HomeGuadagnare su YoutubeYouTube: come creare un canale

YouTube: come creare un canale

Youtube

Cos’è YouTube

YouTube è una piattaforma su cui si possono caricare e vedere video di qualsiasi genere, qualsiasi cosa che venga ripreso, potrà essere caricato, insomma, che siano video divertenti tra amici, imprese epiche personali o professionali, che siano le simpatiche prodezze dei propri amici pelosi o pennuti, o che siano le genialità dei propri figli o nipoti, non importa.

Su YouTube si può trovare tutto, come ad esempio i cosiddetti video tutorial in cui vengono mostrati i procedimenti di attività varie, che potranno essere legate al mondo della cucina, o del cucito, dello scrapbooking di trucco, di stile, di recensioni di libri o film o prodotti, canzoni, lezioni di lingua e di qualsiasi altra materia vi venga in mente, giochi online, e molto altro ancora.

Ci sono aziende che posseggono dei propri canali dove pubblicizzano i propri prodotti, ci sono aziende musicali e cinematografiche che pubblicano i trailer dei propri film, i video ufficiali delle canzoni, i dietro le quinte, le interviste e quant’altro.

Su YouTube certamente si trovano anche video e film non ufficiali, quindi illegali.

Negli anni, varie persone hanno iniziato a pubblicare video non solo di tributo, ecc., ma veri e propri video-blog, detti ormai Vlog, in cui mostrano uno scorcio di loro e delle proprie vite. Inizialmente erano solo appassionati e in cerca di notorietà, ma YouTube è riuscita ad individuarne un potenziale, iniziando così a monetizzare ad esempio tramite le pubblicità, e far monetizzare i canali più seguiti.

Gli YouTuber più famosi hanno iniziato a guadagnare direttamente da YouTube, oltre a ricevere notorietà e richieste di collaborazioni e contatti da altre aziende, così facendo si è creato un giro di interessi molto grande che, insieme all’evoluzione di YouTube, ha coinvolto anche le aziende e gli YouTuber.

Come creare un canale YouTube

Ragionevolmente prima di poter caricare un video su YouTube, bisognerà creare un canale YouTube. Ad esempio se si avrà voglia di caricare i video delle vacanze o di condividere con gli amici i momenti di una giornata speciale, come ad esempio potrà essere la discussione della tesi di laurea o se più semplicemente si vorrà mostrare a tutta la Rete le proprie abilità con i programmi di animazione tridimensionale e di montaggio video, insomma, i motivi per caricare un filmato online potranno essere i più disparati, come i pochi appena elencati e molti altri ancora.

YouTube naturalmente, è la prima opzione che vi potrà venire in mente quando ci sarà da caricare un filmato online.

YouTube ad oggi è la piattaforma di condivisione video più famosa e utilizzata al mondo, con decine di milioni di utenti attivi ogni giorno, ad esempio gli utenti unici mensili possono superare il miliardo, e un numero indefinito di video vengono caricati nei server sparsi per il mondo, ad esempio ogni minuto vengono caricati filmati per una durata complessiva di 100 ore, e ogni mese vengono visti video per 6 miliardi di ore.

Per poter caricare i video su YouTube, però, ci sarà prima da creare un canale YouTube che conterrà i contenuti multimediali da potere poi condividere. La procedura, comunque, è abbastanza veloce e non richiederà particolari abilità informatiche.

Per poter utilizzare YouTube per caricare video, e per commentare e valutare video già presenti sulla piattaforma, si dovrà possedere prima di tutto un account Google. Grazie alle credenziali di accesso ai servizi web, come ad esempio Gmail, Google Drive, sarà possibile accedere anche alle funzionalità della piattaforma di YouTube e nel caso in cui non si abbia ancora un account Google, si dovrà procedere con l’apertura di essa.

Alla fine della registrazione YouTube richiederà il numero di telefono, questo perché prendono molto sul serio lo spam e i comportamenti illeciti.

L’utilizzo del telefono per la verifica dell’identità degli utenti consente a YouTube di proteggere la propria community e di contrastare i comportamenti illeciti.

YouTube utilizzerà il numero di telefono inserito per inviare un codice di verifica e per verificare che non venga utilizzato su molti account, non vendono le tue informazioni personali.

Per potere poi accedere al proprio profilo YouTube, basterà cliccare sul pulsante blu, presente nella parte alta a destra della homepage, e inserire nome utente e password dell’account Google.

Una volta dentro, si potrà subito notare come la parte in alto a destra sia cambiata, perché al posto del pulsante “Accedi” ci sarà il nome utente e la foto, nel caso l’aveste inserita, utilizzata per iscriversi a Google. Cliccandoci poi sopra si aprirà un menu contestuale, grazie al quale si potrà creare il canale YouTube, scegliendo la voce “Il mio canale”.

Vi verrà in seguito chiesto di inserire alcune informazioni personali per completare il profilo, dopo di ché si potrà accedere al proprio canale. In questo modo la prima parte della procedura per la creazione di un canale YouTube è terminata. A questo punto, infatti, si potranno caricare video, valutare i filmati già presenti su YouTube e commentarli.

L’utente, potrà poi decidere di personalizzare ulteriormente il proprio canale, come ad esempio inserendo un’immagine di copertina sullo stile di quella del profilo di Facebook, e altri elementi grafici per rendere unico il proprio canale.

Come personalizzare la grafica del canale YouTube

Il primo elemento da personalizzare, però, sarà l’url del canale. Al momento della creazione, infatti, verrà assegnato un indirizzo casuale, composto da una stringa di caratteri alfanumerici.

YouTube tuttavia, dà la possibilità di sceglierne uno a proprio piacimento. In questa maniera sarà possibile impostare un indirizzo più semplice e facilmente memorizzabile. Si dovrà accedere alle “Impostazioni avanzate” dell’account e dopo di ché cliccare sul link “Crea link personalizzato”. Qui si potrà scegliere il nome con cura, perché una volta impostato potrà essere cambiato nuovamente solo con una lunga e complicata procedura.

Una volta che si avrà completato il processo, si verrà reindirizzati sulla pagina precedente, dove comparirà una riga evidenziata di verde che confermerà la buona riuscita dell’operazione, e con su scritto “Hai creato un URL di canale personalizzato. Il nuovo URL del canale è http://www.youtube.com/…….e il vostro nome.”

Ora si potrà passare a personalizzare la grafica del proprio canale. La copertina dovrà rispettare delle misure ben precise, perché altrimenti ad esempio l’immagine potrebbe risultare tagliata arbitrariamente. Si consiglia di utilizzare per le immagini le dimensioni di 2560×1440 pixel. Si dovrà successivamente tornare al proprio canale e cliccare sul pulsante blu “Aggiungere la grafica del canale” che si troverà al centro della schermata.

Si aprirà successivamente una nuova finestra grazie alla quale si potrà caricare un’immagine creata ad hoc per la copertina, o si potrà sceglierne una da un album Google+. Nel caso si decida per la prima opzione, si dovrà cliccare su “Seleziona una foto dal tuo computer” e attendere il caricamento dell’immagine.

Al termine dell’operazione, una nuova finestra mostrerà come apparirà la grafica del canale con la foto scelta. Da questo punto si potrà optare se modificare l’immagine cliccando su “Ritaglia la foto” oppure lo si lascerà fare a YouTube, spuntando la voce “Correzione automatica”. Dopo aver fatto la propria scelta si dovrà cliccare sulla voce “Seleziona”, e così facendo la personalizzazione del canale sarà completa.

Vuoi iniziare ad investire online?

Prova in Trading Automatico con i Bitcoin!

Prova il Trading Automatico con le Criptovalute con CryptoRobot365!

CryptoRobot365

CryptoRobot365 è nato per investire sul trading delle criptovalute in modalità Automatica. Grazie al Robot anche i principianti possono investire in Criptovalute essendo impostato su più algoritmi, che rilevano costantemente i segnali del mercato finanziario, riesce automaticamente a tracciare i segnali che possono essere maggiormente pronosticabili.

<< Prova il Robot Gratis! Clicca Qui! >>

Il Software affiancato ad una buona analisi tecnica riesce a fornire i migliori segnali sui quali investire, tutto questo in modo automatico.

Pensato e programmato per effettuare operazioni di trading con le criptovalute in maniera completamente automatizzata e precisa, CryptoRobot365 è tra i migliori Robot di Auto trading attualmente presente sul mercato.

Prova il Robot Gratis! Clicca Qui!





FOLLOW US ON:
Bingo online: Vincer
Casino online: Quali

[email protected]

Lo staff di Millionaireweb.it è composto da professionisti nella Comunicazione e Web marketing, esperti di social network e Media di ultime generazione, appassionati di trading e di tutte le forme di investimento online.

Vota questo Articolo:
NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

})(jQuery)