Quali sono le piattaforme per il Trading Criptovalute?

ATTENZIONE

Avviso ESMA: Dal 2 luglio 2018 le Opzioni binarie sono vietate in Italia e nei paesi Cee.
Questa pagina rimane a solo scopo informativo.
Se sei interessato al trading online ti consigliamo di valutare il il forex e il trading di criptovalute.

Piattaforme Trading di Criptovalute: di cosa si tratta?

Cosa sono le Piattaforme Trading di Criptovalute

Con la diffusione delle criptovalute e di conseguenza con il crescente interesse verso di esse, sempre più investitori si sono orientati in direzione delle piattaforme di Trading criptovaluteonline che permettono di investire anche nelle valute digitali. Il risultato è che le piattaforme si sono affermate sempre di più, perché sono il principale strumento per rivolgere i propri investimenti futuri. In questo modo tutti hanno la possibilità di avvicinarsi ai Mercati Finanziari con molta semplicità.
Con la piattaforma di Trading si ha, dunque, la possibilità di utilizzarlo per operare sui Mercati Finanziari tramite semplici click. In più si ha la facoltà di tenere sotto controllo il proprio conto corrente, e di conseguenza anche il saldo a ogni operazione effettuata.

A differenza del passato, oggi molti investitori scelgono di impiegare il proprio denaro in maniera indipendente tramite appunto le piattaforme di Trading online.

La piattaforma di Trading è la chiave fondamentale nel Trading di criptovaluta, e generalmente è dotata o di un Broker o di un rappresentante.
In generale delle piattaforme si può dire che sono software su cui sono sviluppate applicazioni e, in specifico in questo caso, sono in grado di creare un collegamento tra un conto bancario e un Mercato Finanziario, in modo tale da rendere possibile qualsiasi operazioni in maniera individuale.
In alcuni casi le piattaforme possono essere caricate direttamente attraverso internet, quindi, non è necessario scaricare nessun software. Solitamente le piattaforme di Trading online sono compatibili con i principali sistemi operativi, e tutte sono costituite da interfacce grafiche che permettono l’operatività all’utente collegato.

I miglioramenti delle piattaforme di trading

Ogni piattaforma di Trading online, presenta elementi distintivi dall’una alle altre e per questo, appunto bisogna cercare quella che è più attinente alle proprie esigenze.
Con il tempo le piattaforme sono andate sempre più migliorando, sia a livello tecnologico e sia a livello di prestazioni, permettendo di ottenere informazioni sempre più minuziose, e dando così il modo di poter operare raggiungendo ottimi risultati, tramite strumenti sempre più elaborati e che danno la possibilità di eseguire transazioni in qualsiasi momento e in qualsiasi posto.

iq option iscriviti

Le piattaforme di Trading online sono in sostanza mezzi che sono in grado di mostrare le quotazioni dei titoli in modalità “push tick by tick”, e consentono, oltretutto, in riferimento alle operazioni, sia l’immissione, sia la modifica che la revoca in pochi secondi.

Nella maggior parte dei casi le piattaforme di Trading online hanno in comune le seguenti caratteristiche come, ad esempio, è possibile accedere al proprio conto in qualsiasi momento, anche quando la Borsa non è operativa.

Agli investitori danno la possibilità di poter effettuare tra le tante opzioni, ad esempio, degli ordini “al meglio”, ossia, “At the Market”, si tratta di un ordine incondizionato che si utilizza per entrare o uscire al prezzo corrente e senza condizioni; oppure con prezzo limite o condizionato, ossia, “Limit Order”,che determina se si vuole comprare o vendere a un prezzo specifico, dove per quanto riguarda gli acquisti è il prezzo massimo che si vuole pagare e, invece, per quanto riguarda le vendite è il prezzo minimo che si vuole guadagnare con le criptovalute; oltre a ciò c’è lo “Stop Loss Order” che permette di fermare la posizione per evitare di incorrere in più perdite oltre a quelle che si è disposti a sostenere.
Inoltre danno la possibilità di vendere allo scoperto, ossia, si tratta in specifico di un’operazione finanziaria che consiste nella vendita, nella messa in pratica nei confronti di uno o più soggetti terzi, di titoli non direttamente posseduti dal venditore. Queste vendite hanno ricopertura in giornata, oppure vanno oltre tale limite, mediante l’apertura di un prestito titoli. In più è possibile eseguire acquisti con il margine, ovvero, impegnando solo una parte dell’importo dell’acquisto.

Clicca quì per attivare gratis il Conto Demo!

Il ruolo dei grafici

Le piattaforme, inoltre, consentono di poter visualizzare i diversi tipi di grafici finanziari per vedere nel dettaglio l’andamento dei prezzi di Mercato che aggiornati in tempo reale.

La funzione principale di una piattaforma, dunque, è quella di mettere a disposizione del Trader tutte le informazioni necessarie per riuscire ad effettuare al meglio le transazioni, con la possibilità di poter seguire l’investimento dall’apertura fino alla loro chiusura.

Un aspetto importante a cui bisogna fare attenzione prima di iscriversi ad una piattaforma è verificare se è registrata e regolamentata, ad esempio, in Italia esiste licenza CONSOB, e altre autorizzazioni di vario genere. Le piattaforme devono essere, dunque, legali, sicure e certificate.

Per poter operare tramite le piattaforme di Trading online di criptovalute, si dovrà effettuare una registrazione per creare un proprio account. Di solito le registrazioni sono molto semplici, ci vogliono pochissimi minuti, logicamente sarà necessario inserire tutti i dati personali, accompagnati dalla copia dei documenti di riconoscimento, e un documento di utenza che attesti l’indirizzo di residenza. Dopodiché si dovrà scegliere il metodo di pagamento che si vorrà utilizzare sia per prelevare che per depositare, ad esempio, mediante il bonifico, o la carta di credito.

Quando si effettua questo tipo di registrazione si apre un conto di Trading reale, ossia, per essere attivato andranno depositati un certo numero di soldi.

C’è anche la facoltà di scegliere di aprire un Conto Demo, dove la registrazione è ancora più semplice, ossia, sarà necessario fornire solamente il proprio nome e un indirizzo e-mail. La caratteristica di questo conto è che non c’è bisogno di versare i propri soldi, perché da la possibilità di operare con soldi virtuali, in maniera totalmente gratuita. Il Conto Demo è soprattutto indicato agli investitori principianti, che hanno così l’opportunità di potersi esercitare prima di investire i propri risparmi, ma può tornare utile anche ai Trader esperti che vogliono semplicemente testare la piattaforma, ad esempio, per verificarne le prestazioni prima di decidere di investire bitcoin seriamente, ad esempio.

Di una piattaforma di Trading online criptovalute è anche importante vedere il grado complessità, e il numero di funzioni a disposizione, ma il vantaggio è che la maggior parte delle piattaforme offrono diverse possibilità di personalizzazione come, ad esempio, si possono modificare delle disposizioni delle funzioni, degli oggetti, e molto altro ancora.

piattaforma trading cripto

Come distinguere una buona piattaforma per il trading di criptovalute

Per essere una buona piattaforma deve possedere i seguenti requisiti:

  • Deve essere una piattaforma autorizzata e regolamentata, dunque, deve essere sottoposta a vigilanza;
  • Deve offrire un vasto assortimento di criptovalute tra cui scegliere;
  • Deve dare la possibilità di operare anche con piccoli capitali;
  • Possibilità di usufruire delle condizioni di negoziazione, come la Leva Finanziaria;
  • Deve essere presente lo strumento finanziario proposto per la negoziazione, come i Contract for Difference (CFD);
  • Deve avere i strumenti per la sicurezza dell’operazione, come lo Stop Loss.

La selezione di una piattaforma per il Trading online è sicuramente un punto fondamentale, si consiglia, quindi, prima di procedere all’iscrizione di leggere accuratamente tutte le condizioni d’uso, per comprendere al meglio cosa può offrire.

La piattaforma se utilizzata in maniera giusta può sicuramente dare molte opportunità di guadagno e, dunque, riuscendo a contenere le potenziali perdite, di conseguenza aumentano le possibilità di profitto.
Le piattaforme, generalmente, forniscono aiuto e sostegno in qualsiasi momento tramite i centri d’assistenza che si possono contattare, ad esempio, tramite e-mail, e contatto telefonico.

A oggi le migliori piattaforme per Trading con le criptovalute sono, ad esempio:

  • IQ Option;
  • E-Toro;
  • Plus500;
  • 24option.

Queste sono tutte piattaforme certificate e regolamentate, quindi sicure, e che offrono un servizio di trading CFD con le criptovalute.

I Migliori Brokers per il trading Criptovalute autorizzati

Esclusivamente Broker selezionati dal nostro staff regolamentati CySEC.

Broker Recensione* Caratteristiche* Visita il Broker

Recensione Markets.com
Valutazione broker
Regolamentato
[CySEC n° 109/10]
Profitto: 84%*
Deposito: 100,00 
[Bonus Esclusivo]
Visita il Broker
broker iqoption
Recensione IQ Option
Valutazione broker
Regolamentato
[CySEC n° 247/14]
Profitto: 89%
Deposito: 10,00 
[Bonus Esclusivo]
Visita il Broker
Broker BDSwiss
Recensione BDSwiss
Valutazione broker
Regolamentato
[CySEC n° 199/13]
Profitto: 86%*
Deposito: 50,00 € 
[Conto Vip Esclusivo]
Visita il Broker

Recensione eToro
Valutazione broker
Regolamentato
[CySEC n° 199/13]
Profitto: 85%
Deposito: 200,00 
[Social Trading]
Visita il Broker

Recensione 24Option
Valutazione broker
Regolamentato
[CySEC n° 2017/13]
Profitto: 91%*
Deposito: 100,00 €
[Conto demo]
Visita il Broker

Recensione Avatrade
Valutazione broker
Regolamentato
[CBI n° C53877]
Profitto: 82%
Deposito: 100,00 
[Bonus Esclusivo]
Visita il Broker

Gli investitori possono perdere tutto il loro capitale da trading criptovalute.

*Certificati: I Brokers sopra elencati sono regolamentati dalla CySEC (Cyprus Securities and Exchange Commission).

Conto Demo gratuito!

Leave a Reply