeriscono che Steynberg controlla Trade 300.

Approfondimento in merito alla frode di Bitcoin

Secondo il regolatore, le indagini evidenziano che “il numero di asset crittografici bloccati su FX Choice è un importo assai trascurabile” in relazione agli “asset totali che MTI afferma di aver investito per i suoi clienti”. L’FSCA ci spiega questa incongruenza:

FX Choice conferma che MTI ha immesso 1846,72 bitcoin che vanno dal 29 gennaio 2020 al 3 giugno 2020 e ha registrato una perdita di 566,68 bitcoin, il capitale perso si aggira intorno al 30%.

Tuttavia, MTI quando ha avuto le sue incongruenze con FX Choice, ha affermato di aver trasferito 16.444 bitcoin da FX Choice a Trade 300 precisamente in 4 rate.

Dopo aver condotto le proprie indagini, la FSCA afferma di non aver trovato prove che potessero sostenere le affermazioni di MTI di aver trasferito i 16.444 BTC .

L’FSCA ha riportato ufficialmente che l’ultimo ritiro di bitcoin avvenuto da parte di MTI da FX Choice è stato eseguito nell’agosto 2019.

FX Choice inoltre ci conferma che nessuno dei portafogli di invio è connesso a FX Choice e che FX Choice non era a conoscenza di aver ricevuto depositi né inviato nessun tipo di pagamento a nessuno dei portafogli bitcoin.

Il regolatore ha ricevuto lamentele che riguardano gli investitori dicendo che non sono stati in grado di riscattare i loro investimenti. Attraverso i social media largamente utilizzati da Steynberg, si è visto come gli investitori si siano lamentati degli innumerevoli ritardi.

Guida Trading Bitcoin ForexTB

Lascia un commento

Vuoi Investire in Bitcoin da Professionista?

Importi Garantiti con un broker Rispettabile.

Vuoi Provare il trading Bitcoin con un

Conto Demo Gratuito e illimitato?

Nessun documento cartaceo da inviare, Conto Demo senza obblighi ne vincoli di deposito.

Deposito minimo richiesto 200 (circa 180€).

Il 71% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di assumere l’alto rischio di perdere i tuoi soldi.

Le criptoasset sono prodotti di investimento non regolamentati altamente volatili. Nessuna protezione degli investitori dell’UE.