E’ possibile fare soldi con Spotify? Si!

Le possibilità per guadagnare online al giorno d’oggi sono svariate, ma fare soldi con Spotify resta uno dei modi più divertenti, rapidi e coinvolgenti che c’è.
Attraverso Spotify infatti, tantissimi giovani artisti che si affacciano al mondo della musica hanno l’opportunità di guadagnare delle piccole cifre (almeno inizialmente), attraverso la condivisione delle proprie canzoni in rete.

Per intraprendere un percorso di guadagno attraverso questa app musicale dove collegarvi al sito ufficiale di Spotify e scegliere come accedervi.

E’ possibile anche registrarsi tramite Twitter o Facebook.

Dopo questo semplice passaggio, non dovrete fare altro che scegliere se volete pubblicare la vostra musica come:

– Artista;
– Etichetta.

Le due strade che potreste intraprendere sono molto differenti, in ogni caso però, entrambe porterebbero comunque a guadagnare soldi con Spotify.

Spotify

Pubblicare la musica come Artista

Se decidete di pubblicare le canzoni che avete incisi come Artista, tutto il vostro guadagno sarò valutato sostanzialmente in base agli ascolti ed al successo che riscuoterà tutta la musica che andrete ad inserire, per cui, vi consigliamo di avere una libreria musicale piuttosto ampia.

Non dimenticate però, che è molto importante appoggiarsi non soltanto a Spotify perché essendo un portale con miliardi di artisti, rimane molto difficile farsi trovare.

E’ importante comunque assegnare un’etichetta al vostro genere, che sia “Mood”, “Pop”, “Techno” ecc.
Per quanto riguarda questa opzione, i guadagni che percepirete tramite Spotify, gireranno intorno al 70%.
Se sei un’artista già conosciuto, i guadagni saranno abbastanza buoni sin da subito perché verrete trovati facilmente dagli utenti.

Pubblicare la musica come Etichetta

Se decidete di pubblicare le canzoni che avete inciso come Etichetta, vuol dire che già fate parte di una casa discografica, grande o piccola che sia, per cui sarete avvantaggiati e guadagnerete qualche posizione in più nel ranking.
Ma ciò non vuol dire che guadagnerete di più perché un po’ di visualizzazioni in più non vi renderanno di certe subito ricchi e famosi.

E’ importante che vi mettiate subito alla ricerca di aggregatori con i quali dovreste allegare le musiche che sponsorizzate.

Per quanto riguarda questa opzione, i guadagni che percepirete tramite Spotify, si aggirano intorno ai 0,07 euro/cent per ogni singolo ascolto.
Per cui con 1000 riproduzioni del tuo brano, arriverai a guadagnare 70 euro sin da subito.

Conto Demo gratuito!

Leave a Reply

Conto Trading Demo Gratis