Quali sono i Ristoranti più costosi al mondo? Scopriamoli insieme

Vi siete mai chiesti quali sono i ristoranti più costosi al mondo? Questo articolo nasce proprio dalla curiosità di sapere quali sono i ristoranti più cari e naturalmente più famosi al mondo.

Ristoranti più cari al mondo

Dopo un’attenta selezione e una meticolosa ricerca, i ristoranti più cari al mondo sono:

  1. 🏆 Ristorante Alchemist (Danimarca): Menù Degustazione 2.200 $ (50 portate)
  2. 🥈 Ristorante Sublimotion (Spagna): Menù Degustazione 1.800 $ (12 portate)
  3. 🥉 Ristorante The French Laundry (Stati Uniti): Menù Degustazione 1.200 $ (12 portate)
  4. 🏅 Ristorante Piazza Duomo (Italia): Menù Degustazione 1.100 $ (10 portate)
  5. 🏅 Ristorante Guy Savoy (Francia): Menù Degustazione 700 $ (12 portate)
  6. 🏅 Ristorante Masa (Stati Uniti): Menù Degustazione 950 $ (26 portate)
  7. 🏅 Ristorante Ciel Bleu (Olanda): Menù Degustazione 650 $ (10 portate)
  8. 🏅 Ristorante Kyoto Kitcho Arashiyama (Giappone): Menù Degustazione 630 $ (10 portate)
  9. 🏅 Ristorante Forum (Hong Kong): Menù Degustazione 560 $ (77 portate)
  10. 🏅 Ristorante Ultraviolet (Cina): Menù Degustazione 550 $ (22 portate)

Ristorante Alchemist (Danimarca)

Ristorante Alchemist
Ristorante Alchemist

Nascosta dietro gigantesche porte di metallo si trova un’esperienza sensoriale come nessun’altra.

Un tavolo esclusivo di 15 ospiti viene trascinato attraverso gastronomia, arte e design distribuito in 5 sale e 50 portate.

Si inizia con dei ballerini che si fanno strada in questo magico ristorante per l’accogliere la vasta clientela ponendo domande esoteriche fatte per rinvigorire la percezione degli ospiti. La cupola in stile planetario proietta magnifiche immagini, a volte trascendendo il tempo e lo spazio.

Ristorante Alchemist
Ristorante Alchemist

L’esperienza del Tavolo del Sommelier è la più costosa e aggiunge un’ulteriore enfasi agli abbinamenti sapientemente curati dalla vasta cantina dell’Alchemist.

Inoltre il ristorante Alchemist di Copenaghen è il luogo in cui convergono etica, creatività e sostenibilità, infatti lo chef Rasmus Munk propone un menu di 30 assaggi realizzati con alimenti sostenibili.

Questo favoloso ristorante è nato per essere consegnato alla storia della ristorazione e del rispetto dell’ambiente.

Fu premiato in Danimarca come ristorante dell’anno per ben due volte consecutive dove conquistò due stelle Michelin a soli 7 mesi dall’apertura nell’estate del 2019.

  • Stelle Michelin: ☆☆
  • Posizione: Copenhagen, Danimarca
  • Menù Degustazione Top: 2.200 $ (50 portate)
  • Cucina: Olistico
  • Sito web: www.alchemist.dk

Ristorante Sublimotion (Spagna)

Ristorante Sublimotion
Ristorante Sublimotion

L’alta gastronomia spagnola sa essere sempre spettacolare per chi può permetterselo. Si parla del più caro ristorante d’Europa, anzi, forse del mondo.

Il nuovo progetto dello chef madrileno Paco Roncero, che agli inizi di giugno ha inaugurato Sublimotion negli spazi dell’Hard Rock Hotel di Ibiza, presenta un menu da 1650 euro a persona.

Questo unico ristorante nel suo genere presenta un’esperienza di gastronomia interattiva è unica nel suo genere, almeno fino a quando i fratelli Roca non decisero di replicare El Somni, l’ambizioso progetto multimediale che, lo scorso anno ha entusiasmato i pochi fortunati ospiti della tavola sinestetica allestita a Barcellona dai tre chef catalani per un’opera totale, tra cibo, musica e arte.

Nel frattempo Paco Roncero, chef e imprenditore di successo de La Teraza del Casino di Madrid, fù alla guida della ristorazione del gruppo NH della capitale spagnola, dove fu alle prese con la nuova apertura a Bogotà di Version Original e nuovi progetti a Shanghai.

Creò uno spettacolo di gastronomia che si trasformò in un’attrazione itinerante per il mondo, composto da 12 coperti intorno ad un unico tavolo, per gustare un menu giocato su accostamenti d’avanguardia che diventano il pretesto per inscenare una rappresentazione di musica, luci, arte, e costruire uno spazio illusorio in cui rifugiarsi per la durata della cena di circa tre ore, viaggiando tra Parigi, New York, con distese di ghiaccio e abissi marini, paesaggi fiabeschi e visioni oniriche.

I piatti sono studiati e realizzati per interagire con l’apparato multimediale che aspirano a raggiungere una nuova dimensione e sono i protagonisti di un’installazione artistica che trae linfa dalla creatività dello chef. L’idea fu sperimentata a Madrid da Roncero in versione ridotta.

Principalmente sono arabi, russi e americani i fortunati commensali di una cena da venti portate servita nella sala principale di un vasto spazio di 350 metri quadri e allestito con vari scenari e controllato con sistemi avanzati che permettono di gestire la temperatura, l’umidità, aromatizzare l’ambiente e diffondere musica.

L’intera sala si trasforma in nuovi ambienti, accompagnando gli avventori attraverso un viaggio di luoghi ed emozioni. È un’avventura coinvolgente che utilizza schermi a 360 gradi, proiettori e audio realizzati da un team avanzato di designer, ingegneri e compositori.

Il ristorante di lusso va ben oltre con il suo spazio unico, superato solo dagli inebrianti cibi creati dallo chef Paco Roncero e dal suo team dedicato.

  • Stelle Michelin: ☆☆
  • Posizione: Ibiza, Spagna
  • Menù Degustazione Top: 1.800 $ (12 portate)
  • Cucina: Avanguardia spagnola
  • Sito web: www.sublimotionibiza.com

The French Laundry (Stati Uniti)

Ristorante The French Laundry
Ristorante The French Laundry

All’interno di un pittoresco edificio in pietra di fiume e legno si trova uno dei migliori ristoranti del mondo, che impressiona i clienti da più di 25 anni. Situato all’estremità settentrionale della Napa Valley, questo elegante ristorante unisce gli ingredienti più pregiati con un’attenzione particolare al servizio clienti.

Essendo l’unico chef americano ad avere due ristoranti Michelin a tre stelle, puoi riporre la tua fiducia nello chef Thomas Keller per mandare il tuo palato sulla luna. La tecnica dello Chef Thomas Keller è diventata così famosa che la Pixar ha fatto ricorso a lui per la ricetta della famosa Ratatouille dell’omonimo film Disney Pixar Ratatouille.

Il ristorante per se è tra le mete culinarie più importanti di New York, lo chef ha creato una delle migliori tavole della California, in collaborazione con lo chef David Breede e la sua brigata, elaborano dei piatti minimalisti in una sequenza di pietanze, dove si degustano ostriche e tartufi, ma per sorprendere ancor di più, nessun ingrediente viene ripetuto durante il pasto.

Il menù è diverso ogni giorno, a seconda delle verdure e delle erbette raccolte direttamente nell’orto.

Il menu standard si aggira intorno ai 550 $, ma è il prezzo di 1.200 $ della cena al tartufo nero e caviale che rende The French Laundry uno dei ristoranti più costosi al mondo.

  • Stelle Michelin: ☆☆☆
  • Posizione: Napa Valley, Stati Uniti
  • Menù Degustazione Top: 1.200 $ (12 portate)
  • Cucina: francese
  • Sito web: www.thomaskeller.com

Ristorante Piazza Duomo (Italia)

Ristorante Piazza Duomo
Ristorante Piazza Duomo

Creatività e ricerca sono componenti centrali di questo ristorante di lusso, ma il cuore di Piazza Duomo è il terreno su cui sorge. I prodotti stagionali coltivati ​​nelle serre interne portano in tavola la ricca storia della zona, collegandoti alle persone e ai piatti del passato.

Dal 2005, questo ristorante di fascia alta rende omaggio a gusti consolidati esplorando nuove frontiere. Racconta una storia basata sulla biodinamica, il meritato prodotto di appassionati artisti culinari.

Puoi goderti un menu ed una degustazione più conveniente, ma il menu degustazione premium Barolo Rarity rientra nel gruppo d’élite dei ristoranti più costosi.

  • Stelle Michelin: ☆☆☆
  • Posizione: Alba, Italia
  • Menù Degustazione Top: 1.100 $ (10 portate)
  • Cucina: Italiano creativo
  • Sito web: www.piazzaduomoalba.it

Ristorante Masa (Stati Uniti)

Ristorante Masa New York
Ristorante Masa New York

I migliori ristoranti del mondo offrono un’eccezionale attenzione ai dettagli. Al Masa si inizia con la pesante porta di legno all’ingresso e si sfocia nello straordinario bancone del sushi. Realizzato con un pezzo unico di Hinoki, o cipresso giapponese, viene levigato quotidianamente, fornendo una rappresentazione visiva e sensuale del rinnovamento.

Il rapporto dello chef Masayoshi Takayama con il cibo va ben oltre il semplice sostentamento. È un modo di vita. Uno che mantiene il cibo puro ma raffinato, privilegiando il sapore a pietanze complicate.

  • Stelle Michelin: ☆☆☆
  • Posizione: New York, Stati Uniti
  • Menù Degustazione Top: 950 $ (26 portate)
  • Cucina: Sushi giapponese
  • Sito web: www.masanyc.com

Ristorante Guy Savoy (Francia)

Ristorante Guy Savoy
Ristorante Guy Savoy

Situato nell’architettura del XVIII secolo della Monnaie de Paris, o Paris Mint, il ristorante Guy Savoy utilizza lo spazio storico per aumentare la ricchezza della Francia attraverso l’arte culinaria.

Lo chef Guy Savoy ha sviluppato l’esperienza mano nella mano con il designer Bruno Moretti, scoprendo che il loro comune desiderio di estrema precisione e armonia ha funzionato bene per creare uno dei ristoranti più costosi del mondo.

La bellezza assoluta si trova in tutto lo spazio, nel pasto e nell’incontro.

  • Stelle Michelin: ☆☆☆
  • Posizione: Parigi, Francia
  • Menù Degustazione Top: 700 $ (12 portate)
  • Cucina: francese
  • Sito web: www.guysavoy.com

Ristorante Ciel Bleu (Olanda)

Ristorante Ciel Bleu
Ristorante Ciel Bleu, Amsterdam

Andando oltre la cucina tradizionale francese e invitando i sapori internazionali in tavola, Ciel Bleu crea un’esperienza culinaria strabiliante. Ogni boccone trasmette l’amore e la maestria dietro piatti originali.

Il ristorante è situato al 23° piano dell‘Hotel Okura Amsterdam, gli ospiti godono di una vista sensazionale supportata da un’ospitalità suprema dove non manca l’attenzione ai minimi particolari. Il Ciel Bleu è una celebrazione di ciò che significa essere uno dei migliori ristoranti del mondo, dove pasti superlativi incontrano un ambiente unico ed esclusivo.

  • Stelle Michelin: ☆☆
  • Posizione: Amsterdam, Olanda
  • Menù Degustazione Top: 650 $ (10 portate)
  • Cucina: francese
  • Sito web: cielbleu.nl

Ristorante Kyoto Kitcho Arashiyama (Giappone)

Ristorante Kyoto Kitcho Arashiyama
Ristorante Kyoto Kitcho Arashiyama

Selezionando attentamente i migliori ingredienti provenienti da tutto il Giappone, lo chef Omakase ha scelto di canalizzare la propria professione alla ricerca sconfinata della perfezione.

Sapori sublimi vengono serviti in un ambiente tradizionale poiché l’impareggiabile esperienza culinaria mira a soddisfare tutti e cinque i sensi. L’attenzione scrupolosa alla presentazione e al servizio garantisce un’esperienza unica e irripetibile in uno dei ristoranti più belli al mondo.

  • Stelle Michelin: ☆☆☆
  • Posizione: Kyoto, Giappone
  • Menù Degustazione Top: 630 $ (10 portate)
  • Cucina: Kaiseki giapponese
  • Sito web: www.kyoto-kitcho.com

Ristorante Forum (Hong Kong)

Ristorante Forum Hong Kong
Ristorante Forum Hong Kong

La reputazione mondiale di un ristorante di lusso non cade mai in mani immeritevoli. Il maestro Yeung Koon Yat ha lavorato instancabilmente per più di 60 anni con la cucina cinese, perfezionando il suo piatto caratteristico Ah Yat Abalone.

La dedizione è evidente a chiunque ami questo lussuoso ristorante.

È un importante ristorante visitato da leader nazionali sparsi in tutto il mondo, il Forum Restaurant offre un senso di appartenenza che va più in profondità del sapore. È uno dei migliori ristoranti al mondo, un’icona con uno standard di qualità rigoroso, sempre impegnato a migliorare e crescere.

  • Stelle Michelin: ☆☆☆
  • Posizione: Hong Kong
  • Menù Degustazione Top: 560 $ (77 portate)
  • Cucina: Cinese leggendario
  • Sito web: www.forumrestaurant1977.com

Ristorante Ultraviolet (Cina)

Ristorante Ultraviolet
Ristorante Ultraviolet

I ristoranti di fascia alta offrono spesso qualcosa di unico, ma il ristorante Ultraviolet è davvero unico nel suo genere. È un’odissea “psicogustativa” di 4 ore nascosta in un luogo segreto, un concetto culinario davvero interattivo e un viaggio emozionante.

10 coperti sono immersi in una coreografia abbagliante resa possibile da un’intricata combinazione di immagini e suoni, aiutata da avanzati proiettori di profumi e altri eccentrici metodi di presentazione.

La creatività dello chef Pail Pairet è disseminata in ogni aspetto di Ultraviolet. Il suo lavoro e gli sforzi del suo talentuoso team creano uno dei migliori ristoranti stellati Michelin.

  • Stelle Michelin: ☆☆☆
  • Posizione: Shanghai, Cina
  • Menù Degustazione Top: 550 $ (22 portate)
  • Cucina: Figurativo d’avanguardia
  • Sito web: uvbypp.cc

Ristorante Kikunoi Honten (Giappone)

Ristorante Kikunoi Honten
Ristorante Kikunoi Honten

Sotto la guida dello chef Yoshihiro Murata, troviamo il ristorante Kikunoi Honten che è dedicato alla pura prelibatezza.

In riconoscimento dei suoi sforzi, ha vinto il premio Kyoto-fu Bunka Korosho per il suo contributo alla cultura di Kyoto.

Ogni aspetto di questo costoso ristorante è accuratamente selezionato e raffinato.

La tradizione è fondamentale, ma lo spirito creativo aumenta la volontà di innovare. “Kirei-sabi” è il cuore della cucina del suo lussuoso ristorante, che significa gustoso e potente.

Il menu cambia ogni giorno, quindi sapere cosa aspettarsi è impossibile, ma alcuni dei soliti sospetti includono Sashimi fatta con erba cipollina sott’aceto e gambi di iris e igname di montagna con gelee di polpo adornata con fiori di shisho.

Il risultato è uno dei ristoranti più costosi del mondo che sicuramente stupirà le papille gustative di ogni ospite.

  • Stelle Michelin: ☆☆☆
  • Posizione: Kyoto, Giappone
  • Menù Degustazione Top: 520 $ (12 portate)
  • Cucina: Kaiseki giapponese
  • Sito web: www.kikunoi.jp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *